Ricette Zeppole di S. Giuseppe dello chef Angelo Stea

Ecco la ricetta delle Zeppole di S. Giuseppe del nostro amico chef Angelo Stea che ha realizzato e fotografato la ricetta passo passo appositamente per noi. Per chi non le conoscesse le Zeppole di S. Giuseppe sono frittelle napoletane tipiche del giorno di San Giuseppe, nonchè Festa del Papà. Nella tradizione napoletana, le zeppole di San Giuseppe si possono fare fritte o al forno; ovviamente fritte sono più caloriche ma anche più buone!!!

Ingredienti:

Per le frittelle di pasta choux:
– mezzo litro di acqua
-100 gr burro
– 350 gr di farina
– un pizzico di sale
– 8 uova intere

Per la crema pasticcera:
– mezzo litro di latte
– 1 uovo intero
– 1 uovo solo tuorlo
– 70 gr di farina
– 150 gr di zucchero
– 1 bustina di vanillina
– scorza di limone

Per coprire:
– amarene sciroppate o visciolata

Preparazione:


In una pentola mettere l’acqua, il burro ed il sale, accendere il gas fino a che si è sciolto il burro. Far sobbollire un po’ lateralmente

Spegnere la fiamma ed aggiungere la farina setacciata. Girare con un cucchiaio di legno, riportare sulla fiamma mescolando ancora per qualche minuto fino a che l’impasto si stacchi dal cucchiaio

Far raffreddare un po’ ed aggiungere le uova una per volta

Con un sacchetto da pasticceria con duglia riccia formare delle piccole ciambelline su carta da forno

Distanziate tra di loro le ciambelline sulla carta da forno

Friggere le frittelline in olio di semi bollente (ma con fiamma non troppo alta) mettendole con tutta la carta da forno a testa in giù aspettando qualche istante per eliminare la carta da forno

Girare bene le frittelline da una parte e dall’altra fino a farle dorare bene

Quindi passatele su un vassoio con carta assorbente

Per la crema pasticcera: mettere il latte a bollire con la scorza di limone, a parte in un’altra pentola mettere le uova, lo zucchero, la farina setacciata e la vanillina; mescolare bene per non fare formare i grumi, versare il latte bollente nella pentola con la crema di uova e portare sul fornello per terminare la cottura girando bene con un cucchiaio per altri 5 minuti. Far raffreddare in un altro recipiente. Per non far formare la crosta sulla crema coprire la crema con velina o pellicola

Mettere la crema sopra le zeppole quindi terminare con amarena o visciolata

Buon appetito!

Ricette Zeppole di S. Giuseppe dello chef Angelo Stea
5 (100%) 1 vote
Print Friendly, PDF & Email

Info per Ricette Zeppole di S. Giuseppe dello chef Angelo Stea

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: amarene sciroppate, burro, dolci per la festa del papà, dolci per San Giuseppe, farina, latte, ricetta pasta choux, uova

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia una recensione

23 Commenti on "Ricette Zeppole di S. Giuseppe dello chef Angelo Stea"

Notificami
avatar
Bianca
Ospite

Mi piace :mrgreen:

Mario Cennamo
Ospite

La ricetta della crema pasticcera è una ricetta ormai antica poichè oggi si fa uso di amido di riso o di frumento al posto della farina o almeno sostituento una parte.

Angelo
Ospite

Nella prima fase non si deve solo sciogliere il burro, ma deve sobbolire un po’ lateralmente e poi aggiungere la farina.
Quando si andranno a friggere le zeppole bisognerebbe controllare la fiamma che non sia forte.
;-) Ok ben fatto Dany.

wpDiscuz