Ricetta Orecchiette cozze, broccoli e pomodorini freschi

particolare-presentazione-orecchiette-cozze-broccoli-e-pomodorini-freschi-450x337
orecchiette-cozze-broccoli-e-pomodorini-fresco-450x404

Ingredienti per 3 persone:

– 500 gr di orecchiette fresche

– 1 broccoletto

– 15-20 cozze

– 2-3 pomodorini

– olio

– aglio

– peperoncino

Preparazione:

Tagliare il broccoli a pezzetti e lavarli

broccoli-lavati1-350x350

Mettere un filo di olio in una padella e far soffriggere leggermente l’aglio e il peperoncino

aglio-e-peperoncino-a-soffriggere-350x350

Aggiungere i broccoli e far cuocere un paio di minuti coprendo con un coperchio

aggiunta-broccoli1-350x350

A questo punto aggiungere le cozze e alzare, coprire con un coperchio e alzare il fuoco per far aprire le cozze

aggiunta-cozze-350x350

Quando anche le cozze sono aperte spengere il fuoco

cozze-e-broccoli-cotti-350x350

Nel frattempo fa cuocere le orecchiette in acqua salata

orecchiette-a-cuocere-350x350

Scolare le orecchiette e versarle nella padella con i broccoli e le cozze ancora caldi (potete togliere prima qualche cozza da utilizzare per guarnire il piatto)

orecchiette-a-saltare-in-padella-con-cozze-e-broccoli-350x350

Tagliare i pomodorini a pezzetti piccoli e farli saltare 1 minuto con la pasta, aggiungendo, se necessario, 1 filo di olio

aggiunta-pomodorini-350x350

Impiattate guarnendo a proprio piacimento con qualche cozza e qualche broccoletto … Buon appetito!

piatto-di-cozze-broccoli-e-pomodorini-freschi-450x337
particolare-presentazione-orecchiette-cozze-broccoli-e-pomodorini-450x337
particolare-orecchiette-cozze-broccoli-e-pomodorini-450x337
5/5 (1 Recensione)

Se ti piace condividi

1 commento su “Ricetta Orecchiette cozze, broccoli e pomodorini freschi”

  1. mi pare una ricetta buonissima, elegante e gustosa; ma perche’ orecchiette?
    in mancanza di orecchiette; si puo’ utilizzare altro tipo di pasta o riso?
    e dopo messo le cozze si puo’ sfumare il tutto con un po’ di vino bianco, o cambia il sapore?
    grazie per la pazienza a publicare delizie e a rispondere le mie domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su