Agrodolce

Ricetta Polpette di melanzane di nonna Mariuccia

Le mie prime polpette di melanzane… sì, perchè, nonostante adori le melanzane, non le avevo mai fatte… ringrazio quindi la ragazza (non ricordo più il nome e non ha risposto al mio appello sul gruppo su facebook!!!) che mi fornito a suo tempo la ricetta delle polpette di melanzane di sua nonna, nonna Mariuccia! E mi scuso con nonna Mariuccia se ho apportato qualche piccola modifica alla sua ricetta consolidata negli anni!!! Per comodità (e seguendo la ricetta) io sbollentato le melanzane ma credo che l’ideale, affinchè non perdano il loro sapore, sarebbe farle appassire in padella oppure in forno tradizionale/microonde! E poi, se volete tagliare un po’ di calorie, potete cuocerle in forno anzichè friggerle in padella!

Ingredienti per 3/4 persone (circa 15 polpette):

- 2 melanzane di media grandezza
– 2 fette di pane raffermo
– 2 uova
– prezzemolo tritato
– sale
– pepe
– noce moscata
- scamorza o emmental o galbanino a pezzetti
– pangrattato
– olio di semi
– pecorino grattugiato
– parmigiano grattugiato
– insalata mista (lattuga, valeriana, songino, radicchio)
– glassa gastronomica all’aceto balsamico di Modena

Preparazione:

Pulite le melanzane esternamente con un panno umido e pulito quindi tagliatele a tocchettini con tutta la buccia

Mettetele a sbollentare  in una pentola capiente con acqua salata

Coprite con un coperchio e fatele sbollentare qualche minuto

A questo punto si scolano e si lasciano raffreddare in un colino

In una ciotola mettete il pane raffermo precedentemente ammollato, strizzato e sbriciolato con le mani

Unire le melanzane strizzate bene, 2 uova intere, il prezzemolo tritato, sale e pepe, noce moscata, abbondante parmigiano e pecorino romano grattugiato e un pò di pangrattato, il formaggio a pezzetti

Mescolare bene quindi lasciare riposare in frigo per un’oretta

Preparate il piatto su cui andrete a servire le polpette creando un letto con l’insalata mista e mettete a scaldare una pentola alta con olio di semi di arachidi

Fare delle palline di media grandezza (le mie erano formato famiglia!) passarle prima nel pangrattato

quindi metterle a friggere poche per volta fino a doratura

e depositarle sul letto di insalata

Se di gradimento, potete insaporire o soltanto guarnire con la glassa gastronomica all’aceto balsamico di Modena

Buon appetito!


Il sommelier Fabio Magnani consiglia:
Che vino abbinare a questo piacevole piatto? Di solito c’è chi avvicina vini rossi, ma questi rischiano di non dare spazio al gusto del cibo. Meglio quindi un bianco giustamente acido in modo da lasciare sempre il palato “nuovo” al boccone successivo e magari barricato quel tanto che basta per reggere la “glassa balsamica” e gli altri aromi usati nella ricetta. Potrebbe essere un tocai friulano come uno chardonnay dal profumo appena levigato da un leggero passaggio in barrique.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 3.2/5 (47 votes cast)
Ricetta Polpette di melanzane di nonna Mariuccia, 3.2 out of 5 based on 47 ratings
Ricetta scritta da il 08/05/2010
Inserita nelle categorie
Tag: pane raffermo, polpette alternative, polpette di verdura, ricette con foto, ricette con melanzane, ricette di cucina con foto, ricette polpette di melanzane con foto passo passo
Particolare polpette di melanzane
Ed è stata letta: 283.364 volte.
Stampa Stampa Ricetta in pdf con fotoScarica la ricetta

46 Commenti

  1. Teresa 31 luglio 2014
  2. Clara 21 marzo 2013
  3. Rita Zacchino 21 marzo 2013
  4. Velva 21 marzo 2013
  5. Wanda 9 settembre 2012
  6. Irene 2 settembre 2012
  7. Graziana 16 agosto 2012
  8. ismene 8 agosto 2012
  9. Isabella 2 agosto 2012
  10. Chiara 7 giugno 2012
  11. Giuliana 17 aprile 2012
  12. Chiara 29 marzo 2012
  13. Marisa 31 dicembre 2011
  14. Andrea 25 novembre 2011
  15. Mary 3 novembre 2011

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*