Ricetta Spezzatino di cinghiale in umido

particolare-spezzatino-di-cinghiale-in-umido
spezzatino-di-cinghiale-in-umido

Ricetta spezzatino di cinghiale in umido, ricetta passo passo.

Ingredienti cinghiale in umido per 3 persone

– 500 gr. di cinghiale
– pomodoro passato
– 1/2 litro di vino rosso
– 1/2 carota
– 1/2 cipolla
– 1 spicchio d’aglio
– 3/4 foglie di alloro
– bacche di ginepro
– 2/3 costoline di sedano
– un po’ di rosmarino
– 2 foglie di salvia
– 2 chiodi di garofano
– qualche foglia di prezzemolo
– grasso di pancetta o salsiccia sbriciolata
– sale q.b.

Preparazione spezzatino di cinghiale in umido

Mettere il cinghiale a macerare in una ciotola con gli odori e il vino rosso per una notte. Tirare fuori il cinghiale, metterlo su un tagliere. Tagliare il cinghiale a pezzi grossi. Buttare il vino e gli odori macerati con il cinghiale e  mettere carota, cipolla e sedano a pezzi (non utilizzare quelli già macerati perchè hanno assorbito il selvatico del cinghiale) ad appassire in una tegame (meglio se di coccio) con un po’ di olio e un po’ di acqua.

Quando gli odori sono un po’ stufati aggiungere il cinghiale a pezzi grossi

Alzate la fiamma e fate rosolare fino a completo assorbimento del vino assorbito dal cinghiale. Se la carne del cinghiale è molto magra aggiungere o un po’ di salsiccia sbriciolata o un po’ di grasso di pancetta tagliato a pezzetti in modo da far venire più morbida la carne di cinghiale

Aggiungere il pomodoro passato

Far cuocere a fuoco lento per circa 3 ore aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua calda e regolando di sale

spezzatino-di-cinghiale-in-umido-in-cottura

Quando il pomodoro è ritirato e la carne cotta lo spezzatino di cinghiale in umido è pronto!

Buon appetito!

cinghiale-in-umido
3.9/5 (66 Recensioni)

Se ti piace condividi

55 commenti su “Ricetta Spezzatino di cinghiale in umido”

  1. Ricetta davvero ineguagliabile, io sia nella marinatura che in cottura aggiungo delle bacche di mirto selvatico che trovo in montagna quando siamo in battuta… il gusto ci guadagna… sicuramente!!! e buon appetito a tutti.

  2. Grazie a tutti dei commenti e della visita!
    @ Paola: mi spiace, su Milano non posso aiutarti! Comunque da noi lo vendono anche surgelato al supermercato!
    @ Marialuisa: magari puoi abolirlo quando lo cuoci.. ma nella marinata.. uhmm… è la cosa più importante per togliere il selvatico! Comunque non resta che provare… magari aumenta un po’ il tempo della marinatura cambiando il vino almeno 1 volta!

  3. Si può cucinare senza usare cipolla e aglio sia nella marinata che nella cottura?
    Mia nuora è intollerante, ma dice che non usando questi ingredienti non viene tolto il sapore di selvatico. Cosa mi consigli?
    Grazie. :roll:

  4. Ciao a tutti, ho una voglia matta di cucinare il cinghiale, ma non riesco a trovalo da nessuna parte… :sad:
    Sarà ridicolo, ma voi sapete dove posso procurarmelo??
    Io abito a Milano.
    Grazie di tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su