Ricetta Impasto per pane classico

filoncini-di-pane-cotto-412x450

pane-sfornato-450x315

Ingredienti per circa 2 kg di pane:

– 1,5 kg di farina (anche mista bianca/integrale)

– 1 cubetto di lievito di birra

– 3 cucchiaini di sale

– 870-900 ml (circa) di acqua tiepida (ma non bollente)

Preparazione:

Mettere la farina a fontana su un piano da lavoro, mettendo al centro il sale e il lievito (ma distanti tra di loro altrimenti il sale uccide il lievito)

farina-a-fontana-con-lievito-e-sale-350x350

Aggiungere l’acqua tiepida

aggiunta-acqua-tiepida-350x350

Iniziare a impastare incorporando la farina

inizio-lavorazione-350x350

Continuare a impastare aggiungendo, se necessario, un altro po’ di acqua (tanta quanta se ne assorbe la farina)

impastatura-pane-350x350

Lavorare l’impasto

lavorazione-pane-350x350

Tagliare ogni tanto l’impasto con un coltello

taglio-del-pane-con-coltello-350x350

Lavorarla per circa 15 minuti fino a che, tagliando l’impasto, non sono ben visibili i buchi della “lavorazione”. A questo punto creare una palla e farla riposare circa 20 minuti sul tagliere, coperta con un tovagliolo

palla-di-pasta-di-pane-350x350

Passati i 20 minuti dividere l’impasto in tre parti e dare la forma preferita al pane (mi sono dimenticata di fare la foto!!!)

Far lievitare per circa 2 ore coperto con un panno di tela e uno di lana, quindi infornare per circa 1 ora a 180° nel piano intermedio del forno… sentirete che profumino a fine cottura!!!

Si può congelare a pezzi o a fette e scongelare all’occorrenza (temperatura ambiente o microonde). E’ ottimo scongelato a temperatura ambiente e scaldato sul termosifone… caldo e croccante come il pane appena sfornato!

pane-cotto-390x450

printfriendly-pdf-button
Iscriviti via WhatsApp
Offerte amazon

Info per Ricetta Impasto per pane classico

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: farina, farina bianca, farina integrale, lievito, lievito di birra, pane fatto in casa, ricette con foto

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

30 risposte a “Ricetta Impasto per pane classico”

  1. Maria ha detto:

    Come sostituire il lievito di birra con il lievito per boulanger e in che quantità.

  2. @Roberto: certo che puoi non mettere il sale…. magari se accompagni il pane a pietanze particolarmente saporite ci sta da 10!
    Nessuna differenza con il pane fatto in casa.. solo che c’è chi cerca pane e chi impasto!
    @Peppe: beh, sicuramente ho la mia “dose” di responsabilità.. ma che sia a priori tutta tutta tutta colpa mia non ti sembra un po’ eccessivo? E invece che darsi le colpe… perchè non proviamo a capire insieme cosa non ha funzionato?
    @Maurizio: io utilizzo il classico cubetto da 25 gr. di lievito… certo, è possibile usare il lievito secco disidratato ma non sono certa delle dosi perché non lo uso mai… mi sembra che una bustina di secco (7 gr.) corrisponda ad un cubetto di lievito fresco (25 gr)…

  3. Maurizio ha detto:

    Ciao, mi scuso per la domanda semplice. Vorrei sapere se è possibile utilizzare il lievito di birra disidratato. Poi con il termine un cubetto intendi 25gr. giusto!?
    scusa per le domande banali ma vorrei essere sicuro per non sbagliare, per il resto è tutto molto chiaro!!!

  4. Fabio ha detto:

    @Peppe forse proprio per filo e per segno non l’hai seguita questa ricetta :lol:
    Secondo me ha saltato il passaggio del lievito oppure ne hai messo troppo poco :idea:

    Accendiamo la seconda?

  5. Peppe ha detto:

    Ho eseguito la ricetta per filo e per segno, risultato?
    Se tiro il pane sul muro si spacca il muro!

  6. Roberto ha detto:

    Si può non mettere il sale? Ma che differenza c’è con la ricetta del pane fatto in casa? Grazie delle risposte.

  7. @ Matteo: ^_^
    @ Antonella: Brava e… w il nostro pane fatto in casa!!! °_^

  8. Antonella ha detto:

    Ti ringrazio per la ricetta che ho letto da te e i vari passaggi di lavorazione che sono molto importanti, da quando l’ho provato, ora faccio tutti i giorni il mio e tuo buon pane fatto in casa grazie. :grin:

  9. Matteo ha detto:

    angelo se solo le scrivessi educatamente saresti anche utile.
    così sei utile come… meglio che non lo scriva va…

  10. @ Angelo:
    Grazie per la specificazione (vado a correggere)… e complimenti per i tuoi modi altamente educati di scrivere le cose… ;-)
    Intendevo il termine fermentazione in senso lato ossia… inizia il processo chimico di trasformazione/interazione tra gli ingredienti e proprio perché in questo processo sale/lievito il sale disattiva il potere lievitante del lievito allora vanno messi distanti…
    Buone vacanze.. mi pare tu ne abbia alquanto bisogno!

    PS. Visto che sei una persona ti ho risposto scrivendo il tuo nome con la prima lettera maiuscola.. ma se proprio ti infastidisce posso scriverti con la minuscola (come hai fatto tu..)… trattandoti peggio di un cane…

    PS2. Ah, e al prossimo commento che mi lasci potresti usare le lettere accentate? Esiste la e accentata, ed è questa -è-… non scriviamo castronerie in italiano… l’apostrofo si usa in altri casi… ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *