Straccetti di pollo con salsa teriyaki

La ricetta degli straccetti di pollo con salsa teriyaki, o più semplicemente pollo teriyaki, è una ricetta semplice e veloce per cucinare il pollo per chi ama i sapori orientali. Spesso infatti compriamo le solite fettine di pollo con l’idea di farci grandi cose… ma poi arriviamo al dunque e scarseggiano le idee. Quindi, se amate i sapori orientali, questa ricetta fa per voi! La salsa teriyaki è un condimento a base di salsa di soia, mirin, zucchero… si può fare in casa oppure acquistarla già pronta nei supermercati che hanno il reparto di cibi etnici. Scanso equivoci, questa ricetta non è una ricetta giapponese, ma una ricetta italiana resa più sfiziosa dal tocco giappo (la salsa teriyaki al posto del solito vino o limone)!

pollo teriyaki

Teriyaki significa infatti lucido… ma se infarinate il pollo come ho fatto io la carne non sarà mai così lucida come per definizione… quindi se volete essere ortodossi non infarinate il pollo! Se ve ne infischiate delle regole perché pensate che la cucina sia anche contaminazione… provatelo anche così! Se volete, potete anche aggiungere anche un po’ di cipolla e un po’ di piselli per un piatto più completo oppure accompagnare con del riso bianco bollito! Vi lascio alla ricetta del pollo in salsa teriyaki.

Ingredienti pollo teriyaki per 3 persone:

– 4/5 fette di pollo non troppo sottile
– salsa teriyaki (3/4 cucchiai per marinare + 3/4 cucchiai per la cottura)
– farina per infarinare
– sale
– olio extravergine d’oliva
– semi di sesamo

Preparazione pollo teriyaki

Prendete le fette di pollo e tagliatele a straccetti!

Metteteli a marinare in una ciotola con un po’ di salsa teriyaki.. meglio se per almeno 1 oretta, altrimenti vanno bene anche 20/30 minuti

Infarinate bene gli straccetti con un pizzico di sale

Quindi metteteli in un piatto

In una padella (o meglio ancora nel wok.. io non lo trovavo più!) fate scaldare un po’ di olio e mettete gli straccetti marinati e infarinati

Fateli rosolare bene

Quindi aggiungete altra salsa teriyaki secondo gradimento e un filo di acqua se necessario

Fate cuocere e insaporire altri 2/3 minuti

Ecco pronti gli straccetti di pollo con salsa teriyaki

Impiattate aggiungendo un po’ di semi di sesamo

 Io ho servito il pollo nei piatti giapponesi in ghisa smaltata della Ilsa

Buon appetito! Ti puo interessare anche la ricetta degli straccetti di pollo all’aceto balsamico.

pollo in salsa teriyaki
3.9/5 (9 Recensioni)

Se ti piace condividi

Torna su