Ricetta Risotto ai porri

Particolare-risotto-ai-porri-piatto-trasparente-450x337

Risotto-ai-porri-piatto-trasparente-450x337

Il risotto ai porri un piatto semplice che scalda e da grandi soddisfazioni.

Ingredienti Risotto ai porri per 3 persone

– 300 gr. di riso
– 2 porri
– 1 dado di carne
– formaggio parmigiano grattugiato
– pepe (facoltativo)
– peperoncino (facoltativo)
– olio
– burro

Preparazione risotto ai porri

Tagliare i porri a rondelle

Porri-a-fette-361x450

Lavarli bene per eliminare residui di terra, quidi metterli in padella con un po’ di olio e il peperoncino

Porro-a-rondelle-in-padella-350x350

Coprite con un coperchio e fateli appassire per circa 10 minuti

Porro-ad-appassire-350x350

Nel frattempo mettere in una pentola l’acqua a scaldare e aggiungere il dado di carne

Pentola-con-dado-di-carne-350x350

Quando il porro è appassito, aggiungere il riso

Aggiunta-riso-350x350

Far tostare bene il riso nella padella

Riso-a-tostare-con-il-porro-350x350

Quando il riso inizia ad attaccare, aggiungere un romaiolo di brodo vegetale

Aggiunta-romaiolo-di-brodo-di-carne-350x350

Mantenere il brodo a bollore. Continuare la cottura del riso mescolando con il cucchiaio di legno e aggiungendo un romaiolo di brodo via via che il risotto si asciuga

Riso-quasi-cotto-350x350

Portare il riso a cottura aggiungendo il brodo via via che si ritira. A fine cottura far ritirare completamente il brodo e aggiungere un pezzetto di burro per renderlo più cremoso

Riso-coi-porri-cotto-in-padella-350x350

Impiattare il risotto e buon appetito!!

Riso-coi-porri-nel-piatto-450x337

Se di gradimento, cospargere con un pizzico di pepe e formaggio grattugiato

Risotto-ai-porri-con-formaggio-e-pepe-450x337

Particolare-risotto-ai-porri-con-pepe-e-formaggio-450x337

3.3/5 (4 Recensioni)

Se ti piace condividi

14 commenti su “Ricetta Risotto ai porri”

  1. @ Roberto: no, non c’è un motivo particolare…. è solo una questione di gusto o modalità personale!! Ma a questo punto voglio provare a sfumarlo con il vino bianco! Grazie del consiglio!

  2. Io, dopo la tostatura del riso di solito sfumo un po di vino bianco, vedo che tu non lo fai, c’è una particolare ragione o no? Grazie.

  3. @ Believer: di niente… anzi, grazie a te della visita e del commento. Sapere di servire a qualcuno con le mie ricette semplici ed idee “svuotafrigo” mi gratifica e mi motiva a continuare… grazie mille!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su