Questo sito contribuisce
alla audience di

Orata saporita con capperi e olive in crosta di patate

orata-in-crosta-di-patate

orata-saporita-con-aromi-e-olive-in-crosta-di-patate

L’orata saporita con aromi e olive in crosta di patate è un modo sfizioso e saporito per cucinare il pesce al forno. L’orata viene insaporita secondo gradimento (nel mio caso olive e capperi) e cotta sotto una bella crosta di patate. Risultato? Un pesce morbido e saporito e delle belle patate croccanti!  E’ un piatto che ha gradito molto anche il mio bambino… tra l’altro l’orata è un pesce dal sapore delicato, nutriente ed ha il vantaggio di avere delle lische grosse quindi ben individuabili! Se poi non avete tempo o voglia di sfilettare l’orata dopo la cottura potete anche utilizzare la stessa procedura per cucinare dei filetti di orata (comprati già sfilettati)… avrà un impatto visivamente meno bello ma sarà ugualmente buona e i tempi di cottura saranno leggermente inferiori!

Ingredienti per 2 persone:

– 1 orata di circa 500 gr
– 4/5 patate non troppo grandi
– 4/5 olive
– una decina di capperi
– 1 spicchio d’aglio
– sale rosa
– aromi vari (io mistichella e mistichella mare)
– pepe rosa
– olio extravergine d’oliva

Nella mia cucina:
tovaglia Giusky TNT

Preparazione:

Prendete l’orata e un coltello adatto a pulirla… io ho utilizzato il coltello pesce multifunzione, che è coltello affilato, desquamatore, comodo apriscatole, affettatore per carpacci e pinza per eliminare le lische

orata-e-coltello-pesce-multifunzione

Togliete le squame raschiando con la parte zigrinata del coltello dalla coda verso la testa dell’orata

orata-che-viene-squamata

Con il coltello o delle forbici da cucina togliete le pinne che si trovano vicino la testa del pesce, da un lato e dall’altro

orata-senza-pinne-vicino-alla-testa

Eliminate anche la spina sul dorso e quella che si trova vicino la coda del pesce, nella parte bassa del ventre. Eviscerare l’orata: incidete l’addome, togliete le interiora e sciacquate molto bene sotto l’acqua l’interno dell’orata

orata-pulita-ed-eviscerata

Prendete le patate e sbucciatele con un pelapatate

patate-sbucciate

Affettatele quindi finemente con una mandolina… … io le ho affettate utilizzando la mandolina affettaverdure della Ilsa con 5 lame intercambiabili

patate-affettate-con-mandolina-ilsa

Prendete le olive e i capperi già dissalati

capperi-dissalati-e-olive

Tritateli grossolanamente… io ho usato le forbici trita odori I genietti che, grazie alle lame multiple, tagliano tre volte più velocemente! Mescolate il trito con gli aromi che preferite.. io ho usato mistichella mare e pepe creola

trito-di-olive-e-capperi-con-aromi

Riempite l’addome dell’orata con questo trito e l’aglio schiacciato

orata-riempita-con-il-trito-di-capperi-e-olive

Condite le patate con sale, olio e aromi secondo gradimento (io la mistichella)

patate-affettate-condite-con-sale-olio-e-mistichella

Ungete la teglia da forno con olio extravergine d’oliva quindi create uno strato di patate

strato-di-patate-nella-teglia-del-forno

Appoggiate l’orata sullo strato di patate

orata-sullo-strato-di-patate

Copritela con un altro strato di patate

orata-coperta-dalle-patate-a-fette

Infornate a 180° per circa 45 minuti o comunque fino a quando si sarà formata una croccante crosta di patate!

orata-al-forno-in-crosta-di-patate

Ecco pronta la nostra orata saporita con capperi e olive in crosta di patate

orata-in-crosta-di-patate-al-forno

Sfilettate e servite l’orata con il suo ripieno accompagnando con le patate croccanti

orata-saporita-in-crosta-di-patate

Buon appetito!

orata-saporita-con-capperi-e-olive-in-crosta-di-patate

Print Friendly
[Voti: 21    Media Voto: 3.2/5]

Info per Orata saporita con capperi e olive in crosta di patate

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 2
Inserita nelle categorie
Tag: aromi, capperi, Citres, Giusky TNT, I genietti, L'orto degli Aromi, Mistichella, mistichella mare, olive, orata

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *