Ricetta Pasta con pancetta e cavolo verza

Primo-piano-pasta-verza-e-pancetta-450x299

Pasta-verza-e-pancetta-450x305

Ingredienti per 3 persone:

–  300 gr di pasta (penne, tortiglioni o altra pasta secondo gradimento)
– 1 cavolo verza piccolo
– 70 gr. di pancetta
– aglio
– olio extravergine d’oliva
– peperoncino
– sale
– formaggio grattugiato misto (pecorino romano e parmigiano)

Preparazione:

Lavare il cavolo verza e tagliarlo a striscioline

Cavolo-verza-lavato-e-tagliato-a-striscioline-350x270

Nel frattempo tagliate a cubetti la pancetta

Pancetta-a-pezzetti-350x277

Prendere una padella, far rosolare delicatamente l’aglio e il peperoncino nell’olio quindi aggiungere la pancetta

Aglio-peperoncino-e-pancetta-a-soffriggere-350x284

Lasciate rosolare fin quando la pancetta è bella croccante

Pancetta-ben-rosolata-350x263

Aggiungere il cavolo verza dopo averlo scolato

Aggiunta-cavolo-verza-350x276

Salare e coprire con un coperchio in modo da far stufare la verza

Cavolo-verza-ad-appassire-350x253

Se necessario aggiungere un po’ d’acqua e portare a cottura

Cavolo-verza-cotto-350x269

Nel frattempo cuocere la pasta e, quando è cotta, saltarla in padella con la verza e la pancetta

Pasta-saltata-in-padella-con-verza-e-pancetta-350x267

Impiattare e servire in un piatto o in una ciotola

Pasta-con-pancetta-e-cavolo-verza-450x299

Buon appetito!

Primo-piano-pasta-con-pancetta-e-cavolo-verza-450x299

Se di gradimento, servire cosparso di abbondante formaggio grattugiato!

Particolare-pasta-con-pancetta-e-cavolo-verza-350x471

0/5 (0 Recensioni)

Se ti piace condividi

Ricette con ingredienti di stagione

7 commenti su “Ricetta Pasta con pancetta e cavolo verza”

  1. Ottimo per chi ha anche furia. Forse ho scritto veramente in furia, il piatto è ottimo, senza pretese e svelto proprio per chi ha anche furia. Ilio

  2. Buonissimo! L’adoro!
    Oggi, però, ho provato a stufare la verza con acqua e vino bianco. L’effetto finale è lievemente diverso, ma altrettanto gustoso ;-)

Rispondi a Alessandra Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su