Ricetta Pane integrale. Impasto con la MdP – macchina del pane

Pane-integrale-tagliato-450x300

Filoncini-di-pane-integrale-450x300

Oggi vi propongo la mia ricetta del pane integrale cotto nel forno tradizionale ma impastato con la macchina del pane (MdP), nel mio caso la Breadmaker Wake up Princess. Io sono abituata a mettere all’incirca una stessa quantità di farina bianca e farina integrale in modo da ottenere un pane scuro ma non troppo, ma voi se preferite potete dosare diversamente i vari tipi di farine.  E poi se volete un buon pane, che non odora di lievito, anche se non avete il lievito madre… non eccedete appunto con il lievito e lasciate invece all’impasto il tempo di lievitare lentamente, naturalmente. Io (la MdP) ho iniziato ad impastare alle  11.00 e ho messo il pane in forno verso le 16.00… quindi datevi tempo!   

Ingredienti per 3 panetti per un peso totale di circa 900 gr.:

– 360 ml di acqua tiepida
– 200 gr di farina 0
– 300 gr. di farina integrale
– 150 gr. di farina manitoba
– 1 cucchiaino di zucchero
– 1 cucchiaino e 1/2 di sale
– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
– 1/2 cubetto (12 gr). di lievito di birra fresco

Preparazione: 

Montare la pala impastatrice sull’alberino sul fondo del cestello e preparare tutti gli ingredienti

Ingredienti-per-pane-integrale-350x287

Aggiungere nel cestello gli ingredienti nell’ordine elencato: l’acqua (tiepida o a temperatura ambiente), la farina 0, la farina integrale, la manitoba

Aggiunta-nel-cestello-di-acqua-farina-0-integrale-e-manitoba-350x350

Scavare una buchetta nella farina e versare il sale coprendolo in modo che non possa venire a contatto con il lievito (il sale uccide il lievito); Aggiungere di lato un cucchiaino di zucchero (anche di canna): aiuterà la lievitazione ma non darà alcun sapore dolce all’impasto. Aggiungere quindi l’olio (coprendolo con un altro po’ di farina) e il lievito sbriciolato.

Aggiunta-sale-zucchero-olio-e-lievito-sbriciolato-350x350

Mettere il cestello sul fondo della MdP e ruotarlo per bloccarlo, quindi

– con il pulsante menù impostare il programma 3 – WHOLE WHEAT che significa appunto GRANO INTERO/DURO; è il programma specifico per il pane realizzato con farine forti che richiedono una fase più lunga di impastatura e lievitazione (la farina di grano duro contiene una maggiore quantità di proteine e di sostanze nutritive). Io però, visto che amo il pane lavorato bene, alla fine della prima fase di impastatura, spengo la macchina e la riavvio con lo stesso programma in modo da farla lavorare 2 volte.

– con il pulsante loaf size io imposto il peso del pane 2.0 Lb (ossia circa 900 gr) anche se non so se è un dato di cui la macchina tiene conto per calcolare la durata dell’impastatura (ma nel dubbio io glielo segnalo… guarda che devi lavorare l’impasto per circa 1 kg di pane!!)

– il pulsante color per scegliere la doratura desiderata non lo tocco nemmeno, tanto poi faccio i filoncini a mano e li cuocio nel forno tradizionale…

– Adesso premere il pulsante start/stop per dare avvio alla lavorazione dell’impasto!

Avvio-macchina-del-pane-per-pane-integrale-350x490

Ed ecco alcuni momenti della lavorazione dell’impasto:  durante la lavorazione, dopo circa 10 minuti, io controllo sempre la consistenza. Se l’impasto è troppo duro e non riesce ad amalgamare la farina ai bordi aggiungere un filo di acqua; se risultasse troppo appiccicosa aggiungere un po’ di farina. L’impasto alla fine deve formare una bella palla che deve staccarsi dalle pareti.

Fasi-lavorazione-impasto-pane-integrale-350x350

 Io la lascio lievitare un po’ nella macchina (30-40 minuti) e poi la levo, formo una palla e la trasferisco in una ciotola con la farina in modo che non si attacchi alla ciotola; la copro con un telo pulito e ci metto sopra un plaid per tenere l’impasto al caldo e favorire la lievitazione (vi risparmio la foto divertente del plaid leopardato che uso di solito)

Impasto-pane-integrale-a-lievitare-350x268

 Quando è raddoppiata di volume, formo tre filoncini che taglio secondo gradimento

Filoncini-di-pane-a-lievitare-350x239

Li lascio lievitare sulla teglia del forno finché non sono raddoppiati di volume

Filoncini-di-pane-lievitati-350x233

Quindi li inforno a 220° per 35-40 minuti

Pane-integrale-appena-sfornato-350x233

Ecco i nostri filoncini di pane

Filoncini-di-pane-integrale-nel-panno-di-tela-450x300

Io non so resistere al profumo del pane appena sfornato

Filoncino-di-pane-integrale-350x474

e infatti… l’ho assaggiato subito con una bella fetta di mortadella!!!!

Fetta-di-pane-integrale-con-la-mortadella-450x300

printfriendly-pdf-button
Iscriviti via WhatsApp
Offerte amazon

Ricette correlate

Info per Ricetta Pane integrale. Impasto con la MdP – macchina del pane

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 8
Inserita nelle categorie
Tag: Breadmaker Wake up, farina 0, farina integrale, farina manitoba, lievito di birra, macchina del pane, Mdp, pane integrale, Princess

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

3 risposte a “Ricetta Pane integrale. Impasto con la MdP – macchina del pane”

  1. Federica Duras ha detto:

    Ciao posso farti una domanda? Tu quindi spegni la macchina del pane dopo l’impasto o avvii il programma impasto piu lievitazione (da me dura un’ora e mezza)? Grazie

    • Dany ha detto:

      @Federica: la spengo dopo i primi 30 minuti di lievitazione. Così faccio partire la lievitazione ma poi trasferisco l’impasto in una ciotola e gli lascio tutto il tempo di cui ha bisogno per raddoppiare di volume! Ci vuole più tempo ma.. mi piace di più del pane in cassetta!

  2. Silvia ha detto:

    Se non avessi litigato con la mia macchina del pane (e l’avessi riposta nell’angolo più nascosto della mia cantina), correrei subito a provare questa ricetta!
    So che ci sono novità! Non tenermi sulle spine! Un abbraccio grande grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *