Ricetta Salsiccia e friarielli versione light

salsiccia-e-friarielliu-450x337

presentazione-salsiccia-e-friarielli-450x337

Ricetta Salsiccia e friarielli versione light. I friarielli sono broccoletti con infiorescenze appena sviluppate e sono molto simili alle cime di rape. Sono un piatto tipico della cucina napoletana: il nome deriva dal modo in cui vengono cucinati, soffritti in aglio, olio e peperoncino.

La loro morte è insieme alla salsiccia, tant’è che a Napoli è diffusissima la pizza salsiccia e friarielli.

Questa è la versione dietetica del piatto: le salsicce vengono sgrassate e i friarielli vengono sbollentati prima di essere saltati in padella con aglio olio e peperoncino; se preferite la versione più saporita, ricca e calorica, potete consultare la versione della ricetta non light!!

Ingredienti salsiccia e friarielli per 4 persone

– 500 gr. di salsiccia
– 700 gr. di friarielli
– aglio
– olio
– peperoncino
– sale

Preparazione salsiccia e friarielli versione light

Pulite e lavate i friarielli

friarielli-lavati-350x350

Metteteli a scottare in un pentolone con acqua salata bollente per circa 5-6 minuti, scolateli e metteli in un recipiente (volendo si possono conservare in frigo e consumare conditi con sale, olio e limone freddi o dopo averli scaldati un po’)

friarielli-scottati-350x350

Nel frattempo prendete la salsiccia, bucherellatela con l’aiuto di una forchetta o di uno stuzzicadenti e mettela in padella con un po’ di acqua in modo da farla cuocere dentro e da far fuoriuscire il grasso che va a confluire nell’acqua

salsiccia-a-cuocere-con-acqua-350x350

Quando la salsiccia è un po’ cotta, buttare l’acqua di cottura, aggiungere un filino di olio e fate rosolare bene senza coperchio

salsiccia-cotta-350x350

A questo punto mettere la salsiccia in un piatto. Nella padella in cui è stata cotta la salsiccia aggiungere l’aglio a pezzetti e il peperoncino e far soffriggere leggermente.

aglio-e-peperoncino-a-soffriggere-350x350

Aggiungere i friarielli e far cuocere coperti in modo che vengano stufati

aggiunta-friarielli-350x350

Quando i friarielli sono cotti aggiungere la salsiccia precedentemente cotta e far insaporire

aggiunta-salsiccia-350x350

Si può servire la salsiccia con i friarielli nel piatto oppure alla napoletana “ind o’ cuzztiell e’ pan” che sarebbe il cantuccio del pane! Buon appetito!

particolare-salsiccia-450x337

particolare-friarielli-450x337

printfriendly-pdf-button
Iscriviti via WhatsApp
Offerte amazon

Ricette correlate

Info per Ricetta Salsiccia e friarielli versione light

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 4
Inserita nelle categorie
Tag: cime di rapa, foto salsiccia e friarielli, friarielli, friggitelli, ricetta salsiccia e friarielli, salsiccia

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

13 risposte a “Ricetta Salsiccia e friarielli versione light”

  1. Serena ha detto:

    Io sono del nord, i friarelli qui non li cuciniamo, ma ho trovato al banco dei surgelati lo sfoglino di Righi con salsiccia e friarelli e l’ho provato… beh che dire mi ha conquistato ^_^ capisco perchè vi piacciono!

  2. Milla ha detto:

    Ciao, bella ricetta, anche io faccio le salsicce così e vengono molto buone!
    Per fare la cosa ancora più light, sarebbe meglio ripassare i friggitelli nell’olio con aglio e peperoncino (e un goccino di vino bianco!), per evitare di “riprendersi” tutto il grasso tolto alla salsiccia ;-)

  3. @ Gianni: che faccio, te ne invio un po’ a Milano? Mica voglio essere responsabile del tuo pianto… ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *