Questo sito contribuisce
alla audience di

Ricetta Penne con peperoni e olive

Particolare penne peperoni e olive

Presentazione penne peperoni e olive nel piatto

Ingredienti per 2 persone:

Peperone– 200 gr di pasta formato penne
– 1 bel peperone
– 1 cipolla
– 5-6 pomodori maturi
– sale
– basilico
– olio d’oliva
– olive verdi e nere

Preparazione:

Lavate il peperone esternamente, pulitelo tagliandolo a metà e togliendo i semi

Peperone pulito

Tagliate i peperoni a listarelle o a pezzetti, secondo preferenza

Peperoni a pezzetti

In una padella capiente mettete a scaldare dell’olio d’oliva, quindi aggiungete i peperoni

Aggiunta peperoni

Coprite con un coperchio in modo che si cuociano senza bruciarsi con l’umidità prodotta

Peperoni in cottura

Quando i peperoni sono ben coloriti, spengere e metterli in un piatto

Peperoni cotti

Mettere nella padella dove sono stati cotti i peperoni la cipolla tritata e il peperoncino con un po’ di acqua

Cipolla ad appassire

Quando la cipolla è appassita aggiungere i pomodori e il basilico a pezzetti

Aggiunta pomodori e basilico a pezzetti

Regolare di sale e portare a cottura il pomodoro (circa 10 minuti)

Pomodoro cotto

A questo punto aggiungere i peperoni già cotti

Aggiunta peperoni già cotti

Fate insaporire il pomodoro con i peperoni mescolando quindi aggiungere le olive

Aggiunta olive nere e verdi

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare e saltare in padella con il sugo di pomodoro e olive

Penne peperoni e olive in padella

Impiattate e servite decorando con un ciuffo di basilico… e buon appetito!

Penne peperoni e olive

Primo piano penne peperoni e olive

Print Friendly
[Voti: 30    Media Voto: 3.8/5]

Info per Ricetta Penne con peperoni e olive

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: olive nere, olive verdi, penne, peperoni, ricette con foto, ricette passo passo

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

14 Commenti

  1. Vittoria 16 giugno 2015
  2. Rita 6 agosto 2012
  3. Dany - Ideericette 22 aprile 2012
  4. Marta 21 aprile 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *