Ricetta Tagliatelle ai fegatini di pollo all’emiliana

La ricetta delle tagliatelle ai fegatini di pollo è una ricetta tratta dal ricettario Cucina Emiliana che mi ha regalato Marilù di Polvere di Peperoncino quando ci siamo conosciute in “ciccia e ossa” alla fiera Sapore 2011 di Rimini. Spesso sfoglio il ricettario perché amo l’Emilia Romagna in tutto e per tutto… in aggiunta a questo… chi mi conosce, lo sa: sono cresciuta, da brava fiorentina,  assaggiando e apprezzando tutti i tipi di fegati/fegatini e di frattaglie (trippa, lampredotto, budella, cervello)… e questa ricetta, sfogliando il ricettario in cerca di qualcosa di particolare, mi ha subito incuriosito perchè non l’avevo mai fatta prima!!! E come sempre… l’Emilia Romagna non mi ha deluso… ;-)

Ingredienti per 4 persone:

– 500 gr di tagliatelle
– 200 gr di fegatini di pollo
– 50 gr. di burro
– 2 tuorli d’uovo
– 1 foglia di alloro
– 1 dl di brodo di pollo (o dado di pollo)
– 3 cucchiai di latte
– parmigiano grattugiato
– noce moscata

Preparazione:

Prendete i fegatini di pollo

Puliteli e tagliateli a pezzetti

In un tegame di coccio fate sciogliere il burro quindi aggiungete i fegatini e le foglie di alloro

Lasciate cuocere i fegatini mescolandoli con un cucchiaio di legno

Lasciate rosolare accompagnando la cottura a fuoco lento con un po’ di brodo

Dopo una ventina di minuti, togliete l’alloro, aggiungete sale, pepe e una spolverata di noce moscata

Fate cuocere qualche altro minuto, aggiungendo altro brodo di pollo, se necessario

Fate cuocere fino a quando i fegatini sono cotti

Nel frattempo, in un piatto, mettere i tuorli d’uovo con un po’ di parmigiano e il latte… io non avevo il latte quindi ho messo le uova intere

Sbattete bene le uova con il formaggio

Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele nella zuppiera con le uova

Amalgamate bene le tagliatelle con la crema di uova

Condite con il sugo di fegatini ben caldo e servite!

Nella ricetta non era chiaro… quindi ho messo i fegatini solo sopra ma… il consiglio è di mescolare il tutto in padella per far amalgamare meglio i sapori!

 

Se di gradimento, spolverizzate con parmigiano grattugiato. Buon appetito!

4/5 (3 Recensioni)

Se ti piace condividi

Libri su primi piatti

Sconto del 5%Bestseller No. 1 Primi piatti. Gnocchi, zuppe, paste, paste ripiene e risotti
Sconto del 5%Bestseller No. 2 Il grande libro della pasta
Sconto del 5%Bestseller No. 3 Il libro dei primi piatti. Semplicità e tradizione in tavola

2 commenti su “Ricetta Tagliatelle ai fegatini di pollo all’emiliana”

  1. gr.500 di tagliatelle all’uovo che crescono circa il doppio per 4 persone sono una esagerazione, in confronto ai 250 grammi di fegatini.

  2. i fegatini di pollo non li ho mai provati, sapete… dovrei rimediare perché questa pastasciutta sembra invitantissima, con la fame che ho poi ora!!

Rispondi a luciano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su