Ricetta Linguine vongole melanzane e pomodorini

Particolare spaghetti vongole melanzane e pomodorino fresco piatto blu

Linguine melanzane vongole e pomodorini piatto blu

Ecco la ricetta delle ricetta linguine o spaghetti con vongole melanzane e pomodorini, primo piatto semplice ma gustoso. Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate.

Ingredienti linguine vongole melanzane e pomodorini per 2 persone

– 200 gr. di pasta formato linguine (trenette)
– 1/2 melanzana
– 20/30 vongole veraci
– 4/5 pomodorini
– prezzemolo
– basilico
– olio
– 1 aglio
– peperoncino

Preparazione linguine vongole melanzane e pomodorini

Mettere le vongole in una ciotola con acqua e sale per circa 4-5 ore in modo da far depositare eventuale sabbia

Vongole nella ciotola

Tagliare la melanzana a cubetti piccoli e metterli in acqua e sale a perdere l’amaro per circa 1 ora

Melanzane a cubetti in acqua e sale

Trascorso questo tempo, sciacquarle sotto acqua corrente e strizzarle con le mani

Melanzane strizzate

In una padella non troppo grande mettere dell’olio d’oliva

Olio a scaldare

Quando è bollente aggiungere le melanzane

Melanzane a friggere

Coprite con un coperchio e abbassate la fiamma in modo che si crei un po’ di vapore per la cottura delle melanzane senza rischio che si brucino

Melanzane in cottura

Quando sono colorite ma non troppo spengetele

Melanzane a cubettini colorite

Nel frattempo preparate un trito di aglio, peperoncino e basilico e mettetelo a soffriggere in una padella capiente

Trito di aglio, basilico e peperoncino

Appena inizia a soffriggere aggiungete le vongole, dopo averle sciacquate sotto acqua corrente

Aggiunta vongole

Alzare il fuoco sotto la padella e coprire con un coperchio. Spengere appena le vongole si sono aperte

Vongole aperte

Aggiungere quindi le melanzane precedentemente cotte

Aggiunta melanzane alle vongole

Tagliare i pomodorini a pezzetti

Pomodorini a pezzetti

e metterli in padella con le vongole e le melanzane

Pomodori in padella con vongole e melanzane

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Versarla nella padella, cospargere di prezzemolo tritato e far insaporire…

Spaghetti con melanzane, vongole e pomodorino fresco in padella

Impiattare guarnendo con un ciuffo di basilico e prezzemolo tritato

Spaghetti vongole, melanzane e pomodorino fresco - piatto bianco

Buon appetito!!!

Primo piano spaghetti vongole zucchine e poomodorino fresco piatto bianco

Particolare spaghetti vongole zucchine e pomodorino fresco - piatto bianco


Lo chef Matteo Ghigino consiglia:
Per dare molto sapore alle melanzane potete saltarle in padella poi metterle in una ciotola con sopra uno spicchio d’aglio un trito di prezzemolo e 3 foglie di basilico e poi coprirle con della carta da forno. Il vapore sviluppatosi fa sì che si creino dei profumi che successivamente verranno accolti bene dal sapore delle vongole.

4.5/5 (2 Recensioni)

Se ti piace condividi

Libri su primi piatti

Sconto del 15%Bestseller No. 1 Primi piatti. Gnocchi, zuppe, paste, paste ripiene e risotti
Sconto del 15%Bestseller No. 2 Il libro dei primi piatti. Semplicità e tradizione in tavola

7 commenti su “Ricetta Linguine vongole melanzane e pomodorini”

  1. Sarà l’orario (sono le 12:25), sarà la descrizione ma, ora come ora, m’è venuta una fame tale che il lupo al confronto impallidisce…!

  2. Via… mi sono degnata di correggere la ricetta dopo i miei imperdonabili errori… giusto per vederla corretta prima della condanna a morte! ;-)
    Comunque se ho lasciato qualche imprecisione sono certa che ci sarà qualche degno visitatore e correttore molto più attento e puntuale di me.. ;-)
    Ciauz!

  3. Ciao e grazie per essere passata sul mio blog!
    Mi hai dato una buona idea, non avevo pensato di aggiungere le melanzane agli spaghetti alle vongole, appena mi capita la provo.

    @mik: tesoro, rilassati, non si va a tavola nervosi. Rischi che ti si chiuda lo stomaco, poi potresti non gustare a dovere le pietanze. Zia Stella Pulsar consiglia: un bell’aperitivo a base di vino bianco, una falanghina se ne hai la possibilità. Scioglie le tensioni e prepara il palato alla degustazione dei cibi. ;)

  4. Ciao Mik! In effetti le tue osservazioni sono giustissime… appena posso correggo la ricetta… (purtroppo a volte mi capita di scrivere le ricette prima di farle e di cambiarle in corso d’opera, magari dimenticando di correggere la ricetta)…
    L’osservazione quindi è giustissima… il tono appare un po’ secco e irritato quindi, a mio parere, lascia un po’ a desiderare…
    Approvo ogni commento, positivo o negativo che sia… tuttavia credo che sia importante la cortesia.. Quindi ti invito ad usare toni meno infastiditi per eventuali commenti futuri!
    Non capisco proprio il perchè di questo modo un po’ arrogante di commentare, credo di non averti offeso in nessun modo visto che la ricetta è mia e le foto sono mie… e soprattutto non ti conosco (quindi non ci può essere nulla di personale).
    Senza contare che “Errare humanum est”… pochi giorni dopo l’11 settembre (che ricordiamo con orrore e dolore) e l’eplosione dell’autobomba a Kabul in cui sono morti 6 militari italiani… leggendo il tuo commento mi trovo a pensare… “Ma io ho ucciso qualcuno”? “Merito la sedia elettrica piuttosto che la crocifissione per una linguina ed un pomodorino crudo”? ;-) In effetti sono capi accusatori gravi per essere messa sotto accusa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su