Questo sito contribuisce
alla audience di

Ricetta Riso nero venere con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney

Primo piano riso nero con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney

Riso nero con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney

Piatti Tognana acquistabili su CIS srl

Questo riso venere con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney è stato ispirato dall’acquisto al supermercato dei fagioli kidney che non conoscevo. Quando vado al supermercato e vedo qualcosa di “strano”, che non conosco, sperimento sempre una compulsione all’acquisto… anche se poi arrivo a casa e dico tra me e me “E ora che ci faccio?”. Fortuna c’è San Google e così ho appreso che sono proprio ignorante visto che si tratta di  una delle varietà di fagiolo più conosciuta al mondo (beata ignoranza!), nota per il colore rosso, la consistenza farinosa e la tenerezza. Proprio per la loro delicatezza, il gusto saporito e la digeribilità che li contraddistingue, questi fagioli si adattano bene sia ai piatti di carne (es. chili con carne) che a quelli di pesce e si abbinano bene con il riso. Così ne ho approfittato per giocare anche sul contrasto cromatico dato dal nero del riso venere, il verde della zucchina, il rosso dei fagioli ed il bianco dei ciuffetti di calamaro. Chissà se vi ho incuriosito almeno un po’…

Ingredienti per 3 persone:

– 240 gr. di riso nero venere
– 1/2  zucchina
– 200 gr. di ciuffetti di calamaro
– fagioli rossi kidney
– 1 spicchio d’aglio
– olio extravergine di oliva
– sale
– pepe

Preparazione:

In una padella fate soffriggere delicatamente l’aglio tritato nell’olio

Aglio a soffriggere

Quando inizia a soffriggere in modo vivace aggiungere i ciuffettini di calamaro

Aggiunta ciuffettini di calamaro

Salate e lasciate cuocere per 10/15 minuti coperto

Ciuffetti di calamaro cotti

Nel frattempo tagliate a fiammifero la zucchina e fatela soffriggere delicatamente in una padella con poco olio e un po’ di sale

Zucchina a fiammifero a soffriggere

Fate dorare secondo gradimento

Zucchina fritta a fiammifero

Prendete i fagioli kidney

Fagioli rossi kidney

La confezione è molto accattivante: nella realtà non sono così “rosso pomodoro”… metteteli nel mixer

Fagioli rossi kidney nel mixer

Frullateli fino ad ottenere una crema che farete scaldare in un pentolino regolando di sale e pepe

Crema di fagioli kidney in caldo

Nel frattempo mettete a cuocere il riso venere in acqua bollente salata secondo le istruzioni riportate sulla confezione (occorreranno 18-20 minuti); scolatelo bene e versatelo in padella con i ciuffetti di calamaro

Riso venere versato in padella con i ciuffetti di calamaro

Saltate e fate insaporire il riso venere con il pesce

Riso venere saltato con ciuffetti di calamaro

Prendete un piatto, fate una base (calda o tiepida) di passata di fagioli kidney

Base di passata di fagioli kidney

Prendete un coppapasta, mettetelo al centro della passata di fagioli e riempitelo con il riso nero saltato con i ciuffetti di calamaro

Riso nero venere con ciuffetti di calamaro nel coppapasta

Guarnite con le zucchine fritte a fiammifero

Riso nero venere con ciuffetti di calamaro nel coppapasta guarnito con zucchine a fiammifero

Sfilate il coppapasta e servite!

Riso venere con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney

Io ho utilizzato come piatto questo bel sotto piatto della IVV – Industria Vetraria Valdarnese

Primo piano riso venere con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney

Buon appetito!

Particolare riso venere con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney

Print Friendly
[Voti: 13    Media Voto: 4.1/5]

Info per Ricetta Riso nero venere con ciuffetti di calamaro e zucchine su passata di fagioli kidney

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: ciuffetti di calamaro, ciuffi di calamaro, fagioli rossi kidney, riso nero, riso venere, zucchina, zucchine

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

4 Commenti

  1. Miribaby 31 maggio 2013
  2. Mariangela 10 maggio 2013
  3. Giovyna 9 maggio 2013
  4. Clara 9 maggio 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *