Ricetta Poppe di Monaca (dette anche Meringhe o Spumini)

Ricetta degli spumini di meringa, detti anche poppa di monaca per la forma che gli viene data dai pasticceri. Una preparazione facile e veloce, che si presta come base di dolci più complessi, come la torta meringata. Nei vari dialetti vengono chiamate: meringhe, spumini, spumiglie o poppe di monaca. Ecco la mia ricetta delle meringhe.

meringhe-cotte-337x450

Ingredienti  per 11-12 meringhe

– 3 chiare d’uovo
– 300 gr. zucchero o zucchero a velo
– qualche goccia di succo di limone
– colorante (opzionale)
– qualche cubetto di cioccolato fondente
– un po’ di latte

Preparazione Poppe di Monaca

Mettete le chiare d’uovo, lo zucchero e il limone in una terrina (separando bene gli albumi dai tuorli)

ingredienti-nella-ciotola-350x350

Con l’aiuto di uno sbattitore e un po’ di pazienza montate il tutto a neve durissima

uso-del-frullatore-per-montare-350x350

L’impasto deve essere  molto sodo. A piacere potete aggiungere del colorante

impasto-per-meringa-350x350

 A questo punto ricoprite due teglie con carta da forno e con una tasca da pasticcere o una siringa con una bocchetta a stella create le meringhe sulle lastre ricordandovi di fare una punta ben sporgente (sennò che poppe sono?)

meringhe-da-cuocere-450x293

Dopo le prime sei meringhe mi son stufata e ho iniziato con le forme alternative… fiori ma anche forme automaticamente collegate alle poppe!!

meringhe-e-forme-alternative-da-cuocere-440x450

Nonostante sia piuttosto negata in disegno, mi è venuto in mente di fare una pseudo forma umana

meringa-di-forma-umana-248x450

Cottura meringhe: Cuocere le meringhe per circa 60-90 minuti a temperatura media (100-120°) tenendo lo sportello socchiuso ed alternando la posizione delle teglie ogni 15-20 minuti, in modo che la meringa si asciughi bene e in modo uniforme ma rimanendo bianca. Potete fare la prova con uno stecchino nei punti in cui la meringa è “crepata”. Lasciate raffreddare la meringa in forno.

Quando le meringhe sono fredde, sciogliete la cioccolata fondente con un po’ di latte e… decorate le poppe di monaca con un po’ di cioccolata sulla punta! Per quelle alternative non commento… ;-)

meringhe-miste-cotte-e-decorate-450x337

Guardate invece come ho vestito e “ridotto” la meringa di forma “umana” ! Carina l’idea ma… direi che in disegno sono proprio negata! Fatemi sapere come vi sono venuti gli spumini o meringhe, lasciando un commento sotto alla ricetta. 

meringa-di-forma-umana-vestita-262x450

0/5 (0 Recensioni)

Se ti piace condividi

10 commenti su “Ricetta Poppe di Monaca (dette anche Meringhe o Spumini)”

  1. Ciao Dany sono nuova del sito ma con l’ottima riuscita dei panini all’olio :razz: e con queste divertenti meringhe non esito a seguirti ;-) ho sfogliato le tue ricette ed essendo un’appassionata di cucina devo proprio dirti che sei BIG :mrgreen: facili veloci emolto precise. GRAZIE anche perche cosi diventerò meglio di mia suocera :evil: con te alleata in cucina prevedo GRANDI SUCCESSI ah ah ah :razz:
    Grazie Dany da oggi hai un’altra “seguace”!!!!!!!! a presto CIIIIIAAAOOOOOOOO!!!! ;-)

  2. @ Donatella: grazie del commento, a presto!
    @ Lida: sì, non devono essere appiccicose… prova a cuocerle un pochino in più e vedrai che la prossima volta saranno perfette!!!! Adesso che ho il forno nuovo voglio provare anche io a rifarle!

  3. Non ho ancora commenti da fare… è la prima volta che entro… mi sembra molto interessante!!! Vi seguirò!!
    Buona giornata!!!

  4. Infatti… unica consolazione quella del divertimento!
    Tu sei stato bravissimo nella fase di preparazione (il faticoso :-P momento del montare a neve ferma il composto con l’uso del frullatore…) ma… se avessi fatto di testa mia e se le avessi fatte cuocere di più… sarebbero state di grande riuscita!
    Povere poppe…. da una seconda taglia erano diventate una quarta e poi si sono sgonfiate diventando una terza scarsa! Meno male, Fabio, che non sei un chirurgo estetico! ;-)

  5. Oh my God! E’ una mezza eresia quella che hai detto Mary!
    Non sono venute così bene (anzi… a me sembrano bruttine) però… ho la scusante che era la “prima volta” e poi…. mi son divertita nel farle insieme al mio amore!!! ;-)

  6. complimenti per la bella riuscita delle meringue, mi vergogno di dire che è una delle cose che non riesco a fare… le meringue!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su