Ciuffetti di calamaro con capperi, olive di Gaeta e ciliegini semisecchi su crema di patate viola

Particolare-presentazione-ciuffetti-di-calamaro-con-capperi-olive-e-semisecchi-su-crema-di-patate-viola-450x299

Presentazione-ciuffetti-di-calamaro-con-capperi-olive-e-semisecchi-su-crema-di-patate-viola-450x299

Delle patate viola (o vitelotte) vi avevo già ampiamente parlato qui e qui quando avevo realizzato gli gnocchi di patate viola. Non sto quindi a ripetervi che si tratta di una varietà di patate assolutamente naturale nel colore, che è una varietà di origine peruviana,  che sono ricche di antiossidanti e che sono assolutamente di grande impatto visivo. Vi dirò invece che in questa nuova ricetta ho deciso di usare la crema di patate viola (tipo purè) come base per dei ciuffetti di calamaro cotti con capperi, olive di Gaeta e ciliegini semisecchi Agromonte! Fabio ha gradito, io anche! La ricetta ha un nome banale ma se decidete di farla in un’occasione speciale potete servirla in un bicchiere da Martini in modo che possa essere mangiata al cucchiaio e presentarla, come da consultazione con l’amico Alfredo di Cucina Vagabonda, con il nome di Purple rain di ciuffetti di calamari. Il purple rain è infatti un cocktail di colore viola, variante del Cosmopolitan, con Blu Curaçao e granatina (a dare il colore viola)… se servite questa ricetta in un bicchiere, l’idea alla base è quella del cocktail di calamari in un guazzetto che non è un cocktail pur nascendo dall’idea di un cocktail. Non è geniale?

Ingredienti per 2/3 persone:

Per i ciuffettini:
– 250 gr. di ciuffetti di calamaro
– capperi sotto sale
– olive di Gaeta
– ciliegini semisecchi Agromonte
– 1 spicchio d’aglio
– peperoncino

Per la crema di patate:
– una decina di patate viola (acquistabili su Avionblu)
– 200 ml di latte
– 50 gr. di burro Occelli
– noce moscata
– sale

Prezzemolo per guarnizione

Preparazione ciuffetti di calamaro

Prendete le patate viola

Patate-viola-350x276

Lavatele bene e mettetele a cuocere in acqua salata

Patate-viola-a-cuocere-350x290

Il tempo di cottura è di circa 15-20 minuti anche se le patate viola sono sempre di dimensioni più piccole… voi comunque fate la prova forchetta… quindi lasciatele raffreddare prima di sbucciarle

Patate-viola-cotte-350x286

Nel frattempo in una padellina con poco olio fate soffriggere delicatamente l’aglio tritato ed il peperoncino a pezzetti

Aglio-e-peperoncino-a-soffriggere-350x286

Quando inizia a friggere vivacemente aggiungete i ciuffetti di calamaro

Aggiunta-ciuffetti-di-calamaro-350x282

Coprite con un coperchio e fate cuocere qualche minuto quindi aggiungete i capperi ben sciacquati e strizzati e le olive di Gaeta

Aggiunta-olive-e-capperi-350x292

A metà cottura dei ciuffetti di calamaro aggiungete anche i ciliegini semisecchi Agromonte

Aggiunta-ciliegini-semisecchi-Agromonte-350x280

Lasciate cuocere ed insaporire i ciuffetti di calamaro senza coperchio in modo da far ritirare l’acqua di cottura

Ciuffetti-di-calamaro-in-cottura-350x288

Nel frattempo, quando le patate si saranno un po’ raffreddate, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate raccogliendole in una ciotola

Patete-viola-schiacciate-350x289

Spostate le patate passate in una pentola abbastanza capiente e, con il gas al minimo, aggiungete il burro (a casa mia il Burro Occelli non manca mai) ed il latte a poco a poco, mescolando

Aggiunta-burro-e-latte-350x360

Mescolate per far sciogliere  il burro e amalgamare il latte

Crema-di-patate-viola-in-cottura-350x302

Regolate di sale e aggiungete una grattatina di noce moscata

Aggiunta-noce-moscata-350x322

Prendete un piatto (io ho utilizzato questo bel piatto Grand Sì Biscuit pasta bowl) e create una base con la crema di patate viola

Crema-di-patate-viola-nel-piatto-350x256

Sopra la base di crema di patate viola, adagiare i ciuffetti di calamaro con un po’ del suo sughetto di cottura

Ciuffetti-di-calamaro-sopra-la-crema-di-patate-350x232

Ovviamente potete impiattare anche in un piatto piano

Ciuffettini-con-capperi-olive-e-semisecchi-su-crema-di-patate-viola-350x232

Per fortuna mi è avanzata sia un po’ di crema di patate che di ciuffetti di calamaro così l’indomani ho impiattato nuovamente e rifatto le foto con la luce naturale del giorno

Ciuffetti-di-calamaro-con-capperi-olive-e-semisecchi-su-crema-di-patate-viola-450x329

Buon appetito!

Primo-piano-ciuffetti-di-calamaro-con-capperi-olive-e-semisecchi-su-crema-di-patate-viola-450x299

Ve gusta questo tripudio di colori?

Particolare-ciuffetti-di-calamaro-con-capperi-olive-e-semisecchi-su-crema-di-patate-viola-450x299

printfriendly-pdf-button
Iscriviti via WhatsApp
Offerte amazon

Info per Ciuffetti di calamaro con capperi, olive di Gaeta e ciliegini semisecchi su crema di patate viola

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: Agromonte, avionblu, ciliegini semisecchi, Cis srl, ciuffetti, ciuffettini, crema di patate viola, Occelli, olive di Gaeta, patate viola, patate vitelotte

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

5 risposte a “Ciuffetti di calamaro con capperi, olive di Gaeta e ciliegini semisecchi su crema di patate viola”

  1. mariangela ha detto:

    Che splendido piatto e che splendide foto!!!

  2. Luna - Ipasticcidiluna ha detto:

    Ragazzi ma è bellissimo! Mette proprio fame! Tra l’altro mi suscita curiosità perchè io le patate viola non le ho mai mangiate…
    Baci

  3. Giovanna Bianco ha detto:

    Colori e sapori meravigliosi!!!!!

  4. Lara ha detto:

    Complimenti per il piatto, le patate vitelotte poi fanno sempre un bell’effetto nel piatto, si può giocare anche con i colori. Brava!!

  5. Clara ha detto:

    Dany che piatto spettacolare. E non parlo solo dei colori, che sono accostati in maniera fantiastica, ma questi profumi così abbinati mi fanno letteralmente impazzire. Bravissima e ancora bravissima!
    Ti auguro una bellissima giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *