Ricetta Zuppa di cavolo nero e patate

La zuppa di cavolo nero e patate è una ricetta semplicissima per scaldarsi e coccolarsi nelle fredde giornate invernali. Chi mi segue lo sa… adoro tutti i cavoli e in particolar modo il cavolo nero, tipico ingrediente di molte ricette toscane (minestra di pane e ribollita in primis!!)!!!

Zuppa-di-cavolo-nero-e-patate-450x300

D’inverno, con il freddo, le foglie spesse diventano più tenere e saporite assumendo la croccantezza ideale per preparare zuppe e minestroni! Quindi io ne approfitto per realizzare varie zuppe a base di cavolo nero… scaldano e fanno benissimo… sembra infatti che il cavolo nero sia un alimento utile nella prevenzione di numerose forme tumorali. Buono e benefico.. meglio di così!?!? Vi lascio subito la mia ricetta della zuppa cavolo nero.

Primo-piano-zuppa-di-cavolo-nero-e-patate-nel-tegame-450x346

Ingredienti per 2 persone:

– 1  mazzo di cavolo nero
– 2 patate
– 1 spicchio di aglio
– 1/2 cipolla o 1 scalogno
– olio extravergine di oliva biologico
– un po’ di passata di pomodoro
– sale
– peperoncino, se di gradimento
– pane arrostito
– formaggio grattugiato (se di gradimento)

Preparazione zuppa cavolo nero

Ecco la ricetta con cavolo nero. Prendete tutti gli ingredienti

Ingredienti-per-zuppa-di-cavolo-nero-e-patate-350x263

Pulite il cavolo nero: eliminate la costola centrale, tagliatelo a pezzetti e lavatelo bene

Cavolo-nero-pulito-e-lavato-350x302

Sbucciate le patate e tagliatele a dadini

Patate-sbucciate-e-tagliate-a-dadini-350x270

In una pentola, meglio se di coccio, mettere lo spicchio d’aglio in camicia, la cipolla ed il peperoncino a pezzetti e un po’ di olio d’oliva

Aglio-cipolla-e-olio-nel-tegame-350x230

Fatele soffriggere delicatamente la cipolla e l’aglio

Aglio-e-cipolla-a-soffriggere-350x294

Se necessario aggiungere un filo di acqua per far appassire senza bruciare la cipolla

Aggiunta-acqua-per-far-appassire-la-cipolla-350x277

aggiungete la passata di pomodoro secondo gradimento

Aggiunta-passata-di-pomodoro-350x287

Fate cuocere il pomodoro quale minuto quindi aggiungete le patate

Aggiunta-patate-nel-tegame-350x277

Lasciate cuocere le patate fin quando iniziano ad attaccare

Patate-in-cottura-350x278

aggiungete quindi 2 bicchieri di acqua calda,  il cavolo nero ed il sale

Aggiunta-cavolo-nero-nel-tegame-350x303

Coprite con un coperchio e lasciate appassire, quando il cavolo sarà appassito aggiungete altra acqua secondo gradimento (a seconda che vogliate la zuppa più brodosa o più asciutta)

Aggiunta-acqua-calda-350x281

Eliminate l’aglio, fate cuocere altri 5/10 minuti per far insaporire la zuppa e regolate di sale

Zuppa-di-cavolo-nero-e-patate-a-fine-cottura-350x278

Impiattate e servite con un filo d’olio a crudo e del pane arrostito che potete mettere sul fondo del piatto oppure  di lato!

Zuppa-di-cavolo-nero-e-patate-nel-tegame-350x525

Buon appetito!

Primo-piano-zuppa-di-cavolo-nero-e-patate-350x423

Se di gradimento, spolverizzate con parmigiano grattugiato! Se ti piace le ricette con cavolo nero condividila sui social.

Particolare-zuppa-di-cavolo-nero-e-patate-350x525

Nella mia cucina: 

– vassoio bicolore in terracotta acquistabile su CIS srl

Ricette similari

Se ti è piaciuta Ricetta Zuppa di cavolo nero e patate condividila sui social.

Vota la ricetta

Ricetta Zuppa di cavolo nero e patate
4.3 (85%) 8 voti

Info per Ricetta Zuppa di cavolo nero e patate

Ricetta scritta da
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: cavolo nero, pane arrostito, patata, patate, ricetta con foto, ricette con cavolo nero, ricette con patate, zuppa

39
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
ste
ste

@Anatra di gomma – @Dany Ideericette: ma allora il discorso dovrebbe valere anche per la patata… anch’essa originaria delle Americhe… o sbaglio? Comunque, va bene che abbiamo una storia millenaria… ma le tradizioni si evolvono… e direi che 500 anni (anno più anno, anno meno) di zuppe fatte con patate o pomodori possono bastare per definirle tradizionali… sennò cominciamo da oggi sperando che fra 500 anni le nostre ricette odierne, rivisitate e riadattate, siano considerate tradizionali! ;) Mi rimane il dubbio ora sull’origine delle patate!!!

That's Amore
That's Amore

:o Buonissima !
Di mio ho solo aggiunto un pizzico di Berberè al momento di far rosolare le patate. ;-)

Dany - Ideericette
Dany - Ideericette

@ Anatra di gomma: non mi ero assolutamente offesa, anzi, ben venga se posso imparare qualcosa che non so… ora ho capito, intendevi in senso storico e.. certo, il ragionamento non fa una piega, abbiamo dovuto attendere la scoperta dell’America per averlo, sto bel pomodoro rosso e maturo!!!!
Del resto lo stesso Luciano De Crescenzo ha affermato:
“La scoperta del pomodoro ha rappresentato nella storia dell’alimentazione,
quello che, per lo sviluppo dellla coscienza sociale, è stata la rivoluzione francese.” ;-)

Anatra di gomma
Anatra di gomma

Oh figurati, non voleva essere un commento negativo anzi, dico che non c’è pomodoro nella zuppa tradizionale perché quando c’era la zuppa di cavolo nero non c’erano ancora i pomodori in Italia, tutto qui. Sembro puntiglioso ma è la cosa più lontana da me che si possa immaginare!! ;-)

Dany - Ideericette
Dany - Ideericette

@ Anatra di gomma: come avrai letto (forse?!?!…) nella home page, non sono toscana fino al midollo visto che ho mamma napoletana e babbo fiorentino… quindi anche la ricetta difficilmente può non risentire dell’influsso culinario di entrambe queste due Regioni. ;-) Premesso ciò, sono un po’ incuriosita dal tuo commento… la ricetta non l’ho presa da nessun libro, ma per me è una variante della zuppa di cavolo nero che facciamo in casa, forse prendendo spunto dalla ricetta della pasta e patate napoletana!! Non ho però idea (scusa l’ignoranza) del perchè dici che non ci vorrebbe alcun tipo di pomodoro…… Leggi il resto »

Anatra di gomma
Anatra di gomma

Da toscano e difensore delle zuppe (che sono il vero piatto tradizionale della mia regione) questa ottima variante della zuppa di pane, per essere toscana fino al midollo però non richiederebbe alcun tipo di pomodoro, né fresco né concentrato. :lol: Detto questo è ovviamente appetitosa.
Cosiglio di accompagnarla con una cipollina fresca da mangiarsi assieme (in una mano il cucchiaio nell’altra la cipollina).
Buon appetito!

Dany - Ideericette
Dany - Ideericette

@ Bruna: sembra incredibile ma certe verdure sono davvero esclusivamente regionali! :-(

Bruna
Bruna

:sad: La proverò appena ritrovo il cavolo nero perchè da noi a Trento non è molto conosciuto, peccato.

Dany - Ideericette
Dany - Ideericette

@ Pam: sì, l’ortolina non è determinante… al massimo puoi aggiungere un po’ di passata di pomodoro al suo posto! Concordo: semplice e sana, che ai giorni di oggi non è poco!!!

Pam
Pam

Ottimo consiglio, non avevo l’ortolina ma è venuta buonissima lo stesso.
Semplice e sana!

Send this to a friend