La parola biscotto significa pane cotto due volte ed indica un prodotto da forno dolce, di dimensioni ridotte (tra i 5 e i 10 cm)  e forma geometrica variabile e diversamente decorata. La base dei biscotti è fatta di farina uova, burro e zucchero ma ogni biscotto può essere personalizzato e aromatizzato con diversi ingredienti come frutta secca (noci, mandorle), aromi (vaniglia, cannella), zenzero, peperoncino, miele, marmellata, cacao o cioccolata, nutella, cocco, amaretti, ecc.

Esistono centinaia di ricette per fare biscotti di diverso tipo e ogni biscotto può essere più friabile per essere mangiato da solo, più compatto e adatto per la colazione o per la merenda, può essere più croccante per essere inzuppato nel the o nel latte (i frollini) o nel vin santo o nello zibibbo (es. i cantucci). Ci sono anche biscotti legati alle ricorrenze (Natale, Epifania, Halloween, ecc.). Il vantaggio dei biscotti è che non devono essere porzionati (come i dolci) ma sono già monoporzione e possono essere conservati per lunghi periodi.  Subito sotto troverete le ricette di biscotti fotografate passo passo.

Ricette Biscotti

Print Friendly