Fagioli con le cotiche

Quella dei fagioli con le cotiche (o cotenne con i fagioli) è una ricetta che seppur soggetta a piccole varianti, fa parte della cucina popolare… di conseguenza una ricetta antica, povera, della tradizione contadina, non equilibrata e consigliabile dal punto di vista nutrizionale per la presenza di proteine animali e vegetali insieme ma sicuramente calorica e nutriente quindi adatta a sostenere i contadini durante le loro lunghe giornate nei campi.

Fagioli-con-le-cotiche-450x300

Qualche tempo fa al supermercato ho visto le cotenne del maiale e… come in un flashback, sono tornata indietro di diversi anni quando mio padre si aggregava al gruppetto di quelli che ammazzavano il maiale (non me ne vogliano i vegetariani), quando ho imparato a mangiare e gustare le budella del maiale con la verza, i ciccioli, la soprassata perchè si sa, “del maiale non si butta via niente” e di conseguenza tutte le parti di scarto venivano riutilizzate. Così le ho prese, sembravano così belle pulite e invece, aperta la confezione, erano davvero eccessivamente pelose ed ispide. La classica bruciacchiatura sul gas non sarebbe bastata a rimuoverle e così io e mia mamma non ci siamo perse d’animo e… le abbiamo depilate con un rasoio (ovviamente nuovo)! Sono venute perfette… le abbiamo congelate e… approfittando dei mesi invernali, eccomi a proporvi questa ricetta sostanziosa e nutriente.

Cotiche-con-i-fagioli-450x675

Rispetto ai lipidi tenete presente che, una volta pulite e sbollentate, le cotenne del maiale sono private del grasso sottocutaneo e risultano essere quindi un alimento decisamente più magro e ricco di proteine, tra cui il collagene, una proteina complessa di cui sono costituiti l’epidermide e il derma.

Ingredienti per i fagioli con le cotiche per 3/4 persone

– 250 gr. di fagioli borlotti
– 1 foglia di alloro
– 2/3 cotenne di maiale
– 1/2 cipolla
– 1 spicchio d’aglio
– olio extravergine di oliva
– 300 ml di passata di pomodoro
– sale
– peperoncino o pepe secondo gradimento

Preparazione dei fagioli con le cotiche

Lasciare in ammollo i fagioli per almeno 8 ore, quindi cuocerli in un tegame di coccio con una foglia di alloro (noi la nostra fedele fagioliera) fuino a quando risulteranno cotti ma non sfatti. A fine cottura aggiungere il sale. A parte pulire e lavare bene le cotenne del maiale (potete usare rasoio usa e getta nei casi più difficili unendo la classica sbruciacchiatura sul gas per i peli più piccoli)

Cotenne-di-maiale-e-fagioli-borlotti-350x525

Tagliate le cotenne a strisce più o meno lunghe o sottili secondo il vostro gradimento

Cotenne-del-maiale-tagliate-a-strisce-350x525

Fatele bollire in un tegame o in pentola a pressione fino a quando risulteranno morbide ma non troppo (in pentola a pressione potrebbero bastare 15-20 minuti, nel tegame tradizionale anche 1 ora)

Cotenna-di-maiale-a-strisce-sbollentata-350x525

Eliminate l’acqua di cottura delle cotenne che conterrà tutto il grasso sciolto durante la cottura

Cotenne-di-maiale-sbollentate-350x525

In un tegame di coccio con olio extravergine (o strutto, per rimanere in tema) mettere a rosolare la cipolla a pezzetti e l’aglio intero

Cipolla-e-aglio-a-rosolare-nel-tegame-350x525

Aggiungere un filo di acqua per far appassire senza bruciare

Aglio-e-cipolla-rosolati-nel-tegame-350x525

Eliminate l’aglio, unite la passata di pomodoro, salate e fate cuocere qualche minuto

Pomodoro-cotto-nel-tegame-350x525

Unire le cotenne sbollentate e i fagioli con un po’ della loro acqua di cottura, mescolare e far insaporire per 10-15 minuti

Cotenne-del-maiale-e-fagioli-nel-tegame-350x525

Ecco pronte le vostre cotiche con i fagioli!

Fagioli-con-le-cotenne-del-maiale-450x300

Potete aggiungere aromi (prezzemolo, salvia) e pepe o peperoncino secondo gradimento (io l’ho messo alla fine perchè Fabio adora il pepe mentre io il peperoncino)

Cotenne-con-i-fagioli-450x675

Buon appetito!

Fagioli-borlotti-con-le-cotenne-450x675

Ricette similari

Info per Fagioli con le cotiche

Ricetta scritta da
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: cotenne, cotenne del maiale, cotiche, fagioli, fagioli borlotti

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Send this to a friend