Questo sito contribuisce
alla audience di

Risotto allo zafferano con piselli, zucchine e carotine

Ingredienti per 3 persone:

– 300 gr di riso
– 1 cipolla media
– 1 zucchina
– 150 gr di piselli
– 1/2 carotina
– 1 bustina di zafferano
– 1 dado vegetale
– formaggio parmigiano grattugiato
– peperoncino (facoltativo)

Preparazione:


Mettere la cipolla ad appassire in un tegame con un po’ di olio, di acqua e il peperoncino

Aggiungere i piselli e farli cuocere un po’.

Quando i piselli sono a metà cottura aggiungere le zucchine tagliate a dadini.

Nel frattempo mettere in una pentola l’acqua a scaldare e aggiungere il dado vegetale. Quando le zucchine nella padella sono ammorbidite, aggiungere il riso e farlo tostare fino a che non attacca.

A questo punto aggiungere un romaiolo di brodo vegetale e la carotina tagliata a listarelle.

Portare il riso a cottura aggiungendo il brodo via via che si ritira.

A fine cottura aggiungere lo zafferano e far finire di ritirare il brodo.

Impiattare il risotto.

Servire coparsgendo di formaggio grattugiato e ornare con una fogliolina di menta.

Buon appetito!!!


Il sommelier Fabio Magnani consiglia:
Mi piace accompagnare questa ricetta con una buona bollicina ma non un prosecco, anche se certe tipologie “tappo raso” sarebbero perfette. Starei più su un Erbaluce di Caluso versione spumante. Ci trasferiamo quindi in Piemonte con aromi più nitidi e intensi, leggera stratificazione dei profumi in grado di contrastare la parte aromatica della ricetta assieme ad un buon dinamismo acido utile per le varianti più “burrose” della ricetta stessa. Occhio al peperoncino: se esagerate limitate il gusto del vino.

Print Friendly
[Voti: 5    Media Voto: 3.8/5]

Info per Risotto allo zafferano con piselli, zucchine e carotine

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: carota, piselli, risotto, zafferano, zucchine

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

3 Commenti

  1. Salvatore 17 gennaio 2012
  2. Dany - Ideericette 28 giugno 2010
  3. Mavi 22 giugno 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *