Igt Malvasia Toscana Piaggia delle Rose 2008

malvasia Malvasia Toscana Piaggia delle Rose 2008 di colore giallo paglierino intenso. Al naso le sensazioni hanno una buona intensità e persistenza. Si notano profumi di macchia mediterranea, fiori di rose e acacia, scorze di agrumi mescolate a toni autunnali che rasentano una leggera ma piacevole ossidazione.
Al palato porta piacevolezza dovuta al delicato equilibrio acido e al saporito finale minerale. Più intenso che persistente.
Certo manca di precisione e di complessità, così come siamo abituati a concepirla di solito, ma stiamo parlando di un vino bio ed il metro per la sua valutazione è differente.
Nella sua “categoria” un vino da considerare buono.

Produttore Azienda Agricola Il PinoBioagricoltura

Articolo di Fabio Magnani de Gli Stappati


Ideericette aggiunge: Qui la vite di Malvasia si accompagna nella maturazione con le piante di rosa. Il nome  “Piaggia delle Rose” deriva appunto dal fatto che Malvasia e rose convivono e si scambiano, in una osmosi continua,  profumi ed essenze che si trasmettono poi al degustatore.

vino_diploma

Si tratta di viti, come tutte le produzioni dell’azienda agricola Il Pino, che rispettano i dettami dell’agricoltura biologica e sono classificate IGT Indicazione Geografica Tipica.

E’ un vino pluripremiato, nella sua categoria, e l’Azienda ha ricevuto la Menzione speciale alla Selezione Vini di Toscana 2004 e il Diploma di Merito alla Selezione Vini di Toscana 2006 e 2008, nel 2005 ha ricevuto l’alto riconoscimento del “Mercurio d’Oro”.
Un vino bianco secco da bere in bicchieri di Renana, ad una temperatura di 12°, per poterne cogliere tutte le sfumature di sapore e di profumo. Va gustato giovane, stappato al momento come aperitivo o su antipasti, pesce e crostacei. Come aperitivo, alcuni degustatori aggiungono tre gocce di liquore di ribes.

Ricette similari

Se ti è piaciuta Igt Malvasia Toscana Piaggia delle Rose 2008 condividila sui social.

Vota la ricetta

Vota la ricetta

Info per Igt Malvasia Toscana Piaggia delle Rose 2008

Scritto da
Inserita nelle categorie
Tag: agriturismo il Pino, Azienda Agricola Il Pino, Fabio Magnani, Malvasia, Piaggia delle Rose 2008, Toscana, vino, vino biologico

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami