Ricetta Clafoutis di ciliegie

Questo clafoutis de cerises du Limousin è stato amore a prima vista quando l’ho visto sul blog Ambrosia e Nettare della mia amica Lucia che a sua volta ha preso la ricetta da Eleonora di Burro e Miele,altra foodblogger di tutto rispetto che abita in Francia.

clafoutis di ciliegie

Il clafoutis alle ciliegie è un dolce semplice ma paradisiaco (come già detto a Lucia, anche mia madre non ha saputo resistere al bis/tris.. ecc.)… fatto con pochi e semplici ingredienti: ciliegie (meglio se quelle nere) amalgamate ad una pasta che somiglia molto a quella delle crêpes, ottenuta mescolando farina, uova, latte, zucchero. Seguendo il consiglio dei puristi, non ho snocciolato le ciliegie, che così mantengono inalterato il loro sapore e non rovinano l’impasto con il loro succo. Tuttavia nel caso sia pensato per i bambini, può essere realizzato utilizzando ciliegie snocciolate. Iniziamo il clafoutis con ciliegie.

Ingredienti per il clafoutis alle ciliegie


– 600 gr di ciliegie
– 200 ml di latte
– 120 grammi di zucchero
– 120 grammi di farina
– 3 uova
– 30 grammi di burro fuso (opzionale)
– 1 bustina di vanillina (opzionale)
– burro per ungere la teglia
– zucchero a velo da spolverare

Preparazione clafoutis di ciliegie

Pesiamo le ciliegie

Quindi laviamole bene e togliamo il picciolo

Mettiamo lo zucchero in una ciotola con le uova

Quindi sbattiamo le uova con lo zucchero

Aggiungiamo la farina a poco a poco

e continuiamo a lavorare con la frusta elettrica in modo che non si formino grumi

Aggiungete anche il burro sciolto tiepido e la vanillina

Mescolate quindi aggiungete anche il latte freddo

continuando a sbattere con la frusta elettrica e senza preoccuparsi della consistenza molto liquida

Imburriamo uno stampo (io ne ho utilizzato uno rettangolare di 24×33 cm) e disponiamo le ciliegie ben sgocciolate e con il nocciolo

Versiamo sulle ciliegie l’impasto similcrepes

Inforniamo a 180° per una mezz’oretta o comunque fino a quando l’impasto non risulti ben rappreso e di un bel colore dorato (io l’ho cotto a 240° ma si è rappreso subito ed ho dovuto abbassare la temperatura dopo poco!)

Fate raffreddare il clafoutis nello stampo quindi spolverizzate con zucchero a velo

Tagliate a pezzi e servite

clafoutis con ciliegie

Buon appetito!!! Se ti è piaciuta la ricetta del clafoutis di ciliegie condividila sui social. Ti potrebbe interessare anche la ricetta della torta frangipane con ciliegie

clafoutis di ciliegie
clafoutis alle ciliegie
5/5 (3 Recensioni)

Se ti piace condividi

Libri ricette per dolci

Sconto del 5%Bestseller No. 1 Il grande manuale del pasticciere
Sconto del 5%Bestseller No. 2 Il grande libro dei dolci
Sconto del 5%Bestseller No. 3 Le ricette dimenticate della cucina regionale italiana. 400 piatti che meritano di essere riscoperti

8 commenti su “Ricetta Clafoutis di ciliegie”

  1. Tesora, che bel post! Le foto sono una più bella dell’altra (soprattutto la prima e l’ultima) e poi mica posso restare indifferente alla tua cortese e affettuosa citazione! :smile: Davvero complimenti per il tuo ganzissimo clafoutis, bella fiorentina del mio cuore! ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su