Inizia la rubrica “Dentro il calice” del sommelier Fabio Magnani

Fabio-MagnaniBenvenuti “Dentro il Calice” rubrica che si occuperà di vino e degustazione.

Il mio nome è Fabio ed è mio desiderio condividere riflessioni ed esperienze tratte dal mio lavoro quotidiano di selezione vini. Sarà una rubrica di sensazioni e informazioni con lo scopo di capire e comprendere il “carattere” di un vino in modo da rendere più soddisfacenti i nostri acquisti vinosi. Lo stile che si è deciso tenere è quello della “sobrietà” perché il vino deve essere comprensibile a tutti senza tralasciare, però, qualche piccolo tecnicismo in modo da andare oltre e ampliare le nostre vedute perché, a mio modo di vedere, nel mondo del vino esistono tante verità e, per questo, la verità va continuamente cercata.

printfriendly-pdf-button
Iscriviti via WhatsApp
Offerte amazon

Ricette correlate

Info per Inizia la rubrica “Dentro il calice” del sommelier Fabio Magnani

Scritto da
Inserita nelle categorie
Tag: Dentro il calice, opinione vini, riflessioni sui vini, selezione vini, vini

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

2 risposte a “Inizia la rubrica “Dentro il calice” del sommelier Fabio Magnani”

  1. Fabio ha detto:

    Ciao Sera,
    Devo dire che vivi in una zona della Francia niente male. Sai, in un vino la cosa importante non è riconoscere chissà quali aromi e quanti. Sono importanti ma non fondamentali. Quello che conta in realtà è riuscire a comprenderne l’indole, il carattere, la finezza, le complessità nascoste; conta riuscire a catturare ciò che non dice, da dove viene e dove andrà e molto altro ancora. Rimani con noi e non esagerare col Bordeaux!

  2. Sera ha detto:

    Ciao Fabio,
    ma che bella idea! Mancava proprio questo tema, grazie!

    Mi interesso ai vini da circa un anno, vivo in Francia ed i miei preferiti sono i vini di carattere e “vellurati”, come i Bordeaux per esempio. Per quel che riguarda l’Italia amo molto l’Amarone!

    Vorrei imparare a “sentire” e descrivere gli aromi, ad indovinare la regione (o il paese) di provenienza di un vino…

    Mi aiuti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *