Ricetta Stelline di polenta ai funghi porcini con aperifresco Camoscio d’Oro

Stelline-di-polenta-ai-funghi-porcini-con-aperifresco-Camoscio-dOro-450x300

Presentazione-stelline-di-polenta-ai-funghi-porcini-con-aperifresco-Camoscio-dOro-450x300

Quella delle Stelline di polenta ai funghi porcini con Aperifresco Camoscio d’Oro più che una ricetta è un’idea… e anche abbastanza banale, però d’effetto. Un modo perfetto per aperitivare e camosciare in compagnia e allegria. La polenta si può preparare la mattina per la sera, quando è fredda si possono ritagliare le stelline con una formina e sovrapporre i bocconcini di formaggio fresco. Al momento dell’aperitivo basta scaldare leggermente in forno e servire! Io ho utilizzato la polenta ai funghi porcini de L’orto degli aromi (che è davvero buonissima e profumatissima), se non amate i funghi o se avete paura che non piaccia ai vostri commensali potete usare della polenta di altro tipo… io vi consiglio quella al tartufo, farete un figurone!

Ingredienti:

– 150 gr. di polenta ai funghi porcini  L’orto degli Aromi (acquistabile su Dfstore.it)
– Aperifresco Camoscio d’Oro… io quello al basilico ma voi utilizzate quello che preferite!
– 750 ml di acqua
– 1 cucchiaino di sale

Preparazione:

Prendete la polenta

Polenta-ai-funghi-porcini-350x246

Scaldate 750 ml di acqua, quando bolle salate e aggiungete la polenta

Polenta-versata-a-pioggia-350x266

Iniziate a mescolare

Polenta-ai-funghi-nel-tegame-350x303

Lasciate cuocere, mescolando… la polenta inizierà presto ad addensarsi e in 6/7 minuti sarà pronta

Polenta-ai-funghi-in-cottura-350x305

Versatela in una teglia in modo che la polenta non risulti alta più di 2/3 cm.. io ho utilizzato Flatty di Pavonidea, la teglia quadrata in silicone con i bordi collassabili

Polenta-ai-funghi-a-raffreddare-350x243

 Il bello dei bordi collassabili, è che basta spingere giù e il gioco è fatto! Così sformare i dolci o anche solo la polenta diventa facilissimo

Polenta-ormai-fredda-350x257

Capovolgete la polenta su un tagliere e ricavate le stelline con una formina

Stelline-di-polenta-ricavate-con-la-formina-350x253

Disponete le stelline su un piatto

Stelline-di-polenta-nel-piatto-350x241

Sovrapponete su ciascuna un bocconcino di formaggio Aperifresco al basilico (o quale preferite).. scaldate un po’ nel forno o nel microonde e servite tiepide!

Stelline-di-polenta-ai-funghi-porcini-con-aperifresco-al-basilico-350x525

Buon appetito!

Primo-piano-stelline-di-polenta-ai-funghi-porcini-con-aperifresco-al-basilico-350x464

Ovviamente ci saranno dei pezzi di polenta avanzati che non possono essere riutilizzati per ricavarne le stelline… metteteli in padella, unite un filo di acqua e otterrete di nuovo una polenta cremosa da mangiare magari il giorno dopo, oppure da servire come primo piatto!

Particolare-stelline-di-polenta-ai-funghi-porcini-con-aperifresco-al-basilico-450x300

Ricette similari

Se ti è piaciuta Ricetta Stelline di polenta ai funghi porcini con aperifresco Camoscio d’Oro condividila sui social.

Vota la ricetta

Vota la ricetta

Info per Ricetta Stelline di polenta ai funghi porcini con aperifresco Camoscio d’Oro

Ricetta scritta da
Tempo totale: minuti
Persone: 6
Inserita nelle categorie
Tag: Aperifresco, Camoscio d'Oro, funghi porcini, polenta, stelline di polenta

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Send this to a friend