La torta caprese ricetta classica

La torta caprese è un dolce napoletano, originario dell’isola di Capri ed è buonissima ma molto sostanziosa. Gli ingredienti principali sono infatti cioccolato e mandorle senza alcuna aggiunta di farina o lievito. Pur essendo mia mamma napoletana non l’avevo mai assaggiata fino a che Raffaela, cara amica di Facebook residente a Caserta, non mi ha dato la sua ricetta chiesta in giro tra amici e parenti. Per chi volesse sapere com’è al gusto… è un dolce croccante all’esterno ma umido e morbido al suo interno… un po’ come la Torta di Foffo che ho già pubblicato (nella quale non sono però previste le mandorle).

torta caprese

Ah, non essendoci farina, è adattissima anche per soggetti celiaci… occhio però allo zucchero a velo che usate perché alcune marche possono contenere piccolissime tracce di glutine! Vi lascio la ricetta della torta caprese classica.

ricetta torta caprese

Ingredienti torta caprese

– 200gr. di burro morbido
– 250gr. di cioccolato fondente
– 200gr. di mandorle tritate
– 250g.r di zucchero
– 4 uova
– zucchero a velo
– cacao amaro per la scritta
– tortiera apribile

Ti potrebbe essere utile

Sconto del 43%Bestseller No. 1
Philips Cucina Hr3705/00 Sbattitore Elletrico, Collezione Daily Bianco, 300 W
Philips Cucina Hr3705/00 Sbattitore Elletrico, Collezione Daily Bianco, 300 W
Motore potente da 300 w; 5 velocità + funzione turbo; Fruste e ganci per impastare in acciaio inossidabile
34,99 EUR −43% 19,99 EUR
Sconto del 16%Bestseller No. 2
Girmi SB02 Sbattitore Elettrico, 170W, 5 Velocità + Turbo, Bianco/Rosso
Girmi SB02 Sbattitore Elettrico, 170W, 5 Velocità + Turbo, Bianco/Rosso
5 velocità di lavorazione; Funzione turbo; Tasto di espulsione delle fruste; Accessori: sbattitori ed impastatori in acciaio inossidabile
24,90 EUR −16% 20,80 EUR

Preparazione torta caprese

Pesate le mandorle

Passatele nel mixer in modo da tritarle ma non troppo finemente

Nel frattempo dividete i tuorli dagli albumi e metteteli in una ciotola con lo zucchero

Lavorateli bene con l’aiuto di una frusta elettrica

Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria oppure nel microonde (io ho usato la funzione scongelamento del microonde)

A parte sbattere gli albumi con l’aiuto del mixer

fino a che sono montati a neve ferma

A questo punto aggiungere il burro a pezzetti  alla crema di uova e zucchero

e lavorate bene il composto

Aggiungete il cioccolato fuso

e lavorate il composto

Aggiungete quindi le mandorle sbriciolate

e amalgamatele bene all’impasto

Aggiungete adesso delicatamente gli albumi mescolando dal basso verso l’alto

fino ad avere un composto omogeneo

Foderare lo stampo apribile con la carta da forno

versatevi il composto

Infornate a 140° per circa 50 minuti

Fate raffreddare quindi sformate delicatamente su un piatto da portata

Infine cospargere di zucchero al velo….

Io ho voluto fare la splendida creando una mascherina con la scritta torta caprese

andando poi a posizionare la mascherina (compresi i cerchietti ritagliati delle lettere quali la O, la R, la A e la P) sul dolce

e spolverizzando con del cacao

Ed ecco qua la nostra torta caprese!!!

Fetta torta caprese

Ed ecco come appare dentro…

fetta torta caprese

Buon appetito!

torta caprese
torta caprese fetta

Il sommelier Fabio Magnani consiglia per la torta Caprese:
Da abbinare un moscato nella versione passita o un’albana di Romagna sempre in versione passita. No vini liquorosi.

5/5 (2 Recensioni)

Se ti piace condividi

Libri ricette per dolci

Sconto del 5%Bestseller No. 1 Il grande manuale del pasticciere
Sconto del 5%Bestseller No. 2 Il grande libro dei dolci
Sconto del 5%Bestseller No. 3 Le ricette dimenticate della cucina regionale italiana. 400 piatti che meritano di essere riscoperti

52 commenti su “La torta caprese ricetta classica”

  1. Ciao… sono capitata per caso sul tuo sito, stavo cercando la ricetta della torta caprese, mi sono soffermata sulla tua, ieri l’ho preparata ed è stata un successone, ottima davvero!
    Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su