Ricetta Spaghetti con vongole e polpa di ricci di mare

Particolare-presentazione-spaghetti-vongole-e-ricci-di-mare-450x298

Presentazione-spaghetti-vongole-e-ricci-di-mare-450x280

Eccomi di ritorno dalle vacanze estive tra Lignano Sabbiadoro e l’Isola d’Elba… poco prima di partire, memore della mia vacanza in Sardegna di molti anni fa mi era tornata la voglia di ricci di mare (che qui non si trovano)… così,al supermercato, avevo comprato la polpa di ricci in salamoia. Lo so, non è la stessa cosa… ma avevo pensato che per lenire un po’ la mia voglia andava bene… fatto sta che durante il mese di agosto, con le vacanze, non avevo ancora avuto l’occasione di utilizzarla! Poi tornata dal mare con il bellissimo piatto con “coralli” (di queste foto) comprato a Lignano Pineta nello stesso negozio dove, lo scorso anno, avevo comprato il meraviglioso piatto conchiglia… mi è venuta voglia di un piatto di spaghetti con vongole e polpa di ricci… buono ma anche bello da vedere… detto-fatto, eccolo qua!!!

Ingredienti per 2 persone:

– 200 gr di spaghetti
– 500 gr di vongole veraci o lupini
– 150 gr. di polpa di ricci di mare
– 1 aglio
– prezzemolo
– olio extravergine di oliva
– peperoncino

Preparazione:

Innanzitutto mettete le vongole a spurgare in acqua e sale (circa 35 gr di sale ogni lt di acqua) al fresco

Vongole-a-spurgare-350x232

Trascorso questo tempo, sciacquatele bene sotto acqua corrente, mentre cuocete la pasta in abbondante acqua salata

Vongole-sciacquate-350x232

In una padella con abbondante olio mettete a soffriggere l’aglio ed il peperoncino a pezzetti

Aglio-e-peperoncino-a-soffriggere-350x233

Appena inizia a soffriggere vivacemente aggiungere le vongole

Aggiunta-vongole-in-padella-350x235

Coprite con un coperchio e alzate la fiamma… fino a che non si sono aperte tutte!

Vongole-aperte-350x230

Ed ecco la polpa di riccio di mare  in salamoia

Polpa-di-riccio-di-mare-in-salamoia-350x246

Ed ecco il contenuto.. certo non assomiglia alla polpa di riccio fresco nè tantomeno mi ispira post con affetti, ricordi visivi, uditivi, olfattivi o racconti come quello della mia amica Lucia che mi ha molto colpito…  ma bisogna anche accontentarsi…

Polpa-di-riccio-di-mare-in-salamoia-aperta-350x292

In genere la polpa dei ricci fresca si mette a crudo a fine piatto, in questo caso essendo ancora fredda di frigo e molto cremosa (rimaneva molto appallata), ho deciso di scioglierla un po’ in padella con le vongole

Aggiunta-polpa-di-ricci-di-mare-in-padella-350x235

Scolate gli spaghetti al dente e versateli in padella con la pasta

Aggiunta-spaghetti-in-padella-350x269

Saltate la pasta con le vongole e la polpa di riccio (avevo già iniziato a fare i piatti quando mi sono ricordata della foto)

Spaghetti-con-vongole-e-polpa-di-ricci-in-padella-350x241

Impiattare e servire

Spaghetti-vongole-e-ricci-di-mare-450x264

Buon appetito!!!

Primo-piano-spaghetti-vongole-e-ricci-di-mare-450x280

Particolare-spaghetti-vongole-e-ricci-di-mare-450x298

Ricette similari

Info per Ricetta Spaghetti con vongole e polpa di ricci di mare

Ricetta scritta da
Inserita nelle categorie
Tag: lupini, pasta, polpa di ricci, polpa ricci in salamoia, ricci di mare, salamoia, spaghetti, vongole

4
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Antonella
Antonella

La prima volta che vedo la polpa di riccio in scatola, io sinceramnte la prendo al mare sugli scogli anche se rischio spesso di farmi infilare, comunque la voglio provare, sono incuriosita.

17modi di mangiare il mango
17modi di mangiare il mango

Buona questa ricetta, io in mancanza della polpa di riccio uso farne una con le cozze, secondo la tecnica usata dallo Chef Esposito!

Lucia
Lucia

Grazie per l’affettuosa e graditissima citazione, tesoruccia mia!!! Sono felice che il mio post ti sia piaciuto :smile: Come è piaciuta a me questa tua spaghettata ai sapori e profumi di mare, che risveglia la mia “gallipolinità” :lol: Un abbraccione forte frorte! TVB ;-)

Segreti della pesca
Segreti della pesca

Ottima idea, +1.

Come stai?

Send this to a friend