Orecchiette vongole e broccoli

Le orecchiette con vongole e broccoli sono un primo piatto gustoso e saporito per abbinare pesce e verdure. L’altro giorno avevo comprato le arselle ma non avevo voglia del classico spaghetto alle vongole (che fa molto sole, mare, estate), avevo più voglia di un piatto che mi ricordasse che siamo in quel meraviglioso momento dell’anno in cui l’inverno lascia posto al fiorire primaverile salutando, con un piatto gustoso, gli ultimi broccoli e cavoli della stagione (che io adoro)!

Per questa ricetta ho utilizzato gli Strascinati Granoro, una sorta di orecchiette tipiche di Puglia e Basilicata ma più grandi e aperte che Granoro mi ha fatto recapitare a casa a sorpresa in occasione del 50° anniversario dell’Azienda. Il nome Strascinati deriva dal metodo con cui la pasta è modellata, appunto ‘trascinata’ su un largo piano di legno con le dita della mano. La forma caratteristica di questo tipo di pasta risulta adatta a raccogliere tutti i tipi di condimento, i broccoli in particolare!

Ingredienti per le orecchiette vongole e broccoli per 3 persone

– 210 gr. di orecchiette
– 250 gr. di broccoli
– 500 gr. di vongole o arselle
– 1 spicchio d’aglio
– peperoncino
– prezzemolo
– sale

Nella mia cucina:
– tovaglia Giusky TNT

Preparazione delle orecchiette vongole e broccoli

Mettete le vongole a spurgare in acqua e sale (circa 35 gr di sale ogni lt di acqua) al fresco

Tagliate il broccolo a cimette più piccole e lavatelo bene

Mettete i broccoli in padella con olio extravergine d’oliva e mezzo spicchio d’aglio, salteli e fate cuocere aggiungendo acqua calda quanto basta per portarli a cottura

 Visto che l’acqua delle mie arselle era particolarmente torbida (le immaginavo parecchio sabbiose) le ho messe ad aprire in padella senza nulla (aglio, olio. peperoncino) con l’idea di filtrare dopo il liquido di cottura

Le ho fatte aprire coperte a fiamma vivace ed eliminato successivamente quelle rimaste chiuse

Mettete le vongole in una ciotola, filtrate il liquido di cottura in modo da eliminare eventuale sabbia quindi in una padella mettete a soffriggere aglio e peperoncino con poco olio

Appena iniziano a colorire unite le vongole e il liquido di cottura e un po’ di prezzemolo tritato

Prendete i broccoli già cotti (se abbinati alle vongole non mi piacciono morbidi e ridotti in crema ma più duretti, con le cimette ben riconoscibili)

Unite le cimette alle vongole… se, come me, avete “riciclato” anche i gambi, fateli cuocere ancora un po’ in padella fino a quando saranno morbidi quindi schiacciateli e uniteli al condimento per renderlo più cremoso

Nel frattempo cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata, scolatele e saltatele in padella con il condimento aggiungendo altro olio (se necessario) e prezzemolo. Trasferite in un vassoio e servite!

Impiattate e…

Buon appetito!

Print Friendly
[Voti: 4    Media Voto: 5/5]

Info per Orecchiette vongole e broccoli

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 3
Inserita nelle categorie
Tag: arselle, broccoli, Giusky TNT, Granoro, Strascinati, TNT Giusky, vongole

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *