Ricetta Panzanella alla maniera toscana

Particolare-panzanella-toscana-450x299

Primo-piano-panzanella-toscana-450x299

Ecco la ricetta (forse) “originale” toscana della panzanella, anche se su alcuni ingredienti si discute da secoli… a Firenze si mette il cetriolo, nel senese non si mette, in Garfagnana fanno una panzanella nota come Panzanella del Prete molto più ricca con tonno, radicchio, capperi, carote, cotto a dadini, uova sode, ecc… insomma, io vi dico come si fa a Firenze, poi ovviamente ciascuno può variarla seguendo la fantasia partendo da questa ricetta… tant’è che in giro ci sono mille ricette e varianti… ;-) A me piace anche così… secondo tradizione povera, semplice, fresca, buona, estiva….

La ricetta è così antica che già nel 500 viene citata dal pittore “Il Bronzino”: <<Chi vuol trapassar sopra le stelle en’tinga il pane e mangi a tirapelle un’insalata di cipolla trita colla porcellanetta e citriuoli vince ogni altro piacer di questa vita considerate un po’ s’aggiungessi bassilico e ruchetta…>>.. notare che non viene citato il pomodoro che era stato importato da poco dall’America…

Ingredienti panzanella per 3 persone

– 3 fette di pane toscano (meglio se raffermo)
– 1 cetriolo
– 1 cipolla
– 1/2 cespo di insalata (opzionale, ma a noi piace)
– 3/4 pomodori
– abbondante basilico
– sale
– olio
– pepe
– aceto di vino

Preparazione Panzanella

Per prima cosa mettete a mollo il pane per una decina di minuti

Pane-a-mollo-350x306

Mettete a bagno e lavate bene anche l’insalata, la cipolla pulita, il cetriolo sbucciato, i pomodori ed il basilico

Verdure-per-panzanella-a-bagno-350x273

Sgocciolate e strizzate il pane e sbriciolatelo con le mani nella zuppiera in cui lo servirete

Pane-sbriciolato-350x272

Aggiungete i pomodori ed il cetriolo a pezzetti, nonché la cipolla affettata

Aggiunta-pomodori-cetrioli-e-cipolla-350x267

Aggiungete il basilico e l’insalata a pezzetti

Aggiunta-insalata-a-pezzetti-350x273

Aggiungete sale, pepe, olio e un po’ di aceto

Aggiunta-sale-pepe-olio-e-aceto-350x282

e mescolate… la panzanella è pronta!

Panzanella-450x351

Buon appetito!

Primo-piano-panzanella-450x299

Particolare-panzanella-450x299

0/5 (0 Recensioni)

Se ti piace condividi

Ricette con ingredienti di stagione

18 commenti su “Ricetta Panzanella alla maniera toscana”

  1. Fra le varie immagini della ricetta, questa è quella che mi ha ispirato di più, sembra facile, gustosa, poco pasticciata, non ho in casa del pane toscano, lo comprerò e lo farò seccare, infine sono certa che sarà un successo! Grazie.

  2. GRAZIEEEE!!!!! fantasticaaa…. io l’ho mangiata senza insalata con cipollotti pomodori, basilico e cetrioli coltivati da me, per il pane ho usato il toscano cotto a legna fermo da 3 giorni ho aggiunto l’aceto balsamico di modena e 2 scatoline di tonno al naturale, ovviamente anche olio extravergine pepe e sale. Sicuramente la rifarò molto spesso fresca e ricca di vitamine.
    Saluti a tutti.

  3. Questa è la “vera” panzanella toscana! l’unica cosa che noi ( in famiglia, da generazioni…) non mettiamo è l’insalata… condita con un buon olio extra-vergine è perfetta… l’ideale per queste giornate così calde, quando si sente il bisogno di mangiare qualcosa di fresco !!

  4. La prima volta l’ho mangiata era nel 2007 vicino a Siena. Ero spaventata!!!
    Pensavo che mangio le stesse cose che mangiano le galline!!!
    Dopo anni l’ho preparato da sola :lol:

  5. Massimo Palladino

    Su questo piatto toscano ho da dire che, oltre a piacermi molto, vi ho ritrovato ciò che molti artisti toscani, insieme al paesaggio collinare di quella regione così intelligente, hanno già espresso e cioè la panzanella, per la sua composizione, è un piatto altamente poetico e musicale.
    Massimo Palladino, poeta.

Rispondi a Gabry Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su