Questo sito contribuisce
alla audience di

Ricetta Risotto con il lampredotto

Qualche tempo fa, ho visto la mia amica Silvia di Pan con L’olio che aveva pubblicato questo bellissimo risotto con il lampredotto… così mi ero sempre tenuta a mente di rifarlo alla prima occasione utile! Sì perchè… sebbe adori il lampredotto cucinandolo in vari modi (ragù di lampredotto, lampredotto in brodo, lampredotto con il pomodoro, il riso in brodo con il lampredotto) tuttavia il risotto asciutto non l’avevo mai fatto! Così l’altro giorno… eccoci all’opera… nella versione di casa mia abbiamo utilizzato tutti gli odori (sedano, carota, prezzemolo) e non solo la cipolla, ma è solo una scelta personale!

Ingredienti per 2 persone:

– 300 gr di lampredotto bollito
– brodo del lampredotto (o in alternativa brodo vegetale)
– 200 gr di riso
– 1 cipolla
– 1 carota
– 1 costa di sedano
– prezzemolo
– sale
– pepe
– parmigiano

Preparazione:

Pulite e lavate carota, sedano, cipolla e prezzemolo

Tritate il tutto con l’aiuto del mixer

A questo punto mettete il trito in una padella capiente con un po’ di olio

Mentre fate rosolare il trito di odori prendete il lampredotto

e tagliatelo a striscioline

Fate finire di appassire il trito di odori con un po’ di acqua

quindi aggiungete il riso

e fatelo tostare

Aggiungete un romaiolo di brodo caldo

quindi mettete in padella anche il lampredotto a pezzetti

mescolate

continuate la cottura aggiungendo brodo caldo e mescolando

Quando il riso è quasi cotto fate ritirare il brodo

Aggiungete il parmigiano

quindi mescolate, regolando di sale se necessario

Impiattate e servite spolverizzando con pepe secondo gradimento!

Buon appetito!

Print Friendly
[Voti: 7    Media Voto: 3.6/5]

Info per Ricetta Risotto con il lampredotto

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: brodo, cipolla, lampredotto, ricette con lampredotto, ricette di cucina con foto passo passo, riso, risotto con lampredotto con foto passo passo

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

3 Commenti

  1. Giuseppe 30 ottobre 2012
  2. Dany - Ideericette 18 ottobre 2010
  3. Furfecchia 17 ottobre 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *