Lasagne Filotea con zucca e funghi chiodini in vasocottura

Autunno… tempo di zucca e di funghi! Avevo comprato della zucca per realizzarci alcune ricette in vasocottura al microonde, poi domenica siamo andati a Firenzuola a raccogliere le castagne e abbiamo trovato dei funghi chiodini… così ho cambiato un po’ i miei piani e ho optato per realizzare una lasagna zucca e funghi chiodini in vasocottura, mettendo tutti gli ingredienti (a parte i funghi) a crudo!

Una lasagna semplice, buona e velocissima… e le lasagne Filotea, pur essendo secche, si confermano avere una cottura perfetta con 6 minuti di cottura in microonde più il riposo. Durante il tempo di riposo infatti la lasagna continuerà a cuocere e andrà sotto vuoto.

Quando il vasetto si sarà raffreddato, potete conservarlo in frigo (anche per diversi giorni) fino al momento di servire. Per aprire il vasetto sganciate il gancio e mettetelo nuovamente nel microonde fino a quando il vapore sviluppatosi all’interno farà aprire il vaso… occorreranno dai 3 ai 4 minuti a seconda della temperatura della pietanza, della quantità e della capienza del vaso!

Ingredienti per le lasagne con zucca e funghi chiodini in vasocottura per 2 persone:

– 125 gr. di lasagne all’uovo Filotea
– 300 ml di panna fresca
– 200 gr di zucca
– 200 gri di funghi (io chiodini)
– 1 spicchio d’aglio
– olio extravergine d’oliva
– parmigiano grattugiato

Attrezzatura: 2 vasi fido da 500 ml

Nella mia cucina:
– tovaglia e porta tovaglioli Giusky TNT
– piatti Villa d’Este Home

Preparazione:

Pulite i funghi: con un coltello eliminate la parte terrosa del gambo e spazzolate delicatamente la cappella con un pennello in modo da eliminare terra e sporcizia. Tagliateli a pezzetti, lavateli bene e fateli sgocciolare

Versateli in un vasetto senza ganci (weck o fido senza tappo e ghiera) con sale, olio e aglio a pezzetti

fateli rosolare senza coperchio per un paio di minuti alla massima potenza in modo da far evaporare le tossine che altrimenti rimarrebbero imprigionate nel vasetto eliminando l’eventuale acqua di cottura; prendete la panna e tagliate la zucca a fette di circa 1/2 centimetro

Mescolate i funghi con la panna fresca salando leggermente… potete aggiungere anche aromi come prezzemolo o nepitella se di gradimento

Fate un primo strato di panna e funghi nel vasetto

Spezzate la lasagna in modo che entri nel vasetto e fate uno strato di pasta

Fate un altro strato di panna (la lasagna deve essere immersa nel liquido), quindi uno strato di zucca, un pizzico di sale e qualche ago di rosmarino

Ripetete gli strati di lasagna e zucca, mettendo sempre la panna mescolata con i funghi sia sotto che sopra ogni strato di lasagna; terminate con uno strato di zucca panna e funghetti

Se si gradimento terminate con una bella grattugiata di  parmigiano

Fate cuocere ogni vasetto alla potenza testata sul vostro microonde (nel mio caso 720 W) per 6 minuti quindi lasciate riposare per almeno 20 minuti

Per aprire il vasetto sganciate il gancio e mettetelo nuovamente nel microonde fino a quando il vapore sviluppatosi all’interno farà aprire il vaso… occorreranno dai 3 ai 4 minuti a seconda della temperatura della pietanza, della quantità e della capienza del vaso!

Buon appetito!

Per maggiori informazioni sulla tecnica della vasocottura al microonde consultate il sito della bravissima Rosella Errante che ha perfezionato con tanto impegno e passione questa tecnica!

 

 

 

Lasagne Filotea con zucca e funghi chiodini in vasocottura
5 (100%) 3 votes
Print Friendly, PDF & Email

Info per Lasagne Filotea con zucca e funghi chiodini in vasocottura

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 2
Inserita nelle categorie
Tag: Atmosphera Art Design, Filotea, funghi, funghi chiodini, Giusky TNT, lasagne, vasocottura, vasocottura al microonde, Villa d'Este, zucca

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz