Pasta al forno con melanzane e mozzarella

La pasta al forno con melanzane e mozzarella è uno dei miei piatti preferiti… se poi si tratta di ziti gratinati in forno con melanzane e mozzarella non so proprio resistere! E anche se la stagionalità imporrebbe di non mangiare melanzane in questo periodo, io la pasta con melanzane e mozzarella la cucino tutto l’anno perché mangiare a’ mulignan (in qualsiasi forma sia cucinata e servita) mi ri-appacifica con il mondo.

Ziti-al-forno-con-melanzane-e-mozzarella-450x337

In inverno, quando la trovo, prediligo la melanzana zebrina viola, una varietà di melanzana con forma ovale allungata, color crema con leggere striature viola. E’ un tipo di melanzana tenera, molto dolce e senza semi che scoperto di recente e ha già conquistato la mia cucina! Ecco la pasta al forno con melanzane.

Ziti-gratinati-con-melanzane-e-mozzarella-450x598

Ingredienti pasta al forno con melanzane e mozzarella per 3 persone

– 300 gr. di pasta formato ziti (io zitoni Granoro Dedicato)
– 1 melanzana
– 2 mozzarelle
– 400/450 gr. di pomodori pelati (o passata, secondo preferenza)
– formaggio grattugiato misto (pecorino romano e parmigiano reggiano)
– basilico (io basilico essiccato, non essendo periodo di basilico fresco)
– sale
– 1 spicchio d’aglio
– 1 pezzetto di cipolla
– peperoncino (se di gradimento)
– olio di semi di arachidi per friggere
– olio extravergine d’oliva

Preparazione pasta al forno con melanzane e mozzarella

Iniziamo gli ziti al forno. Ecco la melanzana zebrina viola…

Melanzana-zebrina-viola-350x385

Tagliare la melanzana a cubetti

Melanzana-zebrina-viola-a-cubetti-350x555

Quindi friggetela in abbondante olio di semi; nel frattempo preparate un trito di aglio e cipolla (e peperoncino, se vi piace)

Melanzane-a-cubetti-a-friggere-350x525

Quando sono fritte, scolarle bene: io ho utilizzato la pinza scolafritto, ottima per non scottarsi con l’olio bollente e per scolare perfettamente!

Melanzane-fritte-che-vengono-scolate-350x270

Quindi mettetele in un piatto  sopra della carta assorbente in modo che la carta assorba l’olio in eccesso; nel frattempo mettete il trito di aglio e cipolla a soffriggere delicatamente in padella con olio extravergine d’oliva, quindi unite un filo di acqua per farlo appassire senza bruciare

Cipolla-e-aglio-appassiti-350x525

Aggiungere il pomodoro e far cuocere schiacciando i pomodori pelati con una forchetta

Aggiunta-pomodori-pelati-in-padella-350x525

Nel frattempo preparare la pasta da cuocere… io ho scelto Zitoni Dedicato Granoro trafilati al bronzo, pasta prodotta da grano duro pugliese al 100%. E per cuocerli? E perfetta la pentola IPAC Dùspaghi, pensata per cuocere e scolare gli spaghetti e tutta la pasta lunga in genere!

Zitoni-Granoro-e-pentola-Duspaghi-350x525

Far ritirare un po’ il pomodoro regolando di sale quindi aggiungere le melanzane precedentemente fritte

Aggiunta-melanzane-fritte-350x525

Far ritirare e insaporire il pomodoro con le melanzane, quindi aggiungere il basilico a pezzetti…

Aggiunta-basilico-al-sugo-di-pomodoro-e-melanzane-350x525

Riempite d’acqua la Du spaghi, portate l’acqua a bollore, salate e immergete gli ziti. Come vedete il bello è che… ci entrano perfettamente senza necessità di spezzarli!

Ziti-Granoro-a-cuocere-nella-Duspaghi-350x525

 Ovviamente all’inizio muovete la pasta per non farla attaccare… ed ecco i nostri ziti cotti dopo 7/8 minuti

Ziti-cotti-nella-Duspaghi-350x525

Scolate la pasta… io l’ho scolata direttamente con la Duspaghi

Ziti-scolati-nella-Duspaghi-350x487

Essendo una pentola dai bordi alti ne ho approfittato per condirci gli ziti con il sugo di pomodoro e melanzane

Ziti-conditi-con-sugo-di-pomodoro-e-melanzane-nella-Duspaghi-350x505

Prendere una teglia da forno, fare un primo strato di pasta, aggiungere dei cubetti di melanzana, il formaggio grattugiato e il basilico spezzettato

Primo-strato-di-ziti-melanzane-e-mozzarella-350x452

Ripetete gli strati di pasta fino ad esaurimento della pasta (in genere 2/3, io ne ho fatti 3) spolverizzando sempre con il formaggio grattugiato misto

Strati-di-ziti-melanzane-e-mozzarella-350x463

Terminate con altra mozzarella (io fette + cubetti) e qualche fogliolina di basilico fresco; se volete potete aggiungere anche del parmigiano a scaglie e dei fiocchetti di burro per rendere la pasta al forno più croccante

Ziti-con-pomodoro-melanzane-e-mozzarella-da-infornare-350x488

Mettete in forno caldo (200°) per circa 20/25 minuti in modo da far sciogliere la mozzarella.. ecco pronta la vostra pasta al forno con melanzane e mozzarella

Ziti-Granoro-al-forno-con-melanzane-e-mozzarella-450x659

Se vi piace la pasta più croccante accendete la funzione grill…

Ziti-Granoro-gratinati-con-melanzane-e-mozzarella-450x675

Buon appetito! Con questa pasta con melanzane al forno. Ti potrebbero interessare altre due ricetta di pasta al forno: Paccheri con salsiccia e stracchino oppure Tortiglioni con salsiccia e tuma.

Pasta-granoro-al-forno-con-melanzane-e-mozzarella-450x675

Ricetta realizzata in collaborazione con:

Pasta-Granoro-dedicato

Ricette similari

Se ti è piaciuta Pasta al forno con melanzane e mozzarella condividila sui social.

Vota la ricetta

Pasta al forno con melanzane e mozzarella
4.4 (87.33%) 30 voti

Info per Pasta al forno con melanzane e mozzarella

Ricetta scritta da
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: formaggio grattugiato, melanzane, mozzarella, pasta al forno, pasta gratinata, pomodoro, zitoni
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ale36

No, però le melanzane nell’acqua secondo me è un errore madornale! Il sale serve proprio a far perdere l’acqua in eccesso nelle melanzane, non si devono mettere a bagno!

Send this to a friend