Risotto piselli e pancetta in vasocottura

Il risotto piselli e pancetta in vasocottura è una di quelle ricette semplici e veloci da preparare quando si ha voglia di un risotto ma si ha poco tempo per prepararlo. Di una semplicità disarmante ma dal sapore così delicato da appagare il palato come un piatto ben più complesso (anche se è inverno i piselli non sono di stagione). Lo sapete che dall’inizio di quest’anno mi sono appassionata alla vasocottura, soprattutto quella sottovuoto in microonde, perché consente di cuocere in anticipo i cibi direttamente nel vasetto per pochi minuti, conservarli in frigo sottovuoto e consumarli in qualsiasi momento dopo aver tolto il sottovuoto scaldandoli in microonde per circa 3/4 minuti.

Il bello del riso è che metti tutto in vasetto (senza necessità di mescolare come nel classico risotto) con una quantità di acqua o brodo pari al doppio del peso del riso e fai cuocere 6 minuti. Tempo di riposo almeno 15/20 minuti e il piatto è pronto! Così durante tutto questo tempo posso dedicarmi ad altre faccende, blog compreso! In questo caso ho usato due vasi fido da 750 ml ma erano un po’ vuoti e sarebbe stato più adeguato usare il vaso da 500 ml. Se invece volete cuocere delle porzioni di riso dagli 80 ai 100 gr, va benissimo il vasetto da 750 ml!

Ingredienti per 2 vasetti di risotto piselli e pancetta in vasocottura:

– 130 gr. di riso parboiled (io Riso Gallo blond)
– 260 ml di brodo (vegetale o di carne)
– 150 gr. di piselli
– un po’ di pancetta
– qualche pistillo di zafferano
– olio extravergine d’oliva
– un pezzo di cipolla
– prezzemolo
pepe rosa o pepe nero

Attrezzatura: 2 vasi fido/korken da 500 ml o 2 fido da 750 ml

Nella mia cucina:
– tovaglie e tovagliolo Giusky TNT

Preparazione del risotto piselli e pancetta in vasocottura:

Ecco gli ingredienti di partenza per questo risotto semplice e veloce: riso, piselli, pancetta, cipolla, olio extravergine, qualche pistillo di zafferano (che non colora molto di giallo ma conferisce il suo aroma)

Togliere tappo e ghiera da un vasetto, mettere olio, cipolla tritata, pancetta e un filo di acqua

Fate rosolare per 3 minuti alla potenza testata sul vostro microonde (nel mio caso 720 W)

Rimontare tappo e ghiera al vasetto, suddividere cipolla e pancetta rosolata nei due vasetti, unire i piselli (75 gr. per vasetto), il riso (65 gr per vasetto), i pistilli di zafferano

Mescolare, unire il brodo (130 ml per vasetto) e il prezzemolo

Chiudere con il gancio e cuocere per 6 minuti alla potenza testata sul vostro microonde (nel mio caso 720 W). Far riposare 20 minuti (tempo in cui il riso continuerà a cuocere e assorbirà il liquido ancora visibile). Sganciare il tappo, rimettere in microonde alla potenza testata per 2/3 minuti ovvero fino a quando il vapore generatosi all’interno del vasetto farà aprire il tappo.

Impiattate e spolverizzare con pepe rosa o pepe nero secondo gradimento.. io preferisco il pepe rosa, più dolce e delicato del pepe nero! Se non consumate subito, lasciate raffreddare il vasetto quindi conservate in frigo. Per aprire il vasetto seguite la stessa procedura indicata sopra ovvero sganciate il gancio del vasetto (non freddo di frigo) e mettetelo nuovamente nel microonde fino a quando il vapore sviluppatosi all’interno non farà aprire il vaso… occorreranno dai 3 ai 4 minuti a seconda della temperatura della pietanza, della quantità e della capienza del vaso.

Per maggiori informazioni sulla tecnica della vasocottura al microonde consultate il sito della bravissima Rosella Errante che ha perfezionato con tanto impegno e passione questa tecnica! Sul sito tante altre ricette in vasocottura fotografate passo passo!

Risotto piselli e pancetta in vasocottura
5 (100%) 4 votes
Print Friendly, PDF & Email
offerte amazon

Info per Risotto piselli e pancetta in vasocottura

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 2
Inserita nelle categorie
Tag: Bormioli fido, cipolla, Fido, Giusky TNT, korken, L'orto degli Aromi, pancetta, pepe rosa, piselli, riso, risotto, TNT Giusky, vasocottura, vasocottura al microonde

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz