Calamarata ai frutti di mare

La Calamarata ai frutti di mare, di origine campana, è un formato di pasta appartenente alla famiglia dei Pàccheri e prende il nome apputo dai calamari ai quali, una volta tagliati ad anelli, assomiglia molto per forma. La sua “morte” è infatti con il pesce, in particolare i frutti di mare (potevano mai mancare i calamari?)… e infatti questa è la ricetta che vi vado a proporre… la Calamarata di pesce delle mia nonna (napoletana) e della mia mamma.

calamarata-ai-frutti-di-mare-piatto-chiaro-450x337

Subito sotto vi lascio la ricetta della calamarata con pesce, un primo piatto davvero gustoso. Le calorie della calamarata allo scoglio sono circa 230Kcal per 100gr. di prodotto.

particolare-calamarata-ai-frutti-di-mare-piatto-chiaro-450x337

Ingredienti Calamarata

– 375 gr. di pasta formato calamarata
– 2 calamari
– 1 polpo piccolo
– gamberoni
– cozze
– vongole
– telline (facoltative)
– olio
– aglio
– prezzemolo
– peperoncino
– un po’ di pomodoro passato

Preparazione Calamarata ai frutti di mare

Iniziamo la pasta alla calamarata. Preparare il trito di aglio, prezzemolo e peperoncino.

trito-di-aglio-prezzemolo-e-peperoncino-350x350

Rosolare leggermente il trito in una padella con un po’ di olio.

trito-a-rosolare-in-padella-350x350

Aggiungere il pomodoro e far cuocere un po’.

aggiunta-pomodoro-350x350

Quando il pomodoro si è un po’ ritirato aggiungere i polpi e i calmari tagliati ad anelli e portarli a cottura.

aggiunta-polpi-e-calamari-350x350
polpi-e-calamari-cotti-350x350

Poco prima di cuocere la pasta aggiungere le cozze, le vongole, i gamberoni e le telline e coprire finchè non si sono aperti i molluschi.

aggiunta-vongole-e-gamberoni-350x350
aggiunta-cozze-e-telline-350x350
pesce-per-calamarata-cotto-350x350

Nel frattempo cuocere la pasta.

pasta-in-cottura-350x350

Quando la pasta è cotta saltarla in padella con il pesce facendo insaporire.

calamarata-saltata-in-padella-con-il-pesce-350x350

Servire cospargendo la calamarata con un po’ di prezzemolo.

calamarata-ai-frutti-di-mare-piatto-nero-450x337

Buon appetito!!! In alternativa potete provare anche la ricetta della calamarata al sugo di scorfano

particolare-calamarara-ai-frutti-di-mare-piatto-nero-450x337

Ricette similari

Se ti è piaciuta Calamarata ai frutti di mare condividila sui social.

Vota la ricetta

Calamarata ai frutti di mare
4.5 (90%) 24 voti

Info per Calamarata ai frutti di mare

Ricetta scritta da
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: calamarata, calamari, cozze, gamberi, pesce, polpo, vongole
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Anna Maria

Ottimo aspetto, penso sia buonissima. Vorrei sapere se il colore giallo delle ultime foto è dovuto all’aggiunta di zafferano? Grazie. Ciao.

Giuseppe

La calamarata la farò domenica e saremo dieci persone a tavola.

Monica

Ciaaaoooo, complimenti per la ricetta! Volevo solo un informazone, se ci metto un po di vinoooo??? Però non so quando aggiungerlo!!! aiuuutoooo!!!

Ginevra Medico

Complimenti, ho solo adoperato, come piccola :mrgreen: :grin: ;-) variante, il pachino a pezzetti e intero. MAGNIFICA!

Dany - Ideericette

@ Elena: sono contenta del tuo successo… ;-) le foto sono vecchie e non sono un gran che ma… anche io adoro questa ricetta che mia mamma ha rubato a mia nonna e che io ho rubato a lei!
Ricambio gli auguri per un Felicissimo 2011!

Elena

Ciao
mamma mia che bontà, ho fatto la calamarata è stato un successo, troppo buona.
Grazie.
Provatela tutti, è facile da preparare e in piu fate una bella figura con gli invitati.

Elena

Stasera vigilia di capodanno proverò a fare la calamarata, che appena ho visto le foto mi ha ispirato molto. Spero di fare bella figura, poi ti farò sicuramente sapere, per ora tanti auguri per l’anno nuovo.

Dany - Ideericette

@ Antonio: grazie!

Antonio

Complimenti!

Dany - Ideericette

@ Pina: ciao carissima! Sì, la ricetta della minestra totani e ceci la prendo volentieri visto che mi piacciono entrambi!!! Per l’arista, sul sito ho solo quella ricetta (non siamo amanti della carne, preferiamo il pesce)… per l’arista al latte io sapevo che si fa rosolare bene l’arista nell’olio, poi si aggiunge aglio tritato, rosmarino, alloro, cipolla tritata… sfumi con il vino, se ti piace… aggiungi poi il latte e lo fai ritirare piano piano… :mrgreen:

Send this to a friend