Agrodolce

Ricetta Farfalle tonno e panna

Link sponsorizzati

La pasta con tonno panna e pomodoro è una ricetta semplice e molto saporita… anche per una pasta al volo con degli ospiti… infatti la pasta al tonno con l’aggiunta di panna ha un sapore molto delicato (ricorda un po’ la pasta al salmone)… per un successo garantito!!!

Ingredienti per 2 persone: 

- 200 gr di pasta formato farfalle
- 1 scatoletta piccola (80 gr) di tonno
- 100 ml di passata di pomodoro
- 1/2 confezione di panna da cucina
- 1/2 cipolla
- 1 spicchio d’aglio
- prezzemolo
- olio
- sale
- peperoncino
- timo (opzionale)
- maggiorana (opzionale)

Preparazione:  

Preparare la cipolla, l’aglio, il prezzemolo ed il peperoncino su un tagliere

aglio-cipolla-prezzemolo-e-peperoncino-sul-tagliere

Preparare un battuto con tali ingredienti

battuto-di-cipolla-aglio-prezzemolo-e-peperoncino

Mettere il battuto in padella con l’olio a soffriggere

battuto-a-soffriggere

Aggiungere il tonno sgocciolato e sbriciolato

aggiunta-tonno-al-battuto

Far cuocere il tonno pochi minuti amalgamandolo al soffritto

tonno-cotto

A questo punto aggiungere il pomodoro passato e regolare di sale

aggiunta-pomodoro-passato-al-tonno

Far cuocere a fuoco lento fino a che il pomodoro non si è ritirato

sugo-al-tonno-cotto

Nel frattempo mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata; a fine cottura pasta aggiungere la panna al sugo di tonno e far amalgamare

panna-amalgamata-al-sugo-di-tonno

Scolare la pasta al dente e versarla nella padella con il sugo di tonno e panna

pasta-scolata-nella-padella

Saltare la pasta in modo da farla insaporire…

farfalle-con-tonno-e-panna-saltate-in-padella

Impiattare e servire cospargendo con prezzemolo tritato… e buon appetito!

Se di gradimento, si può spolverizzare o saltare in padella con timo e/o maggiorana

Buon appetito!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 4.2/5 (37 votes cast)
Ricetta Farfalle tonno e panna, 4.2 out of 5 based on 37 ratings
Link sponsorizzati
Primo piano farfalle tonno pomodoro e panna Ed è stata letta: 154.783 volte.
Ricetta scritta da il 29/03/2009
Inserita nelle categorie
Tag: farfalle, panna da cucina, pasta al tonno, pasta al tonno con panna, pomodoro, ricette con foto, tonno

Stampa Stampa Ricetta in pdf con fotoScarica la ricetta

25 Risposte per Ricetta Farfalle tonno e panna

  1. Jorge 29 maggio 2010 @ 14:07

    Molto buono grazie =D :grin:

  2. Fede 12 agosto 2010 @ 12:39

    Oggi le preparerò :)

  3. Fede 12 agosto 2010 @ 14:59

    Davvero buone!!

  4. Dany – Ideericette 18 agosto 2010 @ 18:43

    Le foto non sono una gran bellezza… ma il sapore è buono perchè la panna ingentilisce il sapore del tonno! ;-)

  5. Grongeros62 21 ottobre 2010 @ 10:07

    ;-) Con gli amici un successone.
    Grazie

  6. Dany – Ideericette 2 novembre 2010 @ 01:21

    @ Grongeros62: non è una ricetta particolare ma se l’hai gradita mi fa piacere!!! A volte basta poco per accontentare i commensali… :-)

  7. Malgorzata 28 gennaio 2011 @ 09:45

    Complimenti, normalmente con difficoltà mangiavo tonno con pomodoro… l’idea con la panna è stata meravigliosa… mi è piaciuto molto!!!
    GRAZIE:))) Buona giornata!!!

  8. Mayla 14 febbraio 2011 @ 15:39

    Io la faccio: tonno, panna e piselli ma in bianco!! Proverò la variante che sembra altrettanto buona!!! :lol:

  9. Dany – Ideericette 26 febbraio 2011 @ 23:49

    @ Malgorzata: concordo, il sapore del tonno si ingentilisce parecchio in questo modo… grazie del commento e della visita!
    @ Mayla: ed io proverò la tua variante!

  10. Roberto 18 aprile 2011 @ 01:04

    Scusa con cosa posso sostituire la panna? Vorrei la ricetta più light. Con il latte o la ricotta? Grazie.

  11. Dany – Ideericette 18 aprile 2011 @ 08:27

    @ Roberto: direi meglio il latte!! L’accostamento del tonno con il formaggio è un fatto molto personale e delicato…

  12. Roberto 18 aprile 2011 @ 19:53

    Intendi dire che potrebbe non piacere? Vale la pena, secondo te, provare? A me la ricotta piace molto abbinata al pomodoro. L’ho scoperto grazie a te e mi sembra che lo proponi in una tua ricetta dove convivono pasta, tonno, ricotta e pomodoro. Grazie della risposta.

  13. Jacopo 11 luglio 2011 @ 14:13

    Appena fatte… favolose!!

  14. katia 10 settembre 2011 @ 09:48

    Grazie mille m hai salvata. …E complimenti… per le foto i passaggi le spiegazioni tutto. TI consiglio d fare un blog con tutte le ricette… è una spettacolo seguirti.
    Baci Katia e grazie ancora!!!

  15. Mario 26 settembre 2011 @ 11:26

    si… ma secondo me senza la passata spacca ancora di più =) ;-)

  16. Annamaria 4 ottobre 2011 @ 10:07

    Io vado matta per la panna, ma mischiata al sugo non l’ho mai provata, sembra molto buona vorrei farla oggi ma sono indecisa tra questa e quella alle patate che ho visto anche poco fa sempre da te, vabbè una oggi ed una domani.
    Grazie mille non ho molte idee in cucina, anche perché convivo da poco e prima di convivere non mi ero mai messa.
    Grazie ancora visiterò spesso le tue ricette :)

  17. Adriano 10 ottobre 2011 @ 21:49

    Non riesco a smettere di mangiarla! E’ ottima!

  18. JB 23 ottobre 2011 @ 12:26

    Meglio con pomodorini e olive, senza panna che rende i gusti tutti uguali! il tonno lo farei solo scaldare non cuocere nel sugo ed infine panna e cipolla non mi pare un grande accoppiamento.

    Al contrario di tante altre questa ricetta non mi ispira per nulla :)

    D.

  19. Dany – Ideericette 29 ottobre 2011 @ 22:06

    @ Roberto: tentar non nuoce… ricotta e pomodoro mi piace… con l’aggiunta del tonno non so… e non credo di averla mai provata… ma tu prova… e facci sapere!!!
    @ Jacopo: il merito è tuo che le hai cucinate!
    @ Katia: grazie dei complimenti! Questo è già il mio sito con le mie ricette!
    @ Mario: in che senso spacca?
    @ Annamaria: spero tu sia rimasta soddisfatta… e buona convivenza!
    @ Adriano: attento a non fare indigestione!
    @ JB: Anche io non uso molto la panna ma invece qui, a mio gusto (e non solo mio) ci sta bene! L’hai provata prima di giudicarla? ;-) Io proverò con piacere la tua versione che mi ispira, tra l’altro ho già realizzato e pubblicato una ricetta molto simile alla tua con le zucchine al posto delle olive… ma ovviamente è un’altra ricetta! Questa, come già detto sopra… ricorda molto la pasta al salmone… e quindi è un possibile modo per salvare un pranzo in caso di ospiti inattesi!

  20. Eva 25 maggio 2012 @ 19:15

    :razz: Buonissima…

  21. Luca 24 giugno 2012 @ 11:33

    Ottima, a Bucarest ho fatto un figurone :)

  22. Gaspare 21 agosto 2012 @ 18:43

    Molto buonissima :mrgreen:

  23. Pasquale 17 luglio 2013 @ 14:25

    L’ho appena fatta (con le penne perchè non avevo farfalle) ed è venuta ottima, solo che ho usato molta meno cipolla di te (tutta sarebbe stata troppo pesante secondo me) e già mi è sembrata un po’ invasiva, la prossima volta ne metterò leggermente meno. La mia ragazza l’ha gradita molto, ma per lei senza peperoncino, infatti io me lo sono spolverato di sopra a crudo (è peperoncino calabrese in polvere, fatto dalla nonna) e lo preferisco di sopra piuttosto che nel sugo, secondo me rende molto di più! un abbraccio.

  24. Marco 23 agosto 2013 @ 12:43

    1/2 confezione di panna quanto sarebbe? ci sono confezioni da 100 ml. e da 200 ml.

  25. Dany – Ideericette 7 settembre 2013 @ 18:06

    Grazie a tutti della visita e del commento! Mi fa piacere che la ricetta sia stata gradita e stimolo per tante piccole grandi modifiche personali!
    @Marco: intendevo mezza di quella da 200 ml… però il gusto è personale… io ti consiglio di assaggiare e valutare la quantità che preferisci… ad aggiungerla sei sempre in tempo… ;-)

Lascia un commento

*

Torna su