Questo sito contribuisce
alla audience di

Spiedini di prosciutto e melone….

Una presentazione un po’ particolare e….. anche il più comune dei piatti può trasformarsi in un piatto ricercato e d’effetto……….. del resto il motto del sito è giustappunto… ANCHE L’OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE!!!

Grazie al piccolo Luca (a papà Davide e mamma Donatella) che ci ha deliziato con questa presentazione al suo compleanno!!

Ingredienti:

– 2 o più poponi

– prosciutto crudo a fette piuttosto alte

– stecchini per spiedini

– 1 pomodorino per gli occhi

– 1 zucchina per il naso

– 2 fettine di carota per le sopracciglia

– 1 fetta piuttosto lunga e larga di prosciutto per la lingua

– 2 pezzetti di mela per i denti

– 1 pezzo di tronco o simile come sostegno per il volto

– 2 puntine di maionese o cioccolata per le pupille

Preparazione:

Prendete un popone, tagliatelo orizzontalmente alla base (vedi foto),  ponetelo stabilmente su un piano di appoggio (es. il tronco di legno, dopo averlo rivestito) e iniziate a incidere per ricavare le fessure per bocca, naso, occhi e sopracciglia.

Formate la bocca inserendo una fetta di prosciutto come se fosse una linguaccia e i pezzetti di mela come se fossero denti. Mettete la zucchina a formare il naso ed il pomodorino tagliato a metà a formare gli occhi. Sui due pezzi di pomodoro, ponete una puntina di maionese o cioccolata a creare le pupille. Infine usate le fette di carota per formare le sopracciglia.

Pulite l’altro popone tagliandolo a fette e preparate gli spiedini alternando pezzi di prosciutto a pezzi di popone. Infilzate gli spiedini in cima al popone e…. il successo è garantito!!

Può essere servito sia come antipasto che come secondo piatto o in una festa a buffet…

Print Friendly
[Voti: 7    Media Voto: 4.1/5]

Info per Spiedini di prosciutto e melone….

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 8
Inserita nelle categorie
Tag: Antipasti, spiedini

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *