Agrodolce

Ricetta Torta di mele cremosa

La torta di mele… una ricetta antica,  semplice, la classica torta della nonna, quasi povera, con pochi ingredienti comuni ma sempre ottima… se poi la immagino preparata con le uova di gallina freschissime e del latte appena munto… il paradiso!  Questa ricetta mi è stata donata dalla mia amica Flavia ed è la ricetta che preferisco in assoluto della torta di mele… l’impasto è molto liquido e cuocendo forma una base cremosissima e deliziosa! Provare per credere! In questa pagina trovate la ricetta classica della Torta di mele.

Ingredienti:

– 5 mele
– 120 gr. di farina
– 100 gr. di burro
– 300 gr. di zucchero
– 3 uova
– 1/2 litro di latte
– 1 limone (succo)
– 50 gr. di pinoli o mandorle affettate
– 100 gr. di uvetta (se di gradimento, io non l’ho messa)
– 1 bustina di lievito
– cannella in polvere

Procedimento:

Sciogliere il burro nel microonde con la funzione scongelamento

 Versare il burro sullo zucchero

Lavorate il burro con lo zucchero

Aggiungere le uova intere

e lavorare nuovamente l’impasto

Aggiungere anche la farina

Amalgamare la farina all’impasto

Prendete le mele

Sbucciatele e togliere il torsolo con un levatorsoli

Tagliare le mele a fettine e mescolarle al succo del limone per non farle annerire (io ho tagliato una mela per volta)

Riprendete l’impasto e aggiungete il latte

Mescolate e aggiungete il lievito

Aggiungete la cannella secondo gradimento (un po’ ci sta bene!)

Da ultimo aggiungete i pinoli o le mandorle affettate

Mescolare il tutto con le mele in modo che sia ben amalgamato

Versate l’impasto (che vi apparirà un po’ liquido ma non vi preoccupate) in una teglia tonda imburrata e infarinata o ricoperta di carta da forno (io ho usato una tortiera apribile)

Infornare a 200° per 45 minuti nel piano medio basso del forno; a piacere, dopo 30 minuti, date una leggera spolverata di zucchero di canna (conferisce un aspetto più lucido e croccantino) e altra cannella

Fate raffreddare quindi sformate su un vassoio e servite!

Questa è una di quelle torte che se la fate il giorno prima è anche più buona

Come potete vedere dalle foto è molto molto cremosa…

L’impasto liquido a base di latte è diventato una base di gustosissima crema su cui si adagiano le fette di mela e le mandorle affettate!

Con questa ricetta ho partecipato (in calcio d’angolo!) e vinto il contest le “ricette della carestia” (ricetta antica) di Luna Nerazzurra… quoto quanto scritto da Luna Nerazzurra nella pagina di presentazione del contest “Per mangiare bene non occorrono ingredienti costosissimi o introvabili!” e questa ricetta credo che possa interpretare lo spirito del contest “dare modo a tutti di ricordare i vecchi sapori”. Buona torta di mele a tutti!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 3.3/5 (204 votes cast)
Ricetta Torta di mele cremosa, 3.3 out of 5 based on 204 ratings
Ricetta scritta da il 30/03/2012
Tempo totale: 70 minuti
Persone: 8
Inserita nelle categorie
Tag: burro, cannella, farina, latte, lievito, limone, mandorle affettate, mele, pinoli, ricette di cucina con foto, uova, zucchero
Presentazione torta di mele cremosa
Ed è stata letta: 518.560 volte.
Stampa Stampa Ricetta in pdf con fotoScarica la ricetta

144 Risposte per Ricetta Torta di mele cremosa

  1. Cal 31 marzo 2012 @ 09:33

    Secondo me è squisitissima!! la proverò…

  2. Lucia 31 marzo 2012 @ 11:54

    Che meraviglia, Dany! Io adoro le torte di mele e questa mi sembra proprio la migliore che abbia mai visto… La proverò quanto prima e ti farò sapere! Un abbraccione super affettuoso, tesora bellissima ;-)

  3. Lory&Elisa 6 aprile 2012 @ 19:51

    Ciao grazie per essere passata da noi. Questa torta è strepitosa e le foto fantastiche.

  4. Cougar64 11 aprile 2012 @ 20:59

    :grin: Solo a guardare le spettacolari foto mi è venuta voglia di preparare questo dolce :razz: :lol:

  5. kelo 14 aprile 2012 @ 17:48

    Ciao si è molto buona oggi l’ho fatta e mi piace molto questa torta di mele ;-)

  6. Lunanerazzurra 20 aprile 2012 @ 11:01

    Meravigliosa questa torta!

  7. lunanerazzurra 20 aprile 2012 @ 12:06

    Congratulazioni per aver vinto il mio contest con questa bellissima ricetta.
    http://www.ipasticcidiluna.com/2012/04/i-vincitori-del-contest-le-ricette.html

  8. Ylenia 20 aprile 2012 @ 13:16

    Congratulazioni! Vittoria super meritata. Hai realizzato una splendida torta di mele e degli scatti che la esaltano davvero. Bravissima! Grazie alla torta ho scoperto te e il tuo blog e per non perderti di vista mi unisco subito ai tuoi sostenitori. Buon week end e alla prossima :)

  9. Giulia 21 aprile 2012 @ 15:27

    Questa ricetta ha vinto un contest che non ricordo bene ora… ah sì, quello di Luna! E’ stupenderrima :)

  10. Valeria 22 aprile 2012 @ 17:10

    E’ la miglior torta di mele mangiata fino ad ora! Sparita in un attimo!

  11. Dany – Ideericette 22 aprile 2012 @ 21:08

    Grazie a tutti per i complimenti, sia per chi l’ha provata e l’ha gradita, sia per chi ha letto della vittoria del contest ed è passato a salutarmi e farmi i complimenti! Siete stati tutti davvero carini… sono contenta, non avevo mai vinto un contest prima e nel giro di 5 giorni… ho vinto due premi! Un grazie a Lunanerazzurra… e un saluto a tutti!

  12. Viviana673 23 aprile 2012 @ 14:03

    La proverò senz’altro e poi ti dirò… ma sicuramente sarà squisita!! Ciao e grazie per la ricetta!

  13. Marilena 23 aprile 2012 @ 14:49

    Provata!!! Perfetta!!
    La mia versione prevede invece una base di frolla su cui mettere delle fette di mele caramellate con zucchero di canna e gocce di limone, irrorate poi da una bella e consistente crema gialla, pure al gusto limone. A piacere delle striscioline di frolla ,come per le classiche crostate. Che ne dici?? La proverai??Hasta luego!!

  14. Flavia 23 aprile 2012 @ 17:00

    Una torta molto golosa con tante belle foto!!

  15. Lavinia 23 aprile 2012 @ 18:10

    Da leccarsi i baffi!! La provo domenica.

  16. Mariuccia 23 aprile 2012 @ 18:14

    Sembra buonissima, la proverò perche a me piacciono le torte di mele. Grazie.

  17. Vale 25 aprile 2012 @ 10:34

    Che bella questa torta, con queste violette ha una bellissima aria di primavera!!!
    Complimenti per la vittoria :)

  18. Gabry 25 aprile 2012 @ 14:52

    Brava, adoro le persone che hanno creatività. La presentazione della tua torta è stata fatta con professionalità ed eleganza.

  19. Ale 4 maggio 2012 @ 11:13

    Ciao a tutti, squisita questa torta!
    volevo chiedere se potete consigliarmi una versione di questa torta per celiaci, al posto della farina cosa mi consigliate di usare?
    Grazie! ;-)

  20. Alice 12 maggio 2012 @ 16:38

    Ho seguito passo passo ma purtroppo mi si è tutta bruciata sopra…ma come mai??? Ho messo il forno a 200° funzione dolci…..che peccato!!!

  21. Dany – Ideericette 12 maggio 2012 @ 16:49

    Come faccio a rispondere a tutte singolarmente?
    Vabbè, facciamo che il ringraziamento è per tutti… ;-)
    @Marilena: voglio provare anche la tua versione che mi sembra libidinosa!!
    @Ale: puoi usare la farina per celiaci… oppure fare la torta al cioccolato di Foffo senza farina!
    @Alice: se ti si è bruciata sopra significa che l’hai messa troppo in alto nel forno… mentre va messa nel piano medio basso (come ho scritto sopra)… ti torna?

  22. Rosa 18 maggio 2012 @ 10:56

    non ho parole, ho appena fatto questa torta… è buonissima, non sembra neanche che sia una torta di mele, è cremosa sembra che ci sia dentro una crema. Provatela a fare, all’inizio ero titubante, perché l’impasto era molto liquido, ma poi… io penso che fredda sia ancora più buona.

  23. Martina 22 maggio 2012 @ 20:05

    Sembra squisita! non vedo l’ora di farla! per il lievito… va bene quello per dolci 16 gr. ?
    Rispondetemi per favore.

  24. Michi 26 maggio 2012 @ 14:46

    Appena fatta e’ in forno gocciola il latte ma speriamo bene perché sembra ottima dalle foto.

  25. Paola 31 maggio 2012 @ 15:14

    Da quanto l’ho trovata, davvero moltissimi grazie, circa un mese fa l’ho già fatta 6/7 volte a grande richiesta. E’ davvero eccezionale!!!
    Anche io ho avuto paura quando ho visto l’impasto così liquido ma mi sono subito ricreduta.

  26. Stella 31 maggio 2012 @ 15:24

    Dany per caso sai dirmi quante calorie ha una fetta ?
    Grazie, mi saresti molto utile :)

  27. Ste 1 giugno 2012 @ 07:54

    Vorrei riaddatare il detto “Se chiedi quanto costa non te lo puoi permettere” all’occasione: “Se chiedi quante calorie ha non lo puoi mangiare” ^_^

  28. Alessia 5 giugno 2012 @ 06:33

    Brava!! l’ho fatta con mio figlio di 5 anni (lui era addetto al mestolo), vedendola così liquida avevo forti dubbi, se poi consideriamo che l’impasto era troppo per la mia tortiera… non prometteva bene, ma la torta è venuta bene, infatti ho vinto pure una gara di torte tra mamme!!!
    La consiglio agli amanti della torta di mele, fresca, una via di mezzo tra la torta classica ed un dolce al cucchiaio (si riesce a mangiarla con le mani), molto leggera e gustosa, che scoperta!!!

  29. Taty 5 giugno 2012 @ 14:42

    Complimenti! è fantastica! adoro i dolci con le mele e questa crostata è straordinaria!

    TATY

  30. Gianna 8 giugno 2012 @ 16:13

    Ciao la tua torta sembra buonissima! Proverò a farla ma volevo chiederti il diametro della teglia.
    Grazie

  31. Maryland 10 giugno 2012 @ 21:42

    Ho provato questa ricetta, che si e’ rivelata ottima e strepitosa!!! Complimenti!!!

  32. Mary 10 giugno 2012 @ 21:44

    Buonissima!!! I miei ospiti l’hanno gradita e apprezzata!!!
    Hanno fatto il bis!!!

  33. Ary 12 giugno 2012 @ 16:24

    Ora vado a prepararla.
    Ha un aspetto molto invitante.
    Vado subito ai fornelli!!! :mrgreen: :idea: :cool: :arrow: :!:

  34. Ary 12 giugno 2012 @ 16:25

    Che sciagura! Non ho le uova!!! :shock: :shock: :x :x :evil: :evil: :evil: :evil:

  35. Barbara 12 giugno 2012 @ 18:23

    Ho fatto la torta di mele cremosa una volta ed e’ venuta buonissima. L’ho rifatta ieri raddoppiando le dosi ma quando ho unito il latte, l’impasto cremosissimo, e’ come impazzito. Ho buttato tutto e rifatto l’impasto. Stesso problema. Come mai? Ho usato latte fresco intero e freddo di frigo. Cosa che credo di aver fatto anche la prima riuscita volta. Mi potete svelare il mistero?

  36. Ary 13 giugno 2012 @ 15:23

    Ho comprato le uova: ora preparo la torta e ti so dire, Barbara. ;-)

  37. Ary 15 giugno 2012 @ 15:46

    :evil: Non mi è venuta la torta! :roll: Sembrava mele e cannella flambè ! :x
    Ci riproverò :sad:

  38. Gena 25 giugno 2012 @ 11:21

    Ha avuto un gran successo…!!!
    Ottima ricetta.

  39. Antonio 26 giugno 2012 @ 12:42

    Complimenti per la ricetta! Grande successo.
    Ottima anche d’estate fresca di frigo.

  40. Anna 1 luglio 2012 @ 22:49

    Troppo buona! fatta oggi è finita in un attimo!!!
    grazie per la buonissima ricetta!!!

  41. Monica 18 luglio 2012 @ 15:24

    Ho provato a fare la torta di mele ma purtroppo non mi e’ venuta cremosa ma comunque buona non come la vostra ricetta, ma ottima.

  42. Lami laura 19 luglio 2012 @ 11:21

    Sembra buonissima oggi provo a farla!

  43. Barbara 24 luglio 2012 @ 08:33

    :mrgreen: Buonissima fatta ieri l’altro sera e già ieri alle sei di pomeriggio era quasi finita… Per fortuna sono riuscita a salvaguarne una fetta per me!!!!!

  44. Elena 27 luglio 2012 @ 11:23

    Che dire, dopo decine di torte di mele diverse ho trovato LA ricetta per la torta di mele. Ottima, ottima, ottima… peccato che finisce veramente subito, l’ho già fatta cinque volte e non è mai durata più di un giorno.

  45. Carla 30 luglio 2012 @ 14:32

    Sembra ottima e semplice da fare… ne ho fatte tante di torte di mele ma ancora on ho trovato la ricetta giusta, finalmente spero di averla trovata… vado subito a farla, vi farò sapere.

  46. Maura 31 agosto 2012 @ 17:27

    Torta ottima, ho usato gli stessi ingredienti ma ho aggiunto degli amaretti sbricciolati e del Marsala. Grazie della ricetta.

  47. Alessandra 2 settembre 2012 @ 18:31

    Molto buona ma a mio avviso le dosi dell zucchero sono eccessive. È venuta davvero troppo dolce. 250 grammi bastano e avanzano.

  48. Rita 4 settembre 2012 @ 21:27

    Anche a me, come a Barbara, l’impasto è impazzito lavorando insieme burro, zucchero e uova; l’aggiunta del latte ha peggiorato le cose. Ho dovuto buttare tutto; mi sono rimaste le mele, la teglia imburrata… purtroppo non avevo altro burro. :sad:

  49. Laura 4 settembre 2012 @ 22:19

    :cry: Mi è gocciolato tutto fuori dalla tortiera. Vi consiglio di foderarla con la carta da forno esattamente come mostrato dalla foto altrimenti esce tutta fuori dalla chiusura della tortiera

  50. Rita 5 settembre 2012 @ 22:11

    Ho riprovato rispettando la sequenza proposta sopra, ma l’aggiunta del latte, ha di nuovo fatto impazzire l’impasto. Per fortuna stavolta in misura minore, per cui sono riuscita a cuocere: buonissima!!! :lol:

  51. Lalu 5 settembre 2012 @ 23:06

    :twisted: non mi è venuta… ho seguito tutto passo per passo… il sotto della torta è cotto e sembra quasi caramellato poi la parte interna è rimasta pseudo cremosa a grumi… sembra cruda… e la parte alta è cotta e dorata.. non c’è pasta … :(
    Il forno l’ho tenuto a 200 gradi e scaldava sia sotto che sopra… ho sbagliato lì? La torta era nel ripiano piu basso…. aiutooooo!

  52. Dany – Ideericette 6 settembre 2012 @ 09:16

    Grazie a tutti per i commenti di chi ha gradito la ricetta!
    Adesso però cerchiamo di capire a chi non è riuscita… a me è sempre venuta bene e l’ho fatta tantissime volte quindi non parlo per esperienza e cerco di capire con voi… quando intendete che la crema è impazzita intendete dire che le uova non si amalgamano a burro e zucchero lavorati insieme? Ovviamente è bene non utilizzare uova fredde di frigo, così come il burro non dovrebbe essere né freddo di frigo né bollente di microonde (usare la funzione scongelamento). Si potrebbe provare a lavorare le uova con lo zucchero e aggiungere dopo il burro… qualcuno se la sente di provare?
    Per la cottura, come avevo scritto, io utilizzo il ripieno centrale per far cuocere sia sopra che sotto (senza grill perché deve avere il tempo di assordarsi senza bruciare) e la sposto a seconda delle necessità… se vedo che sopra si colorisce troppo, la sposto nel ripiano del forno leggermente più basso… la torta non ha base di frolla o sfoglia, viene come una crema budinosa ma compatta che di conseguenza si serve bene.
    Per la tortiera, la mia era di 24 cm di diametro… essendo l’impasto molto liquido, deve essere di ottima qualità e non “acciaccata” altrimenti si rischia che l’impasto coli dallo stempo…
    Rispetto invece al grado di dolcezza, fate a vostro gusto sperimentando… inoltre tenete presente che non tutte le mele sono dolci allo stesso modo e di conseguenza questo va ad incidere sulla dolcezza finale del dolce… stesso discorso vale per l’uvetta… se la mettete magari diminuite la quantità di zucchero!!!
    Per la quantità di lievito, sì, la classica bustina da 16 gr. di lievito per dolci, es. Paneangeli!

  53. Rita 6 settembre 2012 @ 20:19

    Grazie a Dany per le risposte; l’impasto è impazzito quando ho aggiunto il latte. Gli ingredienti, anche il burro, erano tutti a temperatura ambiente.
    Ho proprio lavorato uova e zucchero con la frusta, ho aggiunto il burro, poi la farina mescolata con il lievito. Fin qui tutto bene; quando ho aggiunto il latte, a filo, ho cominciato a vedere un impasto granuloso e piano piano sono venuti a galla i grassi, separatisi dal resto completamente liquido. Ho resistito ed infornato… Curiosità: quale il peso delle mele?

  54. Carolina 8 settembre 2012 @ 12:08

    Grazie Mille!! Ricette super riuscita!!!
    Ero preoccupata dal momento che l’unico dolce che faccio è il tiramisù (difficilissimo eh?? :grin: ) e che al mio ragazzo la torta di mele piace tantissimo e ovviamente c’era la pressione del fatto che sua mamma la fa buonissima.
    Inoltre ho dovuto modificare leggermente le dosi perché avevo in casa solo una tortiera da 18cm.
    Insieme alla cannella ho aggiunto un cucchiaio di estratto di vaniglia, ci sta bene a mio avviso. Anch’io l’ho fatta con le mandorle e senza uvetta. Per il mio forno basta una temperatura di 180gradi.
    Insomma risultato? La miglior torta di mele che abbia mai mangiato in vita sua!!! Cremossissima!! Grazie Dany..

  55. Anna 8 settembre 2012 @ 12:48

    Ciao, oggi proverò questo dolce e vorrei avere un chiarimento sulla modalità del forno: statico o ventilato? grazie in anticipo ;-)

  56. Carolina :) 11 settembre 2012 @ 18:13

    Davvero ottima!!!
    All’inizio pensavo che non mi sarebbe venuta perche’ mi sembrava troppo liquida poi non avevo nemmeno un dosatore per la farina e gli altri ingredienti ho fatto tutto a occhio, infatti poi non pensavo venisse cosi’ tanto l’impasto ho diviso in due teglie e mi meraviglio che sia venuta davvero buona complimenti!!!

  57. Adi 13 settembre 2012 @ 22:05

    La mia è nel forno bhuhahaha :lol: ;-) ;-) :roll: :roll: e aspetto… :roll: :roll: :roll: :!: :!: spero che tutto vada bene. Grazie per la ricetta.

  58. Adi 14 settembre 2012 @ 09:18

    BUONISSIMA :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

  59. Lara 14 settembre 2012 @ 13:30

    :cry: Non mi piace molto, sa davvero troppo di latte!!

  60. Ilaria 15 settembre 2012 @ 11:15

    Ciao,complimenti per il tuo blog, è davvero fatto molto bene! Ho provato a fare questa deliziosa torta ma vorrei chiederti un consiglio: tutto ok sino a quando ho aggiunto la farina, dopo che ho aggiunto un certo quantitativo di latte (incorporato a filo, non so se va bene, e più o meno a temperatura ambiente) il composto è come impazzito, si sono formati dei grumi di parte grassa in superficie, separati dalla parte liquida sotto!!! E non ho potuto continuare nella preparazione. Secondo te in cosa ho sbagliato e come posso fare? Ti ringrazio!!!

  61. Monica 15 settembre 2012 @ 17:06

    Cercavo proprio una torta di mele con crema, ora è nel forno, l’ aspetto è uguale alle tue foto. Domani la porto a casa di amici, penso di fare bella figura. :smile: grazie :lol:

  62. Nicoletta 15 settembre 2012 @ 22:42

    Ciao, volevo sapere se il burro potevo farlo sciogliere a bagnomaria, se e’ la stessa cosa? :?:

  63. Ninì 16 settembre 2012 @ 14:38

    Salve a tutte. Buona domenica. La mia è nel forno, dopo 10 minuti ho dovuto metterla nel ripiano più basso perché iniziava a dorarsi sopra. Ho seguito passo passo la ricetta :lol: Sembra molto liquida, ma vi terrò informate.

  64. Ninì 16 settembre 2012 @ 14:56

    non sono molto brava a fare i dolci, ma questa ricetta mi ha invogliata ad iniziare.
    La mia torta e’ ancora in forno, se qualcuna riesce a leggere in tempo, urge un consiglio, come faccio ha capire se e’ cotta :oops: visto che la base e’ cremosa e non serve la prova stecchino giusto??
    Rispetto solo il tempo di cottura :roll: Grazieeeeee in anticipo!!!

  65. Dany – Ideericette 16 settembre 2012 @ 16:06

    @ Rita: grazie per la risposta, non riesco a capire cosa fa impazzire l’impasto… è davvero un mistero! Per il peso delle mele… io sono sempre andata a numero di mele e non l’ho mai pesate!
    @ Carolina: lieta dell’ottima riuscita.. ;-) Mica solo le suocere sanno fare la torta di mele! ;-)
    @ Anna: io ho usato il forno statico… altrimenti lo avrei specificato!
    @ Adi: contenta che ti sia piaciuta!
    @ Lara: mi spiace non ti sia piaciuta ma… con 1/2 litro di latte e 3 uova su 120 gr. di farina… come avevo anche specificato all’inizio, era abbastanza normale che sapesse molto di latte, anzi di crema visto che come ho specificato (e come si vede dalle foto) l’impasto molto liquido, cuocendo, crea una base cremosissima per lo strato di mele!
    @ Ilaria: è un problema già emerso ad altre persone che hanno provato a fare questa torta, a me non è mai successo… stiamo cercando di capire quale sia la causa, ma per adesso è un mistero! Io comunque il latte l’ho aggiunto tutto insieme e non a filo!
    @ Monica: spero sia venuta bene!
    @ Nicoletta: certo che puoi sciogliere il burro a bagnomaria!
    @ Ninì: hai fatto bene a spostarla in basso, dipende dalla potenza del forno… per la cottura, la prova stecchino negli spazi tra le mele è sempre valida perchè ti fa capire se le crema si è “assodata” o no…

  66. Ilaria 16 settembre 2012 @ 22:52

    Ciao, sono sempre Ilaria. Oggi ho riprovato a fare la torta, ma questa volta, dato che mi era venuto il dubbio di non aver usato il latte ad una perfetta temperatura ambiente (più sul freddino) e su suggerimento di una mia amica, più esperta di me, ho fatto leggermente intiepidire il latte in un pentolino sul fuoco e l’ho aggiunto abbastanza velocemente, mescolando dal basso verso l’alto. Tutto perfetto, non si sono formati i grumi di grasso in superficie!!! Penso proprio sia stato merito del latte intiepidito, unica cosa variata rispetto alla volta precedente. La torta è risultata cremosa e ottima. Importante la prova stecchino tra le mele per verificare che la crema si sia addensata. Spero di essere stata d’aiuto a quanti hanno avuto il mio stesso problema!!! :-D

  67. Giunela 17 settembre 2012 @ 07:59

    Ciao! io ho usato olio al posto del burro e non ho messo la cannella (odiata da tutti in casa). Ottima. Grazie ;-)

  68. Patrizia 17 settembre 2012 @ 12:59

    Grazie per le tue fantastiche ricette!
    Volevo solo chiederti come posso stamparle (visto che mentre cucino vado avanti e indietro dalla sala dove ho il pc!!!)
    Patti.

  69. NINI’ 17 settembre 2012 @ 13:29

    Salve a tutte e buon lunedì, come promesso vi aggiorno sulla torta di mele fatta ieri. Appena pronta… non ho resistito e ancora tiepida (orgogliosa perché tutto è andato benissimo) ne ho mangiata una fettina… era buona ma non solida. Ma oggi ragazze appena mangiata… non ho resistito e ho fatto il bis! Anche la mia amica non solo ha fatto il bis, ma ha preteso la ricetta, facile da preparare, e buona anzi buonissima. Assolutamente da rifare, anzi ora, scusami Dany, rubo un’altra ricetta. Ricette, dettagliate passo per passo che non scoraggiano nemmeno una come me che di cucina ne capisce poco. Grazie Dany e ancora complimenti :lol:

  70. Adi 17 settembre 2012 @ 19:59

    ;-) salve la mia torta è dentro per la seconda volta è andato tutto bene, e le uova, il latte erano appena tolte dal frigo e il burro l’ho sciolto in una padellina e così via :roll: :roll:, per me dovete mescolare bene lo zucchero il burro e le uova :roll: :roll: :roll: :?: :?: :?:

  71. Adi 17 settembre 2012 @ 20:07

    :cool: è pronta come sono bravo fra due ore è già fredda e me la mangio :grin: :grin: :grin: :grin: :lol: :lol: :lol: GRAZIE ancora

  72. Dany – Ideericette 17 settembre 2012 @ 20:48

    @ Ilaria: speriamo di aver risolto i problemi di tutti con la tua considerazione! Io bevo pochissimo latte quindi in genere uso quello a lunga conservazione che, di conseguenza, non sta in frigo!
    @ Giunela: sono contenta che tu abbia realizzato un’ottima variante!
    @ Patrizia: la funzione stampa è situata proprio sopra l’inizio dei commenti e prevede due possibilità:
    – Stampa questo post (che permette di stampare la ricetta senza foto)
    – Ricetta in Pdf con foto che permette di salvare (e/o stampare) la ricetta in pdf con le foto passo passo
    Cmq immaginando la scena di te che vai in qua e in là.. ho riso tantissimo! Grazie!
    @ Ninì: ti capisco… ripeto che la ricetta non è mia ma della mia amica Flavia ma… quella crema che si crea sotto le mele per me ha qualcosa di davvero speciale e.. vale la pena di riprovare a farla se la prima volta non viene!!!
    @ Adi: finalmente oggi un po’ di successi generali… anche se con il latte a temperature diverse!!! ;-)

  73. Paola 20 settembre 2012 @ 21:33

    ho provato oggi la torta di mele cremosa !!!!
    NON SONO UNA CUOCA PROVETTA ….. ma per una zia 96enne mi sono cimentata,
    è venuta BENISSIMO e …. quanto è buona grazieeeeeee.
    Paola ;-)

  74. Mazzoleni Stefania 1 ottobre 2012 @ 11:05

    Grazie per la ricetta… la torta è davvero buonissima!!! Stefania ;-)

  75. Ylenia 7 ottobre 2012 @ 19:05

    Ciao!
    l’idea della torta è fantastica!. Peccato che non mi sia riuscita!!
    forse mezzo litro di latte è troppo? non so però da quando ho aggiunto il latte più che un impasto della torta sembrava brodaglia.
    Boooh…

  76. Laura 11 ottobre 2012 @ 16:05

    Buonissima… l’ho fatta stamattina, non ho resistito, appena si è freddata l’ho assaggiata. Una bontà!! Grazie…

  77. Giordana 12 ottobre 2012 @ 20:07

    :| L’ho fatta anche io e devo dire che è molto buona. Però a me è sembrata un pelino troppo dolce e metterei meno zucchero. Anche ho avuto un principio di “impazzimento” secondo me dovuto al fatto che avevo messo il lievito troppo presto e non proprio alla fine di tutto. Grazie Ciao Giordana

  78. Fannula 13 ottobre 2012 @ 19:09

    non è venuta e ho dovuto buttare tutto… secondo me il latte è troppo.

  79. Elisa 15 ottobre 2012 @ 18:28

    Volevo chiedere se è possibile fare questa torta molto genuina con la farina di riso. Sono allergica al grano :-( mi piacciono le cose semplici e che fanno parte delle tradizioni. La torta alle mele rimanda al ricordo delle nonne. Grazie. Elisa

  80. Barbara 17 ottobre 2012 @ 00:51

    :razz: Provata! STRABUONISSIMAAAAAAAAAAAA. Non ho messo la cannella perchè non piace in casa nostra ma per il resto è buona.

  81. Sonia 19 ottobre 2012 @ 13:06

    L’ho fatta ieri pomeriggio ed è squisita!! Le mie papille gustative sono andate in estasi :D

  82. Ale 20 ottobre 2012 @ 12:21

    Ho provato a farla stamattina… tutto perfetto finchè non ho aggiunto il latte (a temperatura ambiente) è impazzito l’impasto, pieno di grumi in superficie, ho provato a infornarla comunque ma niente, dopo 45 minuti è completamente liquida.
    Ma perchè??? Uffff :cry:

  83. Elisa 20 ottobre 2012 @ 15:57

    Oggi ho provato a farla con la farina di riso. All’apparenza è stupenda, rimane un pò morbida, ma soffice. Questa sera la gusterò in compagnia poi vi dirò come reagiranno i commensali!!

  84. Dany79 20 ottobre 2012 @ 17:04

    La torta è in forno… vediamo che viene visto che ho buttato il primo impasto perchè all’aggiunta del latte freddo di frigo si sono fatti tutti grumi in superficie. L’ho rifatto con il latte a temperatura ambiente e i grumi si sono formati lo stesso ma in quantità inferiore, così per non buttare nuovamente tutto ho infornato lo stesso l’impasto. Speriamo bene!!!

  85. Daiana 20 ottobre 2012 @ 20:43

    Ciao Dany,
    la torta è ora in forno appena spolverizzata di zucchero di canna, ma è stato un lungo e faticoso lavoro perché al momento che ho aggiunto il latte è impazzita… come la maionese, ho pensato fosse colpa del latte e lo spero pure!!! testarda come sono mi sono detta aggiungo le mele et voilà… ma nulla non si riprendeva allora cosa ho fatto (visto che non avevo più mele in casa… tutto nello scolapasta, lavato sotto acqua tiepida e rifatto il tutto… ho aperto una bottiglia di latte nuova (anche se l’altra non era scaduta!!! Adesso vediamo, mi sembra ancora molto liquida forse la lascio qualche minuto in più in forno, poi vi faccio sapere…
    Grazie Daiana :idea:

  86. Alice 21 ottobre 2012 @ 13:07

    Ciao io adoro Qesta torta e vorrei farla per 20 persone devo presentarmi a una cena sabato sera.
    Ho 2 domande: la tua ricetta per quante persone è, quindi per quanto devo raddoppiare le dosi? Poi consigli di farla il giorno prima?
    Grazie ciau

  87. Cinzia 23 ottobre 2012 @ 15:06

    Ho fatto questa torta domenica ed è stata un successo! anzi, a distanza di due giorni è ancora più buona.
    Complimenti a te e alla tua amica! anch’io mi ero spaventata del fatto che fosse molto liquida ma poi in forno si è addensata fino a diventare una morbida crema. Solo sulla cottura ho avuto qualche problemino, tenendola nel piano più basso comunque aveva la tendenza a dorarsi troppo così ho dovuto abbassare la temperatura e quando ho tolto la carta da forno c’era della condensa tra la carta e la torta.
    Sai dirmi il motivo? A parte questi piccoli particolari è riuscita benissimo! ;-)
    Ciao e grazie.

  88. Tony 25 ottobre 2012 @ 12:20

    Preparata in questo momento, il risultato a stasera.
    Eh eh he ciao a tutti. grz
    Buonaaa

  89. Tony 25 ottobre 2012 @ 12:22

    Cotta e mangiata formidabile.

  90. Simon 25 ottobre 2012 @ 14:35

    300 grammi di zucchero?

  91. Camsi 27 ottobre 2012 @ 10:43

    Torta ottima, ma secondo me troppo zucchero!
    ATTENZIONE usare la carta forno, io non l’ho messa è ho fatto un DISASTRO. :oops:
    Grazie mille.

  92. Diana 28 ottobre 2012 @ 16:28

    Sconvolta!!! sembrava il classico brodino “stracciatella”!!! :shock:

  93. Marco 28 ottobre 2012 @ 19:33

    Ciao quando ho aperto il forno a fine cottura (ho seguito passo passo la ricetta e le temperature) la torta era ancora molto liquida, muovendola ondeggiava, ora si sta freddando, mi domandavo se è normale.

  94. Valentina 30 ottobre 2012 @ 23:16

    Buonissima! riuscita al primo colpo! ho solo diminuito la dose di zucchero e unito il lievito alla farina invece di metterlo dopo aver il latte! grazie per la ricetta, entrerà a far parte del mio archivio di ricette sperimentate e da rifare!

  95. Davide 31 ottobre 2012 @ 19:17

    Mitica è dir poco… facilissima da fare ma con un super risultato… sono già alla mia terza realizzazione e quando la faccio assaggiare ricevo solo complimenti, davvero grazie grazie grazie mille.
    Veloce e con ingredienti casalinghi, io ADORO questo dolce!!!

  96. Daniela 2 novembre 2012 @ 22:03

    Favolosaaaa, ho modificato un po’la ricetta, meno burro e un po’del mio super yogurt fatto in casa con i probiotici, meno di 1/2 litro di latte e più tempo di cottura. Purtroppo… risultato ottimo, lo dice anche mio marito che critica sempre… figurati. Grazie davvero di questa ricetta.
    Ciao Dani 54

  97. Antonio Darienzo 3 novembre 2012 @ 18:45

    Brava Dany mi chiamo Antonio Darienzo sono un nuovo iscritto, sono un appassionato di cucina e ho voluto provare la tua torta alle mele, ed è stata una gradita sorpresa, non ho mai gustato una torta di mele cosi morbida e gustosa, complimenti.

  98. Rosy 6 novembre 2012 @ 22:10

    Stasera ho provato, sembra che sia andato tutto bene, inizialmente ero molto scettica perchè l’impasto mi sembrava molto liquido, mi era un sorto il dubbio di avere sbagliato la quantità di latte, ho riletto gli ingredienti ma dopo la cottura sembra ben addensata. Tra poco ci sarà il taglio, ti farò sapere… per ora grazie ;-)

  99. Massimo 9 novembre 2012 @ 19:35

    A me e’ venuta troppo liquida… È quando fuori sembrava cotta ho spento ma girandola mi si è tutta spezzata.

  100. Rosi 9 novembre 2012 @ 23:17

    @Marco: anche la mia “ondeggia”. Sono un pò preoccupata per questo.
    Raffreddando diventa più densa?

  101. Rosi 9 novembre 2012 @ 23:20

    Confermo che raffreddando, solidifica.
    Già dopo 5 minuti smette di “ondeggiare”. Aspetto un paio d’ore prima di “scartarla”. Non ho mai usato la carta forno per i dolci. E’ dorata sopra, ma perchè ho sbagliato e messo lo zucchero per la crosticina fin da subito. Aspetto di sentire il sapore.
    Ps. Ho usato il fruttosio al posto dello zucchero normale. L’odore è favoloso.
    Speriamo bene.

  102. Anna75 11 novembre 2012 @ 10:44

    Posso usare la noce moscata invece della cannella :?:

  103. Giusy 11 novembre 2012 @ 12:04

    Ciao ho letto la tua ricetta e stamattina mi sono messa all’opera :razz: visto che mi piace tanto la torta di mele. Ho seguito tutto il tuo procedimento, :lol: pero’ mi rimaneva sempre il pallino che era troppo liquida e continuavo a controllarla con lo stecchino e mi sono detta ho fatto un buco nell’acqua!!! :cry: Pero’ dopo 45 minuti tirata fuori un po troppo cotta sopra, quello è il meno dei mali. Sto aspettando che si addensa sto nella speranza ;-) mi auguro che mi sia venuta bene vi aggiornero’.
    Ciao e buona domenica. :razz:

  104. Simone 13 novembre 2012 @ 18:04

    Devo ridurre un po’ il latte mi sa. Comunque ora in forno vi farò sapere.
    :smile:

  105. Simone 15 novembre 2012 @ 08:40

    Non so come sia venuta,tempo di tagliarla e i miei amici se la sono finita. :grin:

  106. Rosi 16 novembre 2012 @ 15:10

    Disastro. Poichè si stava bruciando sopra, dopo min, l’ho tolta, ma evidentemente era cruda e dentro è rimasta liquida. Ho un forno ventilato, ma l’ho usato statico, sopra e sotto… alla prossima.

  107. Anna Luigia 17 novembre 2012 @ 15:12

    Fantastica!!! Non capisco come abbiate fatto a farla impazzire.

  108. Arianna 18 novembre 2012 @ 16:53

    Scusa Dany ma la ricetta per quante persone è, perché in famiglia siamo tanti. :shock: :mrgreen:

  109. Lucia 20 novembre 2012 @ 09:02

    Ho provato a fare la torta ma purtroppo ne è uscita una schifezza, sembra una mousse di mele.

  110. Marjana 25 novembre 2012 @ 09:58

    Buongiorno! ho messo il succo di limone nell’impasto, cosa succede?

  111. Mire 25 novembre 2012 @ 16:18

    Credo che la causa dei grumi sia il limone usato per bagnare le mele, è successo anche a me, il limone essendo acido non và daccordo con il latte e burro, infatti accade che l’ impasto impazzisce subito dopo aver aggiunto le mele.
    Io ho infornato cosi’ comè, poi vi dirò comè venuta, per ora è in forno.
    A presto.

  112. Paola 28 novembre 2012 @ 15:23

    Ho fatto questa torta, avevo una paura matta che impazzisse, non lo ha fatto, l’ho fatta per mia madre e le sue amiche… mi hanno fatto i complimenti!!! era davvero buona… è finita in 20 minuti!!! grazie davvero per questa fantastica ricetta.

  113. Alessia A. 28 novembre 2012 @ 20:02

    L’ho fatta, buonissima grazie.

  114. Patrizia Cecchini 2 dicembre 2012 @ 13:11

    L’ho fatta ieri sera per la prima volta. L’unica variante è che ho messo 250 ml di latte anzi che 500, perché mi sembravano troppi, e siccome dorava troppo ho portato la temperatura a 160° e il tempo di cottura a mezz’ora. E’ venuta buonissima!!! L’abbiamo già finita, perché l’ho distribuita in famiglia e tanti complimenti a me, che giro a te! Grazie!

  115. @serenatudisco 4 dicembre 2012 @ 15:44

    Cosa c’è di più buono dell’unione tra la mela e la cannella?
    Sapete cosa ho fatto oggi? Un altro ciambellone al cioccolato ed amaretti, lo avevo provato qualche giorno fa ma con la mia nuova teglia avevo avuto poco impasto ed era venuto basso! Oggi mi sono rifatta raddoppiando le dosi ed il risultato è stato perfetto!

  116. Sillj 15 dicembre 2012 @ 14:42

    Ho finito di preprararla ora… seguito tutto alla lettera… stasera la porto ad amici. SPERIAMO ESCA BENE.
    Ora è in fornooooooooooo.

  117. Marco 15 dicembre 2012 @ 21:36

    Tutto bene fino all’aggiunta del latte, poi mi s’è impazzita!!! Come mai??? Ho usato latte fresco tolto appena dal frigo… forse è per quello?
    Andava lasciato a temperatura ambiente?

  118. Anna 19 dicembre 2012 @ 23:16

    …è la seconda volta che la faccio, molto buona, ma è vero, il secondo giorno è ancora più buona.

  119. Anna 19 dicembre 2012 @ 23:19

    Mio marito è ghiotto di questa torta, gliela faccio appena posso, tanto è facile eseguire le ricette vedendole passo passo, difficilmente puoi sbagliare, diciamo…
    Buon Natale a tuttiii.

  120. Giuliy 21 dicembre 2012 @ 22:55

    L’ho fatta!!! è semplice e il risultato eccellente! Ormai in casa la “torta di mele” è diventata ufficialmente questa!
    Grazie mille.

  121. Eva 29 dicembre 2012 @ 11:06

    L’ho fatta in Polonia. :) Deliziosa!!

  122. Marta 16 febbraio 2013 @ 20:47

    Preparata ieri! Tutto perfetto! Il mio latte era a temperatura fresco ma non freddo e l’ho aggiunto tutto insieme senza problemi. Appena uscita dal forno effettivamente sembra ancora liquida, ma raffreddandosi diventa più solida! Gusto perfetto! Ricetta molto interessante come alternativa alla solita torta di mele!

  123. Ilaria 2 marzo 2013 @ 10:24

    Ha un aspetto davvero invitante… la proverò sicuramente. Grazie.

  124. Carolina 9 marzo 2013 @ 17:27

    Torta molto buona ma a mio parere davvero troppo dolce! Ho modificato la ricetta mettendo un terzo dello zucchero e secondo me è venuta più gradevole!
    In ogni caso complimenti per la ricetta! :)

  125. Nadia 11 marzo 2013 @ 10:57

    Da quando ho scoperto questa torta la faccio sempre ! è fantastica, grazie della ricetta.

  126. Silvana 29 marzo 2013 @ 02:52

    Grazie per questa ricetta, e’ l’ unica che mi regala una torta non asciutta.

  127. Lorena 31 marzo 2013 @ 08:51

    Seguendo la tua ricetta l’ho già fatta 2 volte, non ho messo la cannella perché a me non piace e l’ho sostituita con la vanillina… il risultato è comunque strepitoso.
    Grazie!!! Lorena

  128. Marsy 9 aprile 2013 @ 13:21

    A me non è riuscita è rimasta liquida anche se ho seguito tutti i passaggi, ho pensato che dovesse stare di più invece cotta fuori liquida dentro.

  129. Simona 23 aprile 2013 @ 15:06

    Davvero buona, complimenti. Ne preparo una sabato per la festa del paese, mi chiedevo era possibile sostituire le mele con le fragole. Magari provo!!

  130. Mihaela 26 aprile 2013 @ 20:25

    Salve
    ho provato di fare la sua torta di mele ma a me non mi è venuta mi è rimasta liquida ho eseguito passo dopo passo ma niente.
    Grazie

  131. Emilia 4 maggio 2013 @ 18:01

    Fatta ed è buonissima!!! grazie Dany! ;)

  132. Francesca Ghiribelli 1 giugno 2013 @ 10:33

    Bellissima anche la decorazione.

  133. laura 29 settembre 2013 @ 21:08

    ho provato, sembrava davvero golosa, ma mezzo litro di latte è davvero un’esagerazione…..pesa mezzo chilo a fetta!

  134. Tiziana 17 novembre 2013 @ 17:01

    ..è buonissima complimenti e grazie per la ricetta!!!!!!!!

  135. Marta 21 gennaio 2014 @ 12:12

    Ciao a tutti, ho fatto questa torta pochi giorni fa e devo dire che è davvero ottima! E’ piaciuta a tutti i miei amici e viene l’acquolina in bocca solo a guardarla! Concordo nel dire che è più buona il giorno dopo (è buona anche appena fatta ma il giorno dopo ha un sapore più deciso). Voglio lasciare un commento per tutti quelli a cui è impazzito l’impasto…perchè è impazzito anche a me non appena ho aggiunto il latte freddo di frigo, ma non avevo alcuna intenzione di buttare tutto dopo la fatica impiegata per sbucciare le mele, e così ho infornato ugualmentela torta! E devo dire che è venuta identica alle foto pubblicate da Dany (ciao bella e grazie per questa ricetta favolosa!), quindi non disperate e anche se vi dovesse impazzire il composto, non demordete e andate avanti nell’infornare! Sono del parere che quando si pensa che la torta possa uscire uno schifo, è sempre meglio infornarla comunque e poi al massimo si butta a risultato finale no?? :-)) Io ho tagliato le mele abbastanza sottili ma consiglio di farle proprio molto sottili in modo che si cuociano bene, e poi se volete si potrebbe aggiungere 1 fialetta di aroma di limone o la scorza di 2 limoni in modo da rendere la crema ancora più gustosa! Una buona giornata a tutti voi!!! Ciau!!

  136. Liliana Montevetde 26 gennaio 2014 @ 21:47

    Ottima, mai mangiata una torta cosi squisita, complimenti per questa ricetta.

  137. Rossana 15 marzo 2014 @ 22:39

    Appena tolta dal forno profumino delizioso!

  138. joanna 8 aprile 2014 @ 20:50

    Buonissima grazie, complimenti

  139. Erica Di Paolo 11 aprile 2014 @ 08:07

    Wow Dany, sono estasiata alla visione di questa prelibatezza. Quella consistenza mi incanta. Chapeau!!

  140. Deranged 16 maggio 2014 @ 12:21

    Sublime poste, j’espère en discuter dans la soirée avec certains de
    mes amis

  141. Sandrina 11 luglio 2014 @ 07:40

    Ho una tortiera di 26cm va anche bene??

  142. Acácia gentile 31 agosto 2014 @ 21:36

    Olá , per favore firme si obustina di lievito sera o que fare o pani, 10gr?
    Gracie
    Acácia

  143. Dolorespanarese 2 settembre 2014 @ 12:36

    Quando la torta in fase di cottura e’ pronta sopra e non ancora il fondo, mettete un coperchio in acciaio sulla tortiera e proseguite la cottura per il tempo necessario. Inoltre se allo zucchero in superficie ci aggiungete un po’ di burro fuso nell’impasto sostituite la ricotta al latte e diminuite la dose di zucchero e burro, il risultato sara’ ancora più sorprendente.

  144. Laura Gaia 3 settembre 2014 @ 10:31

    Io l’ho fatta in versione Bimby ed è venuta buonissima:
    burro+zucchero+uova 20 sec. vel. 4
    aggiungere farina (lame in movimento vel.3)+latte 30 sec. vel.5
    aggiumgere lievito 5 sec. vel.5
    versare il composto in una teglia foderata di cartaforno aggiungere mele e mandorle a fettine
    200 gradi 445 min. in forno
    Io non ho messo cannella e uvetta perchè non gradita ed uso olio anzichè burro.

Lascia un commento

*

Torna su