Ricetta Casatiello napoletano

Ricetta casatiello napoletano. Il casatiello è una torta rustica napoletana caratteristica del periodo di Pasqua!! La tradizione vuole che sia fatta per la “scampagnata” del lunedì di Pasquetta ma… è buono in ogni occasione! In questa ricetta l’impasto di partenza è quello del pane/pizza perchè ci era avanzato dell’impasto dopo aver preparato le pizze… quindi abbiamo aggiunto successivamente pepe, olio (o strutto, come da tradizione), salame, pancetta, prosciutto e formaggio e rilavorato l’impasto. Vi lascio subito la ricetta casatiello.

Particolare casatiello napoletano

Se preparate l’impasto solo per il casatiello potete aggiungere subito olio (o strutto) e pepe e, solo dopo la prima lievitazione, i salumi e i formaggi! Infine, prima di passare alla ricetta una breve premessa… sarò anti-tradizionalista ma io il casatiello lo preferisco con l’olio al posto dello strutto… conferisce un odore più delicato ed un sapore più leggero! Buona Pasqua a tutti!

Primo piano casatiello napoletano

Ingredienti casatiello

– 250 gr. di farina
– 1/2 cubetto di lievito di birra
– acqua tiepida
– 50 gr. di salame
– 50 gr. di pancetta
– 50 gr. di prosciutto crudo
– 50 gr. di parmigiano a pezzetti
– 50 gr. di pecorino romano a pezzetti
– 30 gr. di strutto o 1/2 bicchiere di olio d’oliva
– sale
– pepe
– uova a piacere per guarnire

Preparazione casatiello napoletano

Impastate la farina con l’acqua intiepidita ed il lievito sbriciolato fino ad ottenere un impasto omogeneo (per le fasi dell’impasto guardare la ricetta del pane); far lievitare da 1 ora (estate) a 2 ore (inverno) lontano dalle correnti d’aria e vicino alle fonti di calore

Ti potrebbe essere utile

Nel frattempo preparate salame, pancetta, prosciutto crudo e formaggio tagliati a dadini

Riprendete l’impasto, aggiungere sale pepe e olio

Lavorare l’impasto in modo da far assorbire tutto l’olio

Spostate l’impasto su un tagliere o una carta da forno con un po’ di farina

 Lavorate e stendete l’impasto dando una forma allungata e schiacciata; tenete da parte un po’ di impasto per fare le croci sulle uova

Mescolate salumi e formaggi

Disponete sopra l’impasto i salumi ed i formaggi tagliati a cubetti

Arrotolate e chiudete bene i bordi

Arrotolare nuovamente a formare un ciambella  e disponete in una teglia oleata

Mettete sopra 1 uovo (o più) lavato esternamente sopra l’impasto

Formate delle croci di pasta sopra l’uovo (o le uova)

Fate lievitare da 1/2 ora (in estate) a 1 ora (in inverno)

Infornate a 180°/200° per circa 30/40 minuti

Casatiello sfornato

Fate intiepidire quindi tagliate a pezzi

Ovviamente l’uovo cotto… va sgusciato e mangiato!!

Primo piano casatiello

Buon casatiello a tutti! Se la ricetta casatiello napoletano ti è piaciuta condividila sui social.

Particolare casatiello
5/5 (1 Recensione)

Se ti piace condividi

Libri pane e impasti

13 commenti su “Ricetta Casatiello napoletano”

Rispondi a Clara Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su