Ricetta Fagottini piselli, zucchine, speck e ricotta

fagottini-zucchine-piselli-speck-e-ricotta-450x337

Ingredienti:

– 2 rotoli di pasta sfoglia

– 1 zucchina

– piselli

– speck o prosciutto crudo a dadini

– ricotta

– menta e basilico

– aglio

– cipolla

– peperoncino

– sale

Preparazione:

Mettere in padella ad appassire aglio e cipolla a pezzetti con un po’ di olio e peperoncino. 

soffritto-350x350 

Aggiungere i piselli e la zucchina tagliata a pezzetti. Salare, coprire con un coperchio e far cuocere.

zucchine-e-piselli-a-cuocere-350x350

Quando è cotto, far raffreddare e mettere il composto in una ciotola e aggiungere la ricotta amalgamando bene.  

aggiunta-ricotta-al-composto-350x350

Infine aggiungere lo speck, la menta ed il basilico

aggiunta-speck-menta-e-basilico-al-composto-350x350

Adesso prendere la pasta sfoglia, stenderla con la sua carta da forno e ritagliare dei quadrati di circa 6-8 cm. Mettere un cucchiaino abbondante dell’impasto al centro del quadrato di pasta sfoglia.

impasto-al-centro-350x350 

 Piegare poi i lembri fino a formare un fagottino.

lembi-piegati-350x350

piegatura-altro-lembo-350x350

Disporre su una teglia coperta di carta da forno e procedere a preparare i fagottini con tutto l’impasto.

Far cuocere per circa 20-30 minuti.

Quando sono cotti disporre su un vassoio da portata e servire.

fagottino-ripieno-450x337 

fagottino-450x337

fagottini-su-vassoio-da-portata

printfriendly-pdf-button
Iscriviti via WhatsApp
Offerte amazon

Ricette correlate

Info per Ricetta Fagottini piselli, zucchine, speck e ricotta

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: pasta sfoglia, piselli, ricotta, speck, zucchine

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

2 risposte a “Ricetta Fagottini piselli, zucchine, speck e ricotta”

  1. Barbara ha detto:

    :grin: Li farò sicuramente, devono essere meravigliosi.

  2. Deliziando ha detto:

    Che buoni questi fagottini, mi è venuto un appetito…
    Complimenti!
    Ciao, Deliziando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *