Ricetta Aglio sott’olio

Primo-piano-agli-sottolio-450x265
Agli-sottolio-450x299

Aglio sott’olio? Sono una prelibatezza!!! Spesso si trovano anche agli aperitivi e vi assicuro (per chi non li ha mai provati) che non sono nè forti nè pesanti da digerire!!! Peccato che ci vogliono gli agli novelli (con la buccia rosa) e che sbuccia sbuccia rimane ben poco… a me sono venuti 2 miseri vasetti con 1 kg di agli!!!! Io e mia mamma ne compriamo e consumiamo un vasettino (piccolo) a settimana… adesso dobbiamo solo resistere dall’addentare questi… ce la faremo?

Ingredienti aglio sott’olio per circa 2-3 vasetti:

– 1 kg di agli novelli (con buccia rosa)
– aceto di vino bianco
– prezzemolo
– alloro
– peperoncino
– pepe in grani
– olio di semi
– olio d’oliva
– sale
– vasetti sterilizzati

Ti potrebbe essere utile

Bestseller No. 2
51wGB5L1DkL
Bormioli, set di 12 barattoli per conserve, Quattro Stagioni, capacità 150 ml, diametro 6,8 cm, altezza totale 8,8 cm
- - - Questi barattoli sono fondamentali anche nella gastronomia. Qualità che stupisce!; - - - - -
16,73 EUR
Bestseller No. 3
51Bj-Wf8OsL
Bormioli Confezione da 12pz Contenitori vasi con Tappo ermetico 4 Stagioni 250ml per Conserve confetture
Facile pulizia, Lavabile in lavastoviglie; Set di Vasi; Vetro temperato
20,49 EUR

Preparazione aglio sott’olio

Prendete le teste di aglio (circa 8 per 1 kg)

Agli-da-pulire-350x222

Tagliate il gambo (che potete utilizzare per altri piatti a base di aglio), eliminate la buccia esterna fino a trovare gli spicchi

Aglio-che-viene-pulito-350x254

Eliminate totalmente la buccia esterna

Aglio-senza-buccia-esterna-350x232

Quindi separate i vari spicchi di aglio e privateli della buccia esterna

Spicchio-daglio-cui-viene-tolta-la-buccia-esterna-350x232

Metteteli a bagno in una ciotola con acqua e sale per circa mezz’ora

Agli-in-acqua-e-sale-350x246

In un tegame ponete a bollire l’aceto bianco (io l’ho dovuto allungare con quello rosso perchè non mi bastava) con un po’ di sale

Aceto-a-bollire-350x299

Quando bolle aggiungete gli agli

Agli-a-scottare-nellaceto1-350x286

Fateli bollire fino a che vengono a galla e comunque massimo 2-3 minuti

Agli-scottati-350x276

A questo punto scolateli

Agli-scottati-a-scolare-350x314

e fateli asciugare in un panno pulito

Agli-scottati-ad-asciugare-in-un-panno-pulito-350x260

Quando sono asciutti mettete gli agli nei vasetti sterilizzati  e alternate gli strati di aglio con prezzemolo e peperoncino tritato

Vasetti-con-agli-prezzemolo-e-peperoncino-350x368

Aggiungete le foglie di alloro, qualche grano di pepe e olio di semi di arachide e di oliva in parti uguali fino a coprire interamente gli agli

Aggiunta-alloro-grani-di-pepe-e-olio-350x227

Ed ecco i vostri agli sott’olio!!

Primo-piano-vasetto-agli-sottolio-450x361

Fate riposare per un paio di settimane prima di consumare!!!

Aglio-sottolio-450x280
3.6/5 (13 Recensioni)

Se ti piace condividi

Ricette con ingredienti di stagione

28 commenti su “Ricetta Aglio sott’olio”

  1. Erano anni che cercavo questa ricetta… e invece è sempre stata qui.. sotto i miei occhi!!! GRAZIE, sarà un lavoraccio, ma provo a copiartela!!

  2. …ed in che altro modo si possono mangiare? eeeee…. se non trovo gli agli così novelli/rosa posso usare quelli un po’ più vecchi?

  3. Li ho assaggiati come accompagnamento all’aperitivo e concordo in pieno sia sulla bontà sia sul fatto che il sapore forte dell’aglio non rimane affatto in bocca, sono deliziosi! Grazie per la ricetta ! Un abbraccio…

  4. Ciao, volevo sapere… l’aglio dev’essere raccolto a maturazione completa o no??
    Se và raccolto prima… quanto tempo prima???
    Grazie!

  5. Ottima e chiara ricetta, ma devo correggerti su una cosa: l’aglio che presenti nelle foto che tu definisci novello è aglio cinese o francese (seminato in Italia) che sicuramente non ha le qualità del nostro aglio Polesano coltivato come i bravi agricoli veneti sanno fare. Provalo, sentirai la differenza, e non farti fregare dai verdurai cittadini che non sano nemmeno come sia fatto ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su