Questo sito contribuisce
alla audience di

Ricetta Spaghetti con vongole e polpa di ricci di mare

Eccomi di ritorno dalle vacanze estive tra Lignano Sabbiadoro e l’Isola d’Elba… poco prima di partire, memore della mia vacanza in Sardegna di molti anni fa mi era tornata la voglia di ricci di mare (che qui non si trovano)… così,al supermercato, avevo comprato la polpa di ricci in salamoia. Lo so, non è la stessa cosa… ma avevo pensato che per lenire un po’ la mia voglia andava bene… fatto sta che durante il mese di agosto, con le vacanze, non avevo ancora avuto l’occasione di utilizzarla! Poi tornata dal mare con il bellissimo piatto con “coralli” (di queste foto) comprato a Lignano Pineta nello stesso negozio dove, lo scorso anno, avevo comprato il meraviglioso piatto conchiglia… mi è venuta voglia di un piatto di spaghetti con vongole e polpa di ricci… buono ma anche bello da vedere… detto-fatto, eccolo qua!!!

Ingredienti per 2 persone:

– 200 gr di spaghetti
– 500 gr di vongole veraci o lupini
– 150 gr. di polpa di ricci di mare
– 1 aglio
– prezzemolo
– olio extravergine di oliva
– peperoncino

Preparazione:

Innanzitutto mettete le vongole a spurgare in acqua e sale (circa 35 gr di sale ogni lt di acqua) al fresco

Trascorso questo tempo, sciacquatele bene sotto acqua corrente, mentre cuocete la pasta in abbondante acqua salata

In una padella con abbondante olio mettete a soffriggere l’aglio ed il peperoncino a pezzetti

Appena inizia a soffriggere vivacemente aggiungere le vongole

Coprite con un coperchio e alzate la fiamma… fino a che non si sono aperte tutte!

Ed ecco la polpa di riccio di mare  in salamoia

Ed ecco il contenuto.. certo non assomiglia alla polpa di riccio fresco nè tantomeno mi ispira post con affetti, ricordi visivi, uditivi, olfattivi o racconti come quello della mia amica Lucia che mi ha molto colpito…  ma bisogna anche accontentarsi…

In genere la polpa dei ricci fresca si mette a crudo a fine piatto, in questo caso essendo ancora fredda di frigo e molto cremosa (rimaneva molto appallata), ho deciso di scioglierla un po’ in padella con le vongole

Scolate gli spaghetti al dente e versateli in padella con la pasta

Saltate la pasta con le vongole e la polpa di riccio (avevo già iniziato a fare i piatti quando mi sono ricordata della foto)

Impiattare e servire

Buon appetito!!!

Print Friendly
[Voti: 21    Media Voto: 4/5]

Info per Ricetta Spaghetti con vongole e polpa di ricci di mare

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: lupini, pasta, polpa di ricci, polpa ricci in salamoia, ricci di mare, salamoia, spaghetti, vongole

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

4 Commenti

  1. Antonella 5 giugno 2013
  2. 17modi di mangiare il mango 5 settembre 2011
  3. Lucia 4 settembre 2011
  4. Segreti della pesca 4 settembre 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *