Questo sito contribuisce
alla audience di

Spezzatino di cervo in umido

Spezzatino di cervo in umido nel piatto

Spezzatino di cervo in umido

Lo spezzatino di cervo in umido è uno dei modi più classici per preparare il cervo e la selvaggina in genere (cinghiale, capriolo, daino). Il piatto è tipicamente invernale e la ricetta è praticamente identica a quella dello spezzatino di cinghiale… la carne viene cotta dopo essere stata marinata una notte nel vino con odori e aromi. La marinatura aiuta a mitigare il sapore selvatico della carne e contribuisce a renderla tenera in cottura. La carne del cervo è magra, di sapore più dolce di quella del cinghiale ed è ricca di vitamine, ferro e fosforo. E’ importante cuocerla a fiamma bassa per evitare che diventi secca e stopposa. Ringrazio il nostro amico Bisius per questo regalo… come si può vedere, molto gradito!

Ingredienti per 4/5 persone:

– 1 kg  di carne di cervo
– 300 ml di passata o polpa di pomodoro
– vino rosso di buona qualità
– 1/2 carota
– 1/2 cipolla
– 1 spicchio d’aglio
– 3-4 foglie di alloro
– bacche di ginepro
– 2-3 costoline di sedano
– un po’ di rosmarino
– 2 foglie di salvia
– 2 chiodi di garofano
– qualche foglia di prezzemolo
– grasso di pancetta o salsiccia sbriciolata
– sale q.b.

Preparazione:

Prendete il cervo e gli aromi (meglio se freschissimi)

Cervo e aromi freschi

Mettetelo (intero o a pezzettoni) in una ciotola capiente con gli odori e gli aromi tagliati a pezzi

Cervo nel recipiente con aromi e odori

Aggiungete il vino (io ho usaot un Chianti) fino a coprire interamente la carne, coprite con un coperchio e fate marinare per una notte intera con il vino e gli aromi in luogo fresco

Aggiunta vino al cervo

Trascorsa la notte riprendete il cervo

Cervo marinato nel vino

Eliminate e buttate la marinatura e trasferite il cervo su un tagliere

Cervo marinato sul tagliere

Tagliatelo a pezzi piuttosto grossi eliminando eventuale grasso

Cervo marinato tagliato a pezzettoni

Fate un trito di carota, cipolla e sedano freschi (non utilizzare quelli della marinatura hanno assorbito il selvatico del cinghiale) e mettetelo con un po’ di olio e un po’ di acqua in un tegame adatto alle lunghe cotture (io ho utilizzato la casseruola bombata tonda in ghisa smaltata della Ilsa)

Trito di carota sedano e cipolla nel tegame Ilsa

Far appassire il trito fino a quando risulta bello morbido

Trito appassito nel tegame

[wpmoneyclick id=37677 /]

Aggiungere quindi il cervo precedentemente tagliato a pezzi grossi

Aggiunta cervo nel tegame Ilsa

Alzate la fiamma, aggiungete un paio di foglie di alloro e fate rosolare la carne fino a completo assorbimento del vino della marinatura (rilasciato appunto dal cervo durante la cottura)

Carne di cervo in cottura ad assorbimento vino

Se la carne è molto magra (e in genere non ha venature interne di grasso) aggiungere un po’ di salsiccia sbriciolata che contribuirà a far venire più morbida la carne

Aggiunta salsiccia alla carne di cervo

Quando il vino della marinatura sarà ben assorbito e  la carne sarà ben rosolata (saranno trascorsi all’incirca 20/25 minuti) aggiungere il pomodoro passato

Aggiunta pomodoro passato

Aggiungete un po’ di acqua calda e mescolate

Aggiunta acqua calda

Fate cuocere a fiamma lenta per circa 3 ore; quando il pomodoro è ritirato e la carne risulta morbida lo spezzatino di cervo in umido è pronto!

Spezzatino di cervo in umido nel tegame

Buon appetito!

Spezzatino di cervo in umido nel tegame Ilsa

Accompagnate con un buon Chianti oppure un Cabernet Sauvignon

Spezzatino di cervo con pomodoro

Buon appetito!

Cervo a spezzatino in umido

Print Friendly
[Voti: 40    Media Voto: 3/5]

Info per Spezzatino di cervo in umido

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 5
Inserita nelle categorie
Tag: cacciagione, cervo, cervo in umido, spezzatino di cervo

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Un commento

  1. Alberta 27 gennaio 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *