Ricetta Impasto pasta fillo (o pasta phyllo)

pasta-phyllo-stesa-450x337

La pasta fillo o phyllo, di origine greca, ha il significato di “foglia” ed è una varietà di pasta sfoglia preparata in sottilissimi fogli separati. E’ rapida da preparare, cuoce rapidamente e  si utilizza in forno o fritta per preparare vari piatti di alta cucina sostituendo anche l’involucro di svariati involtini in varie cucine del mondo. Per la sua estrema versatilità ha trovato innovativo e svariato impiego anche nella cucina italiana. E’ utilizzata sia nella preparazione di dolci, che di piatti salati. Tradizionalmente e storicamente è utilizzata in tutto il medioriente per i dolci ripieni di noci e pistacchi e immersi in uno sciroppo di zucchero come il baklava.

Ingredienti:

– 250gr farina
– 1 uovo
– 50gr di acqua
– 50gr di burro (o olio)
– 1 cucchiaino di sale
– 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Preparazione:

Scaldiamo l’acqua con il burro e il sale in un pentolino (o nel microonde)

acqua-burro-e-sale-da-scaldare-350x350

Mettiamo la farina, l’uovo e il bicarbonato in una ciotola e versiamo sopra l’acqua ed il burro sciolto tiepidi

acqua-e-burro-versati-su-farina-e-uovo-350x350

Tutti gli ingredienti devono essere nella ciotola

ingredienti-pasta-fillo-nella-ciotola-350x350

A questo punto impastiamo per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo

pasta-fillo-ad-impastare-350x350

Lasciamo riposare l’impasto per circa mezz’ora

palla-di-pasta-fillo-350x350

Passata la mezz’ora formiamo delle palline che andremo a stendere e usiamola come più ci aggrada…

pasta-fillo-stesa-450x337

Ricette similari

Se ti è piaciuta Ricetta Impasto pasta fillo (o pasta phyllo) condividila sui social.

Vota la ricetta

Vota la ricetta

Info per Ricetta Impasto pasta fillo (o pasta phyllo)

Ricetta scritta da
Inserita nelle categorie
Tag: burro, farina, olio

20
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Diego
Diego

La pasta fillo é turca.

Maxty
Maxty

A differenza di altri impasti (sfoglia e brisè) la fillo riesce a dare meno sapore al piatto e più scenografia nella composizione. .

Amalia
Amalia

:lol: L’uovo non ce lo vedo.
Saluti

I sognatori di Cucina e nuvole
I sognatori di Cucina e nuvole

In un solo post ho trovato tante ricette di sfoglie, tutte da provare!

Anna70
Anna70

La ricetta della pasta fillo di Francesco è ok, ma vi consiglio di stendere i dischi di pasta, molto sottili, utilizando della fecola di patata.

Diego
Diego

@ Sharon: ho fatto oggi il Burek con la pasta Phillo e rimane molto più croccante della sfoglia, proprio perché le sfoglie (fatte da me) sono leggermente più spesse di quelle della sfoglia normale. E’ venuto croccante fuori e buonissimo. Volevo provare a fare anche il Baklava, ma il Burek mi piace troppo!

Kasia
Kasia

Ciao
Mi daresti una ricetta per fare dei dolci senza metterli nel forno?
Per favore. :razz: :razz: ;-)

Sharon
Sharon

:razz: Ciao a tutti!!!
Vorrei un informazione!!!
Siccome vado matta per i baklava e fino ad ora li ho trovati solo nei negozi dove si mangia kebab,volevo prepararmeli a casa da sola.
Ora quello che vorrei sapere: LA PASTA FILLO RIMANE MENO FRAGRANTE DELLA COMUNE PASTA SFOGLIA VERO?
Perché io mangio il baklava in due negozi differenti e in uno la sfoglia rimane più molliccia e non mi piace! mentre in un altro rimane bella fragrante.
Ciao e grazie.

Dany - Ideericette
Dany - Ideericette

@ Tina: ho già dato inizio pagina delle informazioni su questa pasta utilizzata in tutto il medio-oriente; per la ricetta, no niente uova!! Segui quella poco sopra nei commenti! Ho anche rifatto la ricetta passo passo, devo trovare le foto nell’archivio e aggiornare ricetta e foto!

Tina
Tina

Grazie per le ricette ma, vorrei sapere qualcosa in più sulla pasta fillo, l’ho assagiata sabato, era un dolce buonissimo ai frutti di bosco, si fa con o senza uovo?
Grazie.

Send this to a friend