Questo sito contribuisce
alla audience di

Straccetti di pollo ai mandarini cinesi o kumquat

Pollo ai mandarini cinesi

Pollo ai kumquat

Gli straccetti di pollo ai mandarini cinesi o kumquat sono un piatto nato dalla necessità di utilizzare i molti mandarini cinesi che quest’anno ha prodotto la pianta sul mio terrazzo. Un alberello di poco più di mezzo metro, esposto a nord (quindi vento freddo), eppure ogni anno, più forte che mai, riesce a donarci molti frutti. Per chi non li conoscesse i kumquat o mandarini cinesi sono una varietà di agrume di origine asiatica, appartenente al genere Fortunella. Di dimensioni più piccole del classico mandarino, di forma rotonda o ovale, si può mangiare con la buccia (io lo faccio perché so di non aver dato nessun tipo di pesticidi). La buccia ha un sapore dolce e aromatico mentre la polpa ha un sapore più acidulo… quindi, considerato che la buccia è più dolce della polpa ed è anche ricca di olii essenziali, mi sembra un ottimo motivo per mangiarla! I frutti del kumquat sono poveri di calorie, ricchi di potassio, magnesio, calcio, vitamina A e C e acido folico (tanto caro in gravidanza) e hanno ottime proprietà digestive. Oggi ho sperimentato degli straccetti di pollo ai mandarini cinesi.. risultato? Degli straccetti morbidi, cremosi e dal sapore piacevolmente fresco e delicato!

Ingredienti per 3 persone:

– 5/6 fette di pollo
– una decina di mandarini cinesi o kumquat
– farina q.b.
– sale (io sale ai 3 agrumi de L’orto degli Aromi)
prezzemolo
– olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Per prima cosa tagliate il pollo a straccetti irregolari

Pollo tagliato a straccetti

Mettete gli straccetti in un piatto quindi, con una grattugia, grattugiatevi sopra 4/5 mandarini cinesi eliminando i semi… se preferite potete tagliarli a metà e spremerli, io però volevo liberare anche gli oli essenziali della buccia (Limonene, pinene, cariofillene, bergamotene) e grattugiarli era la soluzione migliore

Pollo nel piatto con mandarini cinesi grattugiati

Aggiungete poco olio extravergine d’oliva e sale (io ho usato il sale ai 3 agrumi per dare rafforzare il piacevole effetto agrumato) e mescolate

Pollo a marinare con mandarini cinesi, olio e sale ai 3 agrumi

Lasciate marinare per un’oretta in modo che il pollo possa insaporirsi; quindi infarinate bene gli straccetti e le bucce dei mandarini

Straccetti di pollo marinati e infarinati

In una padella capiente scaldate dell’olio extravergine d’oliva quindi fate rosolare bene gli straccetti da entrambe le partiStraccetti di pollo rosolati nell'olio

Nel frattempo tagliate a rondelle i mandarini cinesi (eliminando i semi) ed aggiungeteli in padella con gli straccetti; unite anche del prezzemolo tritato

Aggiunta prezzemolo e mandarini cinesi in padella

Aggiungete un po ‘di acqua quindi lasciate cuocere e insaporire per altri 4/5 minuti; regolate di sale se necessario

Aggiunta acqua al pollo ai mandarini cinesi

Spegnete quando l’acqua si sarà ritirata

Pollo ai mandarini cinesi in padella

Otterrete un pollo morbido, cremoso e dal sapore delicato dei mandarini cinesi!

Straccetti di pollo ai kumquat

Se di gradimento, aggiungete altro prezzemolo al momento di servire! Buon appetito!

Straccetti di pollo ai mandarini cinesi

Print Friendly
[Voti: 3    Media Voto: 2.3/5]

Info per Straccetti di pollo ai mandarini cinesi o kumquat

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: Fortunella, kumquat, L'orto degli Aromi, mandarini cinesi, pollo, prezzemolo, Sale ai 3 agrumi, straccetti di pollo

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *