Ricetta Torta croccante cioccolato e nocciole

Particolare fetta di torta croccante cioccolato e nocciole

Presentazione torta croccante cioccolato e noccioleRicetta Torta croccante cioccolato e nocciole. Quando abbiamo fatto la cena con Silvia di Pan con l’olio io e il mio fidanzato abbiamo portato questo dolce croccante cioccolata e nocciole e un vassoio di biscotti noti come “Occhi di Bue“… sulla preparazione della torta ho un po’ “smoccolato”, come si dice a Firenze… ma solo recentemente, dopo aver ricopiato la ricetta nelle bozze, mi sono resa conto che la colpa era solo mia visto che avevo sbagliato a leggere dal giornale “Sale&pepe” da cui l’ho ripresa … avevo letto 1/2 lt invece che 1/2 dl di panna!!!! Che rintronata!! Per addensare sono dovuta ricorrere alla colla di pesce, comunque era buona (poi commenterà Silvia)… e quindi ve la posto lo stesso!

Ingredienti torta croccante cioccolato e nocciole per 6 persone

– 150 di nocciole tostate e spellate
– 100 gr. di zucchero
– 30 gr. di fette biscottate
– 70 gr. di burro a temperatura ambiente
– 2 uova
– 150 gr di cioccolato fondente
– mezzo dl di panna fresca ovvero 50 ml  (peccato che io avevo letto mezzo litro!!)
– sale

Preparazione torta croccante cioccolato e nocciole

Riunite nel mixer 120 di nocciole con 10 gr di zucchero, le fette biscottate e 100 gr di cioccolato spezzettato

Nocciole, zucchero, fette biscottate cioccolato nel mixer

Azionate il mixer e frullate finemente il tutto

Nocciole, zucchero, cioccolata e fette biscottate frullate

In una ciotola capiente mettete il burro morbido con lo zucchero rimasto

Burro e zucchero nella ciotola

Lavorate lo zucchero con il burro fino ad ottenere una consistenza cremosa

Burro e zucchero lavorati a crema

quindi aggiungete le uova

e continuate a mescolare con un cucchiaio di legno finché saranno completamente assorbite e amalgamate

Incorporate alla crema gli ingredienti tritati e un pizzico di sale

amalgamate il tutto con cura

versate il composto in uno stampo a cerniera del  diametro di circa 18 cm rivestito di carta oleata

Cuocete la torta in forno a 160° per circa un’ora

toglietela dal forno, sformatela e fatela raffreddare

Per la crema ganache, mettete a sciogliete a bagnomaria il cioccolato rimasto spezzettato con la panna (ma mezzo dl cioè 5 cl e non mezzo lt come me!!!)

fino a che la cioccolata non si è sciolta completamente (probabilmente sarà più scura di così, visto che io avevo messo troppa panna)

lasciatelo raffreddare e trasferitelo in frigo per 15-20 minuti

Montatelo poi con le fruste elettriche fino a quando si creerà una crema gonfia e chiara [ed io già qui, leggendo la ricetta, mi chiedevo… ma si monterà tutta questa panna dopo averla scaldata e poi raffreddata?? Nel mio caso ovviamente non si montava (ed erano già le 19.00.. cena fissata alle 20.30) quindi idea… l’aggiunta della colla di pesce dopo averla tenuta un po’ a bagno per addensare la crema]

Colla di pesce a bagno

quindi ho strizzato la colla di pesce, l’ho aggiunta alla crema che non si montava mescolando bene e l’ho rimessa in frigo per 20-25 minuti

Aggiuta colla di pesce alla crema

Spalmatela quindi la crema sulla torta

Crema alla cioccolata spalmata sulla torta croccante

fino a coprirla interamente (a me ovviamente è avanzata)

Torta croccante spalmata di crema cioccolata e panna

quindi decorate con le nocciole rimaste (intere e spezzettate); se di gradimento, spolverizzatela di zucchero  velo

Torta croccante cioccolato e nocciole

Ed ecco le foto scattate da Silvia a fine cena…

Torta croccante cioccolato e nocciole tagliata

Fetta di torta croccante cioccolata e nocciole

Print Friendly, PDF & Email
[Voti: 46    Media Voto: 3.9/5]

Info per Ricetta Torta croccante cioccolato e nocciole

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 6
Inserita nelle categorie
Tag: nocciole, panna, ricette con foto, torta croccante

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

12 Commenti

  1. Dany - Ideericette 16 febbraio 2015
  2. Mary 16 febbraio 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *