Pizza di Pasqua abruzzese con crema al mascarpone colorata

I dolci di Pasqua, lo sappiamo, sono tanti… ci sono quelli classici come la colomba e quelli più regionali come pastiera, pizza di Pasqua, quaresimali. Quest’anno vi presento la pizza di pasqua abruzzese, un dolce delicato e sofficissimo che può essere gustato nature oppure farcito secondo gradimento. Nel mio caso si tratta della pizza di Pasqua con uvetta (senza canditi) La Collina, uno dei tradizionali dolci di pasqua abruzzesi preparati in modo artigianale e con ingredienti a Km 0, senza conservanti, coloranti, aromi artificiali.

Pizza-di-Pasqua-abruzzese-farcita-con-crema-al-mascarpone-colorata-450x300

Ho deciso di tagliarla a strati e farcirla con una crema colorata al mascarpone. Naturalmente non ho utilizzato coloranti artificiali ma coloranti estratti da frutta e verdura. Ho scelto il verde, il rosa e il giallo per una crema al mascarpone dai colori non troppo accesi ma nemmeno troppo tenui. Avevo comprato anche degli ovetti di Pasqua da mettere sopra al posto degli smarties che vedete in foto ma…. quando sono arrivata a cercarli ho scoperto che era passato un piccolo topolino (mio figlio) e mi sono dovuta accontentare! Se invece volete provare a fare tutto da soli, sul blog dell’Azienda Agricola La collina trovate la ricetta della Pizza di Pasqua! e altri dolci abruzzesi!

Pizza-di-Pasqua-farcita-con-crema-al-mascarpone-colorata-450x675

Ingredienti per la crema al mascarpone colorata:

  • 500 gr di mascarpone
  • 250 ml di panna fresca
  • 120 gr. di zucchero a velo vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • colorante alimentare in polvere giallo, verde e rosa (io un cucchiaino abbondante di Gusto & Colore Green, Pink e Yellow Molini Spigadoro)
  • bagna secondo gradimento (io sciroppo alcolico ai kumquat o mandarini cinesi)
  • ovetti di Pasqua colorati o smarties secondo disponibilità

Nella mia cucina:

Procedimento per farcire la pizza di Pasqua abruzzese:

Lavorare il mascarpone a crema in una ciotola

Mascarpone-lavorato-a-crema-450x675

Montare bene la panna fredda di frigo (se possibile mettete anche le fruste del mixer nel congelatore e la ciotola in frigo in modo da avere gli utensili ben freddi al momento dell’uso)

Panna-montata-bene-450x675

Mescolare delicatamente la panna con il mascarpone sempre dal basso verso l’alto per non smontare il composto

Mascarpone-mescolato-con-la-panna-montata-450x675

Aggiungere la vanillina e lo zucchero a poco a poco fino ad ottenere una crema densa e omogenea

Aggiunta-zucchero-a-velo-alla-crema-di-mascarpone-450x675

Dividere la crema in 3 parti e mettetela in 3 ciotole

Crema-di-mascarpone-suddivisa-nelle-ciotole-450x675

Aggiungere un colorante in ciascuna ciotola (potete scioglierlo in un filo di acqua o latte) e amalgamare bene per colorare la crema in modo uniforme. Prendere la pizza di Pasqua e ricavarne quattro dischi. Mettere il primo disco la base) su un’alzatina.

Creme-colorate-al-mascarpone-450x675

Bagnate la base con lo sciroppo di kumquat (o altra bagna secondo gradimento), quindi trasferite la crema colorata scelta per la base in una sacc a poche usa e getta con beccuccio a stella. Farcite la base creando tante piccole stelle di crema… anche sui bordi, perchè la farcitura si deve vedere bene tra uno strato e l’altro!

Pizza-di-Pasqua-abruzzese-primo-strato-farcito-450x675

Sovrapponete il secondo strato della pizza di Pasqua e bagnate nuovamente con la bagna analcolica ai mandarini cinesi aiutandovi con un pennello per dolci

Secondo-disco-pizza-di-Pasqua-bagnato-450x675

Farcite con questo secondo strato con la crema al mascarpone di un colore diverso (io rosa) sempre utilizzando una sacc a poche usa e getta con beccuccio a stella

Pizza-di-Pasqua-abruzzese-secondo-strato-farcito-450x662

Sovrapponete il terzo strato della pizza di Pasqua e bagnate nuovamente con la bagna analcolica ai mandarini cinesi… regolatevi in base a quanto è soffice la pizza di Pasqua, ma bagnate comunque.

Terzo-disco-pizza-di-Pasqua-bagnato-450x662

Farcite con terzo secondo strato con la crema al mascarpone di un colore diverso (io giallo) sempre utilizzando la solita sacc a poche usa e getta con beccuccio a stella

Pizza-di-Pasqua-abruzzese-terzo-strato-farcito-450x675

Bagnate il sotto della cupola con la bagna analcolica, ricomponete la pizza di Pasqua e decorate la copertura secondo gradimento….

Pizza-di-Pasqua-Azienda-Agricola-La-Collina-450x675

Io ho utilizzato la crema al mascarpone gialla avanzata e, come ho detto sopra, gli smarties… se avete degli ovetti colorati ci stanno benissimo ma… nascondeteli perché finiscono in un attimo!

Fetta-della-Pizza-di-Pasqua-abruzzese-farcita-450x675

Buona Pasqua a tutti!

Fetta-della-pizza-di-Pasqua-farcita-con-crema-al-mascarpone-colroata-450x300

Ricette similari

Se ti è piaciuta Pizza di Pasqua abruzzese con crema al mascarpone colorata condividila sui social.

Vota la ricetta

Pizza di Pasqua abruzzese con crema al mascarpone colorata
5 (100%) 5 voti

Info per Pizza di Pasqua abruzzese con crema al mascarpone colorata

Ricetta scritta da
Tempo totale: minuti
Persone: 10
Inserita nelle categorie
Tag: Azienda Agricola La Collina, crema al mascarpone, ditta Braschi, La collina, Pasqua, pizza di pasqua, pizza di pasqua abruzzese, TNT Giusky

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami