Ricetta Bicchierini variegati alla ciliegia

D’estate i dolci con la frutta vanno alla grande.. tra questi in particolar modo i dolci con le ciliegie! E visto che Simone mi aveva regalato le ciliegie raccolte dall’albero che ha nel vivaio… ho subito pensato di fare dei bicchierini variegati alle ciliegie! Questa ricetta l’ho presa da Sale&Pepe riadattandola (era con le fragole)… anzi, l’ha presa la mia mamma che l’ha vista e “presa”…

Ingredienti per 8 bicchierini piccoli:
– 350 gr di ciliegie
– 250 di crescenza
– 100 gr di zucchero a velo
– 250 ml di panna fresca
– foglioline di menta

Preparazione:

Pesate le ciliegie quindi lavatele e asciugatele in un panno pulito

Mettetene da parte un po’ per guarnire successivamente i bicchierini

Snocciolate le altre e mettetele nel mixer insieme a 25 gr di zucchero a velo

e frullatele grossolanamente;  mettetene da parte un po’ e ripassate il resto nel mixer in modo da avere quasi un succo…

Preparate la crescenza e una ciotola in cui andrete a lavorarla

Mettete la crescenza nella ciotola con lo zucchero

Lavorate la crescenza con lo zucchero a velo rimasto finché i 2 ingredienti sono amalgamati

Mettete la panna fredda di frigo in una ciotola (fredda) magari con le fruste fredde di frigo

quindi aggiungete la crema di zucchero e crescenza

e amalgamatele bene insieme

Prendete la sac a posc o la siringa da cucina e distribuite la crema nei bicchierini

poi distribuite sopra le ciliegie a pezzetti, il succo di ciliegia e la menta a pezzetti

distribuite sopra un altro strato di crema di crescenza e panna

e di nuovo le ciliegie a pezzetti ed il succo di ciliegia

Infine fate un altro strato di crema di panna montata e crescenza e decorate poi con le ciliegie e la menta (foglie o rametti)

Mettete in frigo i bicchierini per qualche ora per far indurire la crema

Buon dessert!


Il sommelier Fabio Magnani consiglia:
Un moscato D’Asti versione spumante potrebbe essere un interessante abbinamento. In questo caso occorre però giocare anche sulla temperatura. La menta, infatti, vuole essere contrastata e accompagnata allo stesso tempo e, per far questo, il nostro Asti spumante dovrà avere una temperatura di 10-11 gradi invece degli 8°-9° cui di solito si preferiscono queste tipologie di vini. Serve un vero Asti… mi raccomando evitiamo “l’acqua e zucchero” che si trova nei supermercati…

Ricetta Bicchierini variegati alla ciliegia
Vota questo post
Print Friendly, PDF & Email
offerte amazon

Info per Ricetta Bicchierini variegati alla ciliegia

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: ciliegie, crescenza, dolci con ciliegie, menta, panna, ricette con ciliegie, ricette di cucina con foto

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

4 Commenti on "Ricetta Bicchierini variegati alla ciliegia"

Notificami
avatar
Gio
Ospite

E’ solo da qualche giorno che “giro” tra le tue ricette, ma già mi stai molto simpatica… Questa ricettina, che in attesa della stagione delle ciliegie fresche proverò a fare con le amarene Fabbri, era quello che cercavo per riempire dei bicchierini che mi sono ritrovata a casa. Penso proprio che farò contenti i miei famigliari (e anche la sottoscritta).

Dany - Ideericette
Ospite
@ Debora: sono contenta che i bicchierini abbiano avuto successo… ;-) Io credo che il bello delle ricette sia proprio la possibilità di personalizzarle secondo il proprio gusto!!! Grazie a te per aver condiviso la tua “variazione” sulla ricetta! @ Marina: Grazie! Prendi prendi per uso personale… sotto la ricetta e prima delle altre ricette consigliate trovi 2 comandi: uno per salvare la ricetta in pdf con le foto e uno per stamparla solo testo! Se però vuoi citare la ricetta in un blog o forum devi citare la fonte; per pubblicare eventualmente delle mie foto, visto che non autorizzo,… Leggi il resto »
Marina
Ospite

Complimenti bella idea e deve essere anche molto buono ;-)
e se posso copio-incollo la tua ricetta e sarà il prossimo dolce che farò… :grin:
grazie

Debora
Ospite

Ho provato questa ricetta… fantastica… i miei ospiti e mio marito hanno fatto anche il bis! Ho però sostituito la crescenza con del formaggio fresco allo yogurt (quello ideale per dolci). Grazie dell’idea!

wpDiscuz