Questo sito contribuisce
alla audience di

Ricetta Impasto pasta fillo (o pasta phyllo)

 

pasta-phyllo-stesa

La pasta fillo o phyllo, di origine greca, ha il significato di “foglia” ed è una varietà di pasta sfoglia preparata in sottilissimi fogli separati. E’ rapida da preparare, cuoce rapidamente e  si utilizza in forno o fritta per preparare vari piatti di alta cucina sostituendo anche l’involucro di svariati involtini in varie cucine del mondo. Per la sua estrema versatilità ha trovato innovativo e svariato impiego anche nella cucina italiana. E’ utilizzata sia nella preparazione di dolci, che di piatti salati. Tradizionalmente e storicamente è utilizzata in tutto il medioriente per i dolci ripieni di noci e pistacchi e immersi in uno sciroppo di zucchero come il baklava.

Ingredienti:

– 250gr farina
– 1 uovo
– 50gr di acqua
– 50gr di burro (o olio)
– 1 cucchiaino di sale
– 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio 

Preparazione:

Scaldiamo l’acqua con il burro e il sale in un pentolino (o nel microonde)

acqua-burro-e-sale-da-scaldare

Mettiamo la farina, l’uovo e il bicarbonato in una ciotola e versiamo sopra l’acqua ed il burro sciolto tiepidi

acqua-e-burro-versati-su-farina-e-uovo 

Tutti gli ingredienti devono essere nella ciotola

ingredienti-pasta-fillo-nella-ciotola

A questo punto impastiamo per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo

pasta-fillo-ad-impastare

Lasciamo riposare l’impasto per circa mezz’ora

palla-di-pasta-fillo

Passata la mezz’ora formiamo delle palline che andremo a stendere e usiamola come più ci aggrada… 

pasta-fillo-stesa

 

Print Friendly
[Voti: 12    Media Voto: 1.9/5]

Info per Ricetta Impasto pasta fillo (o pasta phyllo)

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: burro, farina, olio

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

20 Commenti

  1. Diego 2 giugno 2014
  2. Maxty 15 maggio 2012
  3. Amalia 21 aprile 2012
  4. I sognatori di Cucina e nuvole 11 aprile 2012
  5. Anna70 11 luglio 2011
  6. Diego 22 febbraio 2011
  7. Kasia 6 febbraio 2011
  8. Sharon 5 febbraio 2011
  9. Dany - Ideericette 31 gennaio 2011
  10. Tina 10 gennaio 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *