Agrodolce

Ricetta Pasta e piselli

PASTA E PISELLI… Una ricetta che io adoro… non solo d’estate quando ci sono i piselli freschi… ma anche d’inverno… anche se con i piselli surgelati non è proprio lo stesso sapore… :-(

E poi adoro le chioccioline (ma non disdegno i ditali)… secondo me legano benissimo perchè spesso accolgono nella loro parte concava i piselli… insomma, un matrimonio perfetto!!!

Ingredienti per 3 persone:


- 600 gr di piselli

- 150 gr di pasta formato lumachine (o ditali)

- 100 gr di pancetta

- 1/2 cipolla

- olio

- basilico e prezzemolo

- sale e pepe

- basilico per guarnire

Preparazione:

Mettere un po’ di olio in una padella e far rosolare leggermente la cipolla tagliata a fettine.

Aggiungere la pancetta a listarelle e far rosolare

Aggiungere i piselli e far cuocere insieme alla cipolla e alla pancetta coprendo la padella con un coperchio, aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua calda per portarli a fine cottura.

Se i piselli sono surgelati e non molto dolci, aggiungere una puntina di zucchero.

Quando i piselli sono cotti regolare di sale, a seconda del sale “tirato fuori” dalla pancetta.

Come per la pasta e ceci, schiacciare con la forchetta qualche pisello in modo da far venire il piatto più cremoso.

Nel frattempo far cuocere la pasta in acqua salata.

Quando è al dente scolarla e farla insaporire insieme ai piselli a fuoco lento fino a che non è asciutta.

Aggiungere il prezzemolo ed il basilico spezzandolo con le mani e mescolare

Servire guarnendo con qualche fogliolina di basilico!

Se di gradimento spolverizzare con un po’ di pepe.

Ed eccovi invece pasta e piselli ma con i ditali o tubetti, come li vogliamo chiamare…

Appetitosi anche così, eh?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 4.3/5 (33 votes cast)
Ricetta Pasta e piselli, 4.3 out of 5 based on 33 ratings
Ricetta scritta da il 01/11/2008
Inserita nelle categorie
Tag: chioccioline, ditali, lumachine, pancetta, pasta e piselli, piselli, ricetta pasta e piselli con foto
Particolare pasta e piselli con tubetti
Ed è stata letta: 166.053 volte.
Stampa Stampa Ricetta in pdf con fotoScarica la ricetta

17 Risposte per Ricetta Pasta e piselli

  1. Rossy 14 gennaio 2010 @ 11:23

    :razz: è davvero buonissima, avevi ragione! :grin:

  2. Dany 14 gennaio 2010 @ 12:47

    Io ci sono cresciuta con questa pasta… quindi per me è proprio un sapore che mi ricorda tutta l’infanzia fino all’età ormai (e purtroppo) adulta!!! ;-)

  3. Giorgina42 13 giugno 2010 @ 16:41

    Buonissima… più buona del risotto e piselli. Quantomeno più leggera…
    Ps. x Dany: ti ricordi della ricetta pizza di polenta dolce?
    Grazie e buona serata. A presto

  4. Micol 31 ottobre 2010 @ 15:01

    … e pensare che da piccola non la volevo nemmeno assaggiare e mio padre mi lasciò 3 giorni senza mangiare fino a che, affamata, non la mangiai e da allora… che buonaaaaaaaaaaaaaaa

  5. Dany – Ideericette 4 novembre 2010 @ 02:23

    @ Giorgina: già.. la pizza di polenta dolce… vedo di programmarla a breve!!!
    @ Micol: a leggere il tuo commento quasi quasi mi commuovo… sai che ho avuto un’esperienza simile ma con la cipolla? La fame fa apprezzare tante cose… anche pasta e piselli e la cipolla cruda!!! ;-)

  6. Angela 15 novembre 2010 @ 14:28

    Ogni volta che devo fare la pasta con i piselli mi collego ad internet e utilizzo la tua ricetta. Mi potresti dire “Perchè non la salvi sul computer?”… Potrei, ma preferisco vedere anche le foto, quindi complimenti!
    Comunque ho usato una variante alla tua ricetta: a fine cottura ho aggiunto un uovo sbattuto che ho fatto cuocere per un minuto circa e devo dirti che è piaciuto! Ciao!

  7. Dany – Ideericette 16 novembre 2010 @ 01:17

    @ Giorgina: non ricordo più, la pizza di polenta dolce era un dolce o un salato? Dice mia mamma che esiste in entrambe le versioni!!
    @ Angela: volendo potresti salvare la ricetta sul pc in pdf con tanto di foto… ma credo che in effetti sia più “interattivo” venire qui, guardare le ultime ricette, gli altri commenti… carina la variante con l’uovo.. ma viene morbido tipo carbonara o più cotto?

  8. Angelica 25 giugno 2011 @ 13:45

    Provata oggi… la sto mangiando :) Buona..complimenti! :)

  9. Giuseppe 9 luglio 2011 @ 09:53

    Buonissima… poichè non avevo la pancetta a pezzi ho fatto una piccola variante: ho messo il bacon al suo posto, ed è venuta lo stesso buona.
    Grazie.

  10. Giulio 30 luglio 2011 @ 14:43

    Ciao autore/autrice del sito Ideericette.it!!
    Grazie infinite per la chiarezza delle spiegazioni di ogni ricetta.
    Sono un single di 24 anni tenuto sin dalla tenera età lontano dai fornelli ma grazie alle tue spiegazioni sono stato in grado di preparare un buonissimo piatto!
    GRAZIE

  11. Dany – Ideericette 30 luglio 2011 @ 21:39

    @ Angelica: grazie dei complimenti!!!
    @ Giuseppe: le piccole varianti permettono di arrivare sempre a grandi risultati!!!
    @ Giulio: in effetti siamo 2!!! Io, Daniela, che cucino, fotografo e posto le ricette… imparando ancora tante cose da mia mamma!! E Fabio, il mio fidanzato, che si occupa della gestione informatica del sito!! Sono contenta di esserti stata utile e chissà.. magari quello che impari oggi potrà esserti utile per conquistare la tua anima gemella!!! In bocca al lupo per tutto!!!

  12. Luigi56 24 marzo 2012 @ 09:43

    Ciao Dany, la tua ricetta non e’ male ma ascolta un consiglio, provalo e mi dirai… dopo la procedura della cottura dei piselli, allunga tanta acqua quanto basta per cuocere la pasta, nei piselli, quando arriva a ebollizione cala la pasta e poi mi dirai.
    P.s. non deve mancare una spruzzata di pepe.
    Ciao

  13. luigi56 24 marzo 2012 @ 11:26

    Ciao Dany, devo rettificare la ricetta; :mrgreen: Soffriggere la cipolla e la pancetta come la tua ricetta, appena imbiondita la cipolla calare i piselli ed allungare acqua qb. Portare ebollizione, dopo lasciar cuocere a fuoco lento. Quando i piselli avranno raggiunto la cottura ideale calare la pasta e tirarla su appena al dente. Poi mi dirai.
    p.s.
    Anche per la pasta e fagioli vale la regola della cottura unitamente ai legumi, ti posso assicurare che e’ una vera delizia.
    la prossima volta scatto le foto e le inserisco vedrai che non racconto b……e ;-)
    Ciao

  14. Eufemia 29 agosto 2012 @ 20:52

    Un modo molto leggero di cucinare la pasta con i piselli è cuocere nell’acqua i piselli in scatola, dopo averli colati, con la cipolla e il sale. Quando sono cotti, si può condire la pasta.

  15. Laura 2 ottobre 2012 @ 13:45

    E’ vero la pasta con i piselli come tutti gli altri legumi (fagioli, patate, lenticchie ma anche la zucca) vanno cotti insieme credetemi il sapore è decisamente migliore. Gnam!!! io in questo momento stò cucinando i piselli che profumo…

  16. Marco (Colly) 24 ottobre 2012 @ 15:00

    Ciao,
    avevo proprio il desiderio di cucinare una pasta con i piselli e ho consultato il web, che mi ha portato qui.. Quindi ho letto la ricetta di Dany, i commenti.. e devo dire che sono d’accordo sul cuocere la pasta insieme ai legumi, assolutamente e in ogni caso!!

    Sono cresciuto anch’io a pasta e piselli “oltre al resto” :roll: ma tornando alla pasta con i piselli; Sto ancora godendo.. e la cosa si ripeterà anche stasera a cena!! ..e sapete una cosa? credo che sarà anche più gustosa “evviva!!!” :lol: Solo una nota negativa.. “non dovrò cucinarla” lo dico solo perchè trovo che cucinare sia molto bello, più che avere in casa una rompina che lo fa al posto tuo!!! hahahaha …scherzo ovviamente ;-) ;-) ;-)

    Buona cucina a tutte/i, ciao.

    Marco

  17. Yuppy 7 luglio 2014 @ 13:45

    uhm… a me la pasta e piselli piace molto di più preparata come la fa Dany! non so come mai, ma se cuocio la pasta insieme ai piselli… mi fa uno strano sapore.

Lascia un commento

*

Torna su