Ricetta Frittelle di semolino

Particolare-frittellina-di-semolino-449x299

Frittelline-di-semolino-450x299

Periodo di Carnevale… dopo l’ottima riuscita delle frittelle di riso di San Giuseppe potevano mancare le frittelle di semolino? Ovviamente no!! Eccole qua!! Che dire di più… frittelle di Carnevale per tutti i gusti!!!

Ingredienti  per 80-100 frittelle di semolino

– 1 litro di latte
– 250 gr. di semolino
– 3 uova intere
– scorza di limone
– scorza di arancia
– 7-8 cucchiai di zucchero
– 50 gr di burro
– 1 bicchierino di rum o grappa
– 1/2 bustina di cremor tartaro
– 1 bustina di vaniglina

Preparazione frittelle di semolino

Mettete il latte a bollire con un pizzico di sale

Latte-a-bollire-450x361

aggiungere lo zucchero a cucchiaiate e mescolare per farlo sciogliere

Aggiunta-zucchero-450x337

Aggiungere quindi lentamente il semolino a pioggia

Aggiunta-semolino-a-pioggia-450x371

continuando a mescolare

Semolino-sciolto-nel-latte-che-viene-girato-450x356

vedrete che piano piano inizierà ad addensarsi

Semolino-che-iniza-ad-addensarsi-450x351

continuate a girare

Semolino-addensato-450x338

Quando sarà ben addensato, aggiungete il burro

Aggiunta-burro-al-semolino-450x346

Fate sciogliere il burro continuando a mescolare fino a che il composto non è ben assodato e omogeneo

Semolino-ben-assodato-450x350

Quindi  spengere il fuoco e mettere a raffreddare fino a che il composto non si è raffreddato

Semolino-cotto-nel-latte-freddo-450x393

Quando il composto è freddo aggiungete il rum

Aggiunta-rum-450x400

quindi incorporate i tuorli d’uovo

Aggiunta-tuorli-duovo-450x377

e mescolate bene; aggiungete anche la scorza di limone e arancia grattugiata

Aggiunta-limone-e-arancia-grattugiata-450x367

A parte montate a neve gli albumi

Albumi-montati-a-neve1-450x348

Quindi aggiungetelo a cucchiaiate (non necessariamente tutto) al composto

Aggiunta-albumi-montati-a-neve-450x375

e continuate a mescolare per amalgamare il tutto

Albumi-che-vengono-incorporati-450x384

Aggiungete gli albumi fino ad avere un impasto omogeneo e cremoso ma bello denso, comunque un po’ duro da lavorare con il cucchiaio, quindi aggiungete il cremor tartaro e la vaniglina

Aggiunta-cremor-tartaro-450x377

Mescolate e l’impasto è pronto per procedere a friggere le frittelle

Impasto-pronto-per-frittelle-450x374

Preparare una piccola pallina di impasto della grandezza di un cucchiaino con l’uso di due cucchiai o cucchiaini precedentemente immersi nell’olio

Preparazione-frittellina-da-friggere-450x376

Mettere a scaldare l’olio e quando è caldo (fate la prova dello stecchino) far scivolare dentro la frittellina

Frittellina-fatta-scivolare-nellolio-450x342

Friggete massimo 4-6 frittelline per volta in modo da non modificare troppo la temperatura dell’olio

Frittelline-in-frittura-450x359

Quando le frittelle sono ben dorate sgocciolatele con una schiumarola

Frittella-a-sgocciolare-450x302

e fatele asciugare su carta assorbente

Frittelle-di-semonlino-su-foglio-di-carta-assorbente-450x235

Potete mangiarle così

Particolare-frittelle-di-semolino-449x299

oppure passarle nello zucchero semolato (o a velo, se preferite)

Frittelle-passate-nello-zucchero1-450x346

e servirle!

Frittelle-di-semolino-nel-vassoio-450x281

Buon appetito!

Primo-piano-frittelline-di-semolino-449x299

Anche queste, come le frittelle di riso, sono cremosissime!

Particolare-della-frittellina-di-semolino-449x299

printfriendly-pdf-button
Iscriviti via WhatsApp
Offerte amazon

Info per Ricetta Frittelle di semolino

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: latte, ricette con dolcificante, ricette con foto, semolino

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

7 risposte a “Ricetta Frittelle di semolino”

  1. Andrea ha detto:

    Stasera ho fatto queste frittelline… ottima ricetta, grazie

  2. Italians Do Eat Better ha detto:

    Quest’anno ancora non mi sono cimentata con le ricette di Carnevale, per ora mi limito a sbavare davanti al monitor! ;-)

  3. Camilla ha detto:

    Wow ideona! Oggi per dolce ti rubo la ricetta. Gnam gnam.
    Ciao. Camilla

  4. @ Stefania: grazie a te per la visita ed il commento!!!

  5. Stefania ha detto:

    Grazie per questa ricetta, erano anni che cercavo una ricetta passo passo.
    Bella davvero, la preparerò quanto prima.
    Stefania

  6. @ Yyygoy:
    Il cremor tartaro non è indispensabile… però puoi usare un pizzico di qualsiasi agente lievitante (lievito o bicarbonato).
    In bocca al lupo e fammi sapere come ti sono venute!

  7. Yyygoy ha detto:

    …ottima ricetta che proverò sicuramente… ma non avendo a disposizione il cremor tartaro, cosa posso usare in sostituzione?
    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *